Archivio Keystone
SVIZZERA
24.05.19 - 08:130

Insultato in treno un giovane di colore

Sul tratto ferroviario Sursee-Ebikon, un giovane di colore è stato vittima di pesanti insulti razzisti. Ad accanirsi contro il ragazzo, un passeggero anziano

LUCERNA - L’episodio, stando alle prime informazioni raccolte, si è verificato nella giornata di mercoledì. A documentare i fatti, un video che circola in queste ore su diversi gruppi Facebook.

Testimone dell’accaduto un altro passeggero, messosi in contatto con 20 Minuten, secondo il quale l’anziano - il cui volto non appare nel clip - ha urlato contro il giovane frasi pesantissime, come: «N***o, state distruggendo la Svizzera!».

Non contento, ha aggiunto: «Arrivano dal Marocco e attraversano il confine. In ospedale mi hanno infettato! Dovreste metterli tutti in quarantena». L’anziano si prodiga in un assurdo monologo razzista, mentre il giovane, dal canto suo, non reagisce e non dice nulla.

«È stato orribile assistere a un simile episodio», ammette il testimone. «Sul volto del giovane, che non ha proferito parola, è calato un inevitabile alone di tristezza».

A prendere le difese del ragazzo è intervenuto un altro passeggero, che, a sua volta, ha incassato un’altra lunga serie di insulti. La calma è tornata soltanto dal momento in cui l’anziano è sceso dal convoglio.

Come comportarsi in simili situazioni? Le autorità suggeriscono di recarsi dal personale ferroviario o dalla polizia dei trasporti e spiegare i fatti. Tuttavia, se la situazione lo permette, si può comunque tranquillamente dare prova del proprio coraggio civile..

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO E VIDEO
SVIZZERA / FRANCIA
19 min

Un graffito sull'erba da 1'200 litri di vernice (bio) ai piedi della Torre Eiffel

Lo ha realizzato il friborghese Saype con un progetto dedicato ai migranti che è piaciuto molto: «A Parigi nessuno ha mai fatto niente del genere»

BASILEA CITTÀ
2 ore

Un aereo può schiantarsi a causa di forti turbolenze?

Sul volo Pristina-Basilea diversi passeggeri hanno temuto per la propria vita. Alcuni sono persino finiti in ospedale. Ma quanto sono pericolose davvero le turbolenze?

BASILEA
6 ore

«La cintura si è rotta e sono finito in ospedale»

Fra i 121 passeggeri del turbolento volo Pristina-Basilea c'era anche Idriz Brahimj, che ha sbattuto la testa contro il soffitto rimediando una commozione cerebrale

SVIZZERA
7 ore

C'è grande preoccupazione per le pensioni

Uno studio dell'Associazione svizzera d'Assicurazioni mostra che quasi tre quarti della popolazione svizzera è convinta che il livello delle pensioni scenderà

SVIZZERA
9 ore

Ritirato il recipiente di vetro del BÉABA Babycook Néo

A causa di un difetto di produzione, il recipiente può rompersi e rivelarsi pericoloso

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report