20 minutes
VAUD
18.06.19 - 19:300
Aggiornamento : 22:44

«La moglie aveva sempre un'aria triste»

Una coppia belga e il loro figlio di 13 anni sono stati trovati privi di vita nella loro abitazione. Una famiglia ricca, ma riservata. La cui morte lascia aperti molti interrogativi

APPLES - Dall'esterno, poteva apparire come la classica famiglia che chiunque invidierebbe: apparentemente unita, con una bella casa e più che benestante. Ma improvvisamente è successo qualcosa nella loro villetta di Apples (VD). A seguito della segnalazione di un vicino, inquieto nel non vedere alcun movimento da qualche giorno, la polizia ha scoperto ieri i corpi di M.V., di sua moglie e del loro figlio di 13 anni.

Al momento gli inquirenti privilegiano la pista del dramma familiare. Stando ad informazioni raccolte da 20 minutes, i tre non hanno dato più segni di vita da giovedì sera: «Il bucato è rimasto steso all'esterno della loro abitazione per diversi giorni», ha raccontato una vicina. «Anche durante il forte temporale di sabato. Abbiamo capito che qualcosa non andava...».

Difficile però, per ora, capire cosa sia realmente successo. Nessun sembra aver udito urla o colpi d'arma da fuoco. E che non ci sia stato alcun sparo, perlomeno stando agli elementi acquisiti finora, è confermato anche dal portavoce della polizia cantonale.

Ad Apples da circa un anno - Arrivati nel quartiere circa un anno fa, la famiglia belga si è fatta subito notare per l'opulento stile di vita. «Hanno due Porsche e partivano spesso in vacanza», ha spifferato un altro vicino al quotidiano romando. Ma nel quartiere residenziale si parla soprattutto della loro discrezione: «Erano decisamente riservati. Era già molto se rispondevano quando li salutavamo. E la signora aveva sempre un'aria così triste...»

Comune sotto shock - Già manager presso Merck (un'azienda chimica e farmaceutica con sede legale in Germania), M.V. lavorava da circa un anno come dirigente di un'altra società farmaceutica. Sua moglie era invece casalinga. «Non li conoscevo personalmente, ma la notizia ha scosso tutto il Comune. Soprattutto ha lasciato sgomenti i compagni di classe del figlio della coppia», ha commentato il sindaco di Apples (ca. 1'500 abitanti) Marie Christine Gilléron.

3 mesi fa Dramma familiare ad Apples, morte tre persone
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
ZURIGO
1 ora

Ruba l'auto, forza il posto di blocco e investe una poliziotta

Un'agente di 39 anni è rimasta ferita gravemente. Il conducente, un cittadino svizzero, è stato fermato e arrestato

FOTO
BASILEA CITTÀ
2 ore

Bus frena bruscamente per evitare una bicicletta, sette feriti

Diversi passeggeri sono caduti a terra a causa della frenata d'emergenza del mezzo. Il ciclista non si è fermato sul luogo dell'incidente. La polizia cerca testimoni

LOSANNA
2 ore

Il Politecnico di Losanna rinuncia al concorso di Elon Musk

I ricercatori intendono concentrarsi sull'aspetto ecologico di questo tipo di trasporto del futuro

VIDEO
ZURIGO
3 ore

Un'enorme pozza di sangue sul tram, è mistero sulle cause

La vicenda è avvenuta attorno alla mezzanotte di domenica sul tram numero 2 della città di Zurigo. La compagnia di trasporti: «Oltre 2000 orme insanguinate». La polizia: «Stiamo indagando»

ZURIGO
5 ore

I costi della salute crescono? Ha la febbre e chiama l’ambulanza

L'uomo, che aveva 37,8, ha aspettato i soccorritori sulla porta di casa ed è subito montato sul mezzo di soccorso. «Ho preso una pastiglia, ma la temperatura non scendeva»

GRIGIONI
6 ore

Precipita per 200 metri sotto gli occhi del marito

La vittima è una 52enne che stava scalando la cima del Piz Arlos, sopra Savognin

SVIZZERA
7 ore

Implenia: interrotti i colloqui fra Cda e azionisti attivisti

Si sta trattando la possibile scissione fra le varie attività del conglomerato

SVIZZERA
7 ore

Alle FFS mancano ancora macchinisti

Dei bus sostitutivi sono stati impiegati per il trasporto dei passeggeri sulla linea fra Olten (SO) e Sissach (BL)

SVIZZERA
10 ore

Quei clienti insoddisfatti che sul web insultano le prostitute

E lo fanno nel peggior modo possibile: in anonimato e su un forum online, rovinando le loro carriere e mettendole realmente in pericolo

ZURIGO
11 ore

Recensioni fake nello shopping online, è iniziata la guerra

Amazon investe 400 milioni di dollari per «proteggere i clienti dalle recensioni fake e dalle frodi». Perchè ormai è un dato di fatto: i feedback dei clienti determinano l’acquisto di un prodotto

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile