Vigili del fuoco
Alloggiavano a Cala Gonone.
SVIZZERA/ITALIA
19.06.19 - 19:380
Aggiornamento : 22:18

Sardegna: scontro auto-moto, deceduti due svizzeri

Le vittime sono una donna di 53 anni e il suo compagno di 59

NUORO - Due cittadini svizzeri, una donna di 53 anni e il suo compagno di 59, sono rimasti uccisi in un incidente stradale avvenuto in tarda mattinata sulla statale 129 nel comune di Dorgali, non lontano da dove la coppia alloggiava a Cala Gonone (Nuoro, Sardegna).

La coppia viaggiava su una moto - Triumph 1200 - quando c'è stato l'impatto frontale con una Mercedes guidata da un 60enne di Oristano. Il centauro è morto sul colpo mentre la donna è deceduta un'ora dopo il ricovero all'ospedale San Francesco di Nuoro.

Anche il conducente dell'auto, che è stato sottoposto alla prova dell'etilometro per accertare l'eventuale assunzione di alcol o droghe, è stato ricoverato al San Francesco per ferite agli arti superiori. Gli agenti della Polizia stradale stanno lavorando per ricostruire la dinamica dell'incidente e accertare le responsabilità.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
52 min

Caldo in treno: le Ffs rispondono alle critiche

L’associazione degli utenti dei mezzi pubblici Pro Bahn ha aspramente criticato la regolazione della temperatura sui treni. Al vaglio delle Ffs la possibilità di raffreddare maggiormente le carrozze

SVIZZERA
53 min

Restare a terra per un nome scritto male: «Il regolamento è obsoleto»

Avete sbagliato a prenotare un biglietto aereo? Rimediare è spesso complicato (e caro). Secondo gli esperti però non è giusto che sia così

SONDAGGIO
SAN GALLO
10 ore

Attenzione al correttore automatico, rischia di rovinarvi le vacanze

Durante la prenotazione di un volo, il correttore automatico ha cambiato il nome di una passeggera da Andrina ad Adrian. Le è stato quindi chiesto di acquistare un nuovo biglietto aereo

BERNA
12 ore

Caricato da un toro, pensionato soccombe alle ferite

Il 74enne è deceduto oggi in ospedale dopo essersi imbattuto nell'animale sabato ad Adelboden

SVIZZERA
13 ore

Jihadista ginevrino catturato in Siria, Berna conferma l'arresto

L'uomo sarebbe stato rintracciato dopo tre mesi di fuga e arrestato lo scorso 18 giugno dalle milizie curde in un'azione coordinata nei pressi di Baghuz

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile