Keystone (archivio)
La provenienza dell'animale è sconosciuta. La sua carcassa è stata consegnata all'Istituto di Patologia dell'Università di Berna.
GRIGIONI
12.06.19 - 08:560
Aggiornamento : 14:38

È stato abbattuto il lupo investito sul passo dello Julier

L'animale aveva riportato gravissime ferite in un incidente avvenuto nella notte fra sabato e domenica. Il guardiacaccia non ha potuto far altro che ucciderlo

COIRA - Un lupo è stato investito da un'auto sul passo dello Julier, nei Grigioni, rimanendo gravemente ferito. Il guardiacaccia giunto sul posto ha dovuto abbatterlo, ha indicato oggi l'Ufficio cantonale per la caccia e la pesca.

L'incidente è avvenuto nella notte fra sabato e domenica in località detta Sur Gonda, a circa 500 metri dall'Ospizio. La collisione è stata comunicata immediatamente, precisa l'autorità.

La provenienza dell'animale è ignota. La carcassa è stata consegnata all'istituto di patologia dell'Università di Berna per ulteriori esami, in particolare per l'analisi genetica, i cui risultati dovrebbero essere disponibili in circa 5-6 settimane.

Il lupo, una femmina, ha dichiarato a Keystone-ATS Adrian Arquint, capo dell'Ufficio per la caccia e la pesca dei Grigioni, aveva circa due anni. Attualmente si stima che nei Grigioni vivano circa 20 lupi.

Secondo incidente mortale - L'incidente sul passo dello Julier è il secondo avvenuto quest'anno nei Grigioni tra un'auto e un lupo. A febbraio, un giovane esemplare è stato investito da una vettura vicino a Flims. Nelle vicinanze, un anno prima, un giovane esemplari era stato travolto e ucciso da un treno della Ferrovia retica.

Gli incidenti con animali selvatici sono molto comuni nel cantone0 dei Grigioni. Le statistiche della polizia cantonale indicano che nel 2018 ben 874 incidenti hanno coinvolto animali, di cui 865 selvatici.

Anche ai lupi capita talvolta di essere sfortunati protagonisti di brutti incontri con la civiltà umana: nel giugno 2013, in Ticino, un giovane lupo del branco del Calanda è stato investito da un treno. Un altro, sempre del Calanda, fu travolto e ucciso nel giugno 2014 a Schlieren (ZH), sempre da un treno.

 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ARGOVIA
7 ore

Il gioco finisce in tragedia: gravissimo un bimbo di 4 anni

Due bambini hanno inavvertitamente tolto il freno a mano di un'auto. Questa si è mossa e ha travolto uno dei due. Shock nel quartiere: «È una cosa terribile»

GRIGIONI
10 ore

Weekend di controlli, undici automobilisti rimangono a piedi

La polizia cantonale grigionese ha organizzato un'ampia operazione in diverse zone del cantone

BASILEA CITTÀ
12 ore

I neo-nazisti sono tornati e fanno paura

Quattro militanti del gruppo di estrema destra basilese "White Resistance" sono finiti in manette per minacce di violenza contro gli stranieri. Il caso è stato seguito pure dalle autorità federali

ZURIGO
13 ore

Coppia gay aggredita da tre adolescenti dopo lo Zürich Pride

«Com’è possibile che accadono cose simili in una delle città più sicure al mondo?», si chiede il 29enne che ha postato uno sfogo sulla sua bacheca Facebook

SONDAGGIO
SVIZZERA
15 ore

Quasi tutti i genitori vorrebbero lavorare part-time

Un sondaggio Swiss Life mostra che c’è voglia di dedicare più tempo alla famiglia, ma che i salari non lo permettono

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report