Foto Lettore 20M
SOLETTA
22.05.19 - 17:160
Aggiornamento : 18:23

Litigio alle elementari: «Prima ha estratto un coltello, poi la pistola»

Allarme alle elementari di Büren (SO) polizia sul posto e allievi blindati in palestra. Il ragazzino armato, dopo le minacce, si è dato alla fuga ed è stato fermato

SOLETTA - Un litigio fra giovanissimi è finito in un "far west" oggi pomeriggio in una scuola elementare a Büren nel canton Soletta. La polizia si è mobilitata in forze in seguito a una segnalazione di un individuo armato, pericoloso, e che aveva minacciato alcuni scolari.

Stando a quanto riportato da un testimone oculare a 20 Minuten, alla base della diatriba ci sarebbe una questione di soldi fra uno scolaro e un ex-studente di quelle stesse elementari. A un certo punto quest'ultimo avrebbe estratto minacciosamente prima un coltello e poi la pistola. In seguito si è poi dato alla fuga. Diversa la versione del "Blick" secondo cui il giovane avrebbe prima estratto la pistola e poi il coltello. 

La polizia è intervenuta prontamente con unità sia da Soletta sia da Basilea Campagna, mettendo in sicurezza l'edificio e spostato tutti gli allievi nella palestra della struttura.

Attorno alle 15 il giovanissimo è stato fermato e si trova ora in centrale. Nei suoi confronti verrà attivata una procedura penale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
Ruag International: ingresso in Borsa «probabilmente» nel 2023
Le attività di cyber-sicurezza del gruppo detenuto dalla Confederazione si trovano invece già in piena fase di cessione
FOTO
BASILEA CAMPAGNA
2 ore
Si accorge tardi del bimbo sulle strisce, bus provoca 4 feriti
L’incidente è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri a Bottmingen. Due persone sono state portate in ospedale
SVIZZERA
4 ore
Leuthard nel Cda del produttore di treni Stadler
L'ex Consigliera federale sarà eletta all'assemblea generale del 30 aprile prossimo: «Grazie alle sue competenze in materia di traffico e la sua esperienza politica rappresenta una risorsa importante»
SVIZZERA
6 ore
Quando la mamma ti stalkera sui social
E lo fa per proteggerti (dice) ma poi ti controlla anche il look. C'è chi lo trova ok, ma gli esperti sono categorici: «Piuttosto parlate con loro»
SWAZILAND
18 ore
37 svizzeri rimasti feriti in un incidente di ritorno da un safari
Il pullman che li trasportava si è cappottato. 10 persone hanno subito ferite importanti e sono state ricoverate, il tour operator: «Sono stati fortunati»
SCIAFFUSA
21 ore
Per «risparmiare tempo» non dichiarano oltre 160 chili di carne
Il furgone è stato notato nelle vicinanze delle cascate del Reno. Al suo interno si trovavano anche 52 chilogrammi di formaggio
BERNA
22 ore
Le monete svizzere sono prodotte in Corea del Sud
La coniatura, però, avviene in Svizzera. Lo prevedono le norme sugli acquisti pubblici. Finora, una parte di pezzi grezzi veniva fabbricata in Germania
SVIZZERA
23 ore
Rapparono insulti sessuali contro Natalie Rickli: «Condanna da riesaminare»
Lo ha decretato il Tribunale Federale, a processo il gruppo hip-hop bernese Chaostruppe che potrebbe essere accusato anche di calunnia
SVIZZERA
1 gior
Donne imprenditrici: la Svizzera offre buone condizioni
L'imprenditoria femminile fiorisce soprattutto nelle economie ad alto reddito e sviluppate
SVIZZERA
1 gior
Nuova vincita all’EuroMillions: 135 milioni di franchi
Il jackpot è stato conquistato con la combinazione 8, 10, 15, 30 e 42, e le "stelle" 4 e 6
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile