Keystone (foto d'archivio) / Sauvetage de St-Gingolph
GINEVRA
19.06.19 - 13:240
Aggiornamento : 16:23

Morta nel Lemano durante il nubifragio, era amica dei reali di Svezia

La 68enne svedese si trovava su una barca che sabato è affondata al largo del porto di La Belotte, a Vésenaz. È grande il cordoglio in patria

GINEVRA - I temporali di rara intensità che si sono abbattuti nel tardo pomeriggio di sabato sulla Svizzera occidentale e centrale hanno mietuto una vittima. Una turista è morta su una barca da diporto affondata al largo del porto di La Belotte, a Vésenaz (GE). Ora quella donna ha un volto e un nome: Ann-Christine Wallenberg, chiamata “Anki”, una svedese di 68 anni.

È stata la stampa svedese a rendere omaggio alla vittima, amica intima della coppia reale. Il fratello, Stefan Magnusson, ha confermato il decesso della donna a l’Expressen: «L’avevo sentita venerdì, era molto felice. Volevamo andare insieme in vacanza durante l’estate».

Il giornale serale svedese spiega che “Anki” era amica intima di re Carlo XVI Gustavo e della regina Silvia Renate Sommerlath sin dagli anni Ottanta. La vittima nei primi anni 2000 aveva anche ospitato nella sua casa di Londra la principessa Maddalena di Svezia, che vi aveva vissuto per circa un anno.

I reali, che solitamente non commentano questo genere di notizie, questa volta si sono espressi tramite la portavoce Margareta Thorgren: «La scomparsa di Madame Wallenberg è tragica».

Secondo quanto ha riferito la polizia cantonale ginevrina, l'origine del decesso della 68enne svedese sarebbe stata un'avaria alla barca causata dalle violente tempeste nella regione. A dare l'allarme è stato un uomo che si trovava sulla stessa imbarcazione, che cercava di tornare in porto a Vésenaz. È saltato dalla barca ed è riuscito a nuotare fino al porto per poi salire su un'altra barca e lanciare due razzi per richiamo di soccorsi. I soccorritori della polizia e dei pompieri hanno trovato la donna sul fondale poco lontano dal porto. Ann-Christine Wallenberg è stata immediatamente trasportata da un elicottero della Rega all'ospedale di Ginevra, dove è stato constatato il decesso.

Sauvetage de St-Gingolph
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
35 min
Offre mille franchi a chi gli ha rubato la targa, gliela riportano
Il trentunenne vittima del furto è legato sentimentalmente a quel numero, tanto da non voler denunciare il ladro
ZURIGO
1 ora
«Make Trump small again»
È il messaggio che un cittadino ha scritto a grandi lettere sul suo prato. Nel frattempo il presidente USA è ripartito
FOTO
ZURIGO
3 ore
Proteste contro il WEF: poliziotto ferito da un razzo
Diverse centinaia di persone sono scese in piazza per una manifestazione autorizzata organizzata da giovani socialisti e giovani verdi
BERNA
4 ore
Ruba 106'000 franchi per darli a un truffatore del web
L'impiegata di banca dell'Oberland ha sottratto la cospicua somma dal conto di un buon conoscente. È stata condannata a 24 mesi con la condizionale
URI
6 ore
Resta bloccato sulla funivia, lo salva la Rega
L'impianto di risalita si era fermato verso le 14.45 a causa di un difetto tecnico
SVIZZERA
6 ore
Nestlé riconosciuta responsabile per mobbing ai danni di una manager
La multinazionale non ha messo in atto misure adeguate per proteggere l'ex impiegata
FOTO
SVIZZERA
8 ore
La nebbia ferma Trump, a Kloten in macchina
Partita alle 13.30 da Davos, la carovana di auto ha raggiunto l'aeroporto attorno alle 15.40. L'Air Force One è decollato alle 16.25
ZURIGO
10 ore
Una truffa del falso poliziotto che ha dell'incredibile
Un'anziana si è fatta spillare 80mila franchi e, qualche ora dopo, stava cadendo nel medesimo raggiro
SVIZZERA
10 ore
Coronavirus, Berna seguirà le raccomandazioni dell'OMS
Per ora le autorità sanitarie federali e gli aeroporti svizzeri non hanno adottato misure specifiche in merito virus che ha infettato alcune centinaia di persone, soprattutto in Cina
FOTO
GRIGIONI
12 ore
Il segreto dell'hotel di Trump al WEF
Alcune fonti hanno riferito di un piano segreto, con accesso privato
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile