Striscione contro il razzismo dato alle fiamme da neonazi a Svitto.
SVIZZERA
12.05.19 - 10:310
Aggiornamento : 14:39

Volevano sterminare ebrei, neri e musulmani

Alcuni neonazisti svizzeri hanno pianificato diverse azioni violente

BASILEA - Nei giorni successivi all’attacco alle moschee di Christchurch, in Nuova Zelanda, alcuni neonazisti svizzeri hanno pianificato diverse azioni violente, contro gli stranieri, in Svizzera. L’obiettivo era quello di colpire ebrei, neri e musulmani diffondendo il terrore sul territorio nazionale.

La notizia è stata data dal SonntagsBlick, che secondo quanto riportato sarebbe riuscito a infiltrarsi in incognito nel gruppo. A guidare questi estremisti erano tre uomini e una donna, di età compresa tra i 35 e i 46 anni, provenienti dai cantoni di Berna e Basilea-Città.

Il gruppo su Facebook - Tutto è cominciato quando il 18 marzo G.S. ha creato un gruppo chiuso in Facebook, “Resistenza bianca”. Sono state invitate due dozzine di persone. Le loro relazioni online sono diventate velocemente sempre più fitte. Dopo il lavoro comunicavano con una chat crittografata, descrivendo possibili omicidi, mentre spesso consumavano cocaina.

In nome della “pulizia etnica” spiegavano che avrebbero sterminato tutti, «e tra dieci anni, quando guarderemo indietro, diremo che abbiamo fatto bene». I membri del gruppo si rifacevano al Nationalsozialistischer Untergrund, una cellula terroristica tedesca di matrice neonazista attiva tra il 1997 e il 2011, responsabile di diversi gravi reati come una serie di omicidi a sfondo razziale - i cosiddetti Delitti del kebab - l'esplosione di una pipe-bomb in un quartiere multietnico di Colonia e l'omicidio di un agente di polizia ad Heilbronn.

Dalle chat ai fatti - Ad inizio aprile i piani sono diventati più concreti ed è stato annunciato l'inizio dell’addestramento. Il 13 aprile almeno cinque membri del gruppo si sono incontrati a Basilea. Lo stesso giorno 40 estremisti di destra hanno disturbato una manifestazione contro il razzismo a Svitto. Il video è stato pubblicato sulla pagina Facebook.

In seguito le chat su Facebook sono diventate più rare. Il gruppo si è spostato verso il servizio di messaggistica crittografato Telegram. Sanno di poter essere monitorati.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
sedelin 1 anno fa su tio
@LUCA MAGNATE penso che la fuffa stia dalla parte dei nazisti che vedi in fotografia. complimenti a te per il sostegno al nazismo! :-(
Luca Magnate 1 anno fa su fb
appena si mette in luce che l'articolo è solo fuffa si viene rimossi, complimenti
Marco Eugenio Corrieri 1 anno fa su fb
I nazisti svizzeri, son come quelli dell'Illinois
Igor Gogo 1 anno fa su fb
peccato che passino dal ticino a fare ste cose.... penso che tornerebbero col becchino a casa....
Loris Chiri 1 anno fa su fb
Igor Gogo *non Mah, non è che qua in Ticino non ci siano persone con questi pensieri. Poi dalle parole ai fatti ne passa..
Igor Gogo 1 anno fa su fb
Loris Chiri questo è vero, ma comunque con la % di stranieri che ci sono in ticino, se dovesse accadere una cosa del genere non finirebbe bene per loro...
Loris Chiri 1 anno fa su fb
La % degli stranieri in Ticino è inferiore a quella di ZH e Basilea. Non conta tanto alla fine, come ben sai gli estremisti di destra sono ovunque, come quelli di sinistra poi. La cosa che mi preoccupa è come si può arrivare a formularlo un pensiero simile
Igor Gogo 1 anno fa su fb
Loris Chiri tieni conto che il ticino ha lo stesso numero di abitanti quanto "un comune" di zurigo e basilea... quando uno non ha una cultura ed è ignorante arriva a fare queste cose....
Loris Chiri 1 anno fa su fb
Infatti tu stesso hai scritto % Mah, non so se è quella la questione. Le cose le sanno e con alcuni ci ho fatto anche dei bei discorsi, solo che hanno ste idee per me inconcepibili. Sarà che sono straniero cresciuto con stranieri
Igor Gogo 1 anno fa su fb
Loris Chiri il rapposto abitanti/stranieri penso che sia maggiore in ticino rispetto ad altri cantoni
Loris Chiri 1 anno fa su fb
Ti sto dicendo di no. Se ci sono 300000 abitanti e 150000 sono stranieri è il 50%. Se ce ne sono 700000 e 350000 sono stranieri è sempre il 50%
Igor Gogo 1 anno fa su fb
Loris Chiri per quello ho scritto "penso" 😎
Loris Chiri 1 anno fa su fb
Io penso che l'unico fascio buono è quello appeso, per gli alluci possibilmente
Simone Meoli 1 anno fa su fb
Igor Gogo grande ❤️💙
Simone Meoli 1 anno fa su fb
Igor Gogo grande ❤️💙
Ugo Norsa 1 anno fa su fb
che schifo 💩
Bruno Balzarini 1 anno fa su fb
Giorgio Nikola Rigas Nenadov 1 anno fa su fb
nel 1938 in germania duravano 5 minuti
Simone Meoli 1 anno fa su fb
Giorgio Nikola Rigas Nenadov neanche 😂
Loris Chiri 1 anno fa su fb
L'unico fascio buono è quello appeso
Fabrizio Fabry Gobbo 1 anno fa su fb
grande.
sedelin 1 anno fa su tio
preoccupante! e anche il tenore di certi commenti nazisti!
Mikhael Marazzi 1 anno fa su fb
Feccia
centauro 1 anno fa su tio
Io penso che invece bisognerebbe esaudire i loro desideri........visto che vorranno sfogarsi armati di mazze.........li manderemo in una cava recintata col filo spinato a spaccare pietre per un po' di anni!!!
Jacopo Carravieri 1 anno fa su fb
Io i neonazisti proprio non li ho mai capiti. Voglio dire, posso capire un nostalgico dell’Impero Romano o dell’antica Grecia, civiltà che sono durate secoli, ma il terzo Reich? Non è durato nemmeno 20 anni, ed è finito male anche per gli stessi tedeschi con una nazione devastata. Mah
Nadine Ferrari 1 anno fa su fb
Beh, Mussolini era un nostalgico dell'Impero Romano e nemmeno lui è durato un pezzo. Per fortuna. Fatto sta che non c'è granché da capire: è ignoranza, pura ignoranza alimentata da ignoranti manipolati da ignoranti.
Jacopo Carravieri 1 anno fa su fb
Nadine Ferrari Certo che oggi tra ignoranza estremista da una parte e buonismo sconsiderato e politicamente corretto dall’altra siamo proprio messi bene 😬 Che qualcuno ci salvi
Anna Natolino 1 anno fa su fb
Eduu Talaj
Giovanni Torre 1 anno fa su fb
I comunisti che durante le guerre non fatto meglio ma chiedetevi perche si arriva a questo????? Perche tanti giovani ne hanno pieno le scatole di vedere tanto buonismo.
Nadine Ferrari 1 anno fa su fb
Buonismo verso chi? Ebrei, neri o musulmani? Dai, su, spiegaci quali di questi meritano di essere sterminati e quali no! 🤮
Jacopo Carravieri 1 anno fa su fb
Nadine Ferrari Nessuno merita di essere sterminato ovviamente. Ma spalancare le frontiere a paesi in cui lapidare una donna oppure menomarla a vita è ancora pratica comune o comunque in parte accettata proprio no. Ma senza andare a questi estremi ci sono ancora molti paesi con una mentalità oggettivamente arretrata. L’apertura delle frontiere deve andare di pari passo con la modernizzazione di questi paesi, chiaramente con la nostra collaborazione e le nostre competenze ma se questo non succede allora devono rimanere chiuse. E bada bene che io sono convinto che in punto imprecisato del futuro non ci saranno più frontiere, ma siamo ancora piuttosto lontani da questo punto.
Jacopo Carravieri 1 anno fa su fb
Nadine Ferrari Idealmente le frontiere andrebbero aperte (o chiuse) persona per persona, valutando il singolo individuo (sempre tenendo a mente che una persona comunque può mentire) ma la realtà dei fatti è che non ci sono le risorse per una politica del genere, non è una questione di soldi è che non è materialmente fattibile. Si usano le nazioni di provenienza come approssimazione, non è uguale in tutti i casi (per questo esistono i rifugiati) e le persone sono tutte diverse ma è pur vero che aspettarsi che un immigrato tedesco abbia una certa scala di valori più simile alla nostra rispetto ad un altro proveniente da un qualche villaggio sperduto dell’Afganistan è tutto sommato ragionevole. Quello che dici tu su andare in un altro paese carico di speranza è esattamente il momento in cui secondo me le frontiere possono essere aperte: non ho bisogno di andarmene da qui perché faccio la fame o comunque vivo in povertà, ma lo faccio perché il paese X mi affascina e sono convinto che lì mi troverei bene. La realtà però oggi non è così (un pò anche per colpa nostra che sfruttiamo e sfruttiamo, ma non solo per questo non è tutta la verità) e le fughe per necessità e i matrimoni di 5 anni per il passaporto non sono certo fenomeni poco diffusi. Io onestamente non sono preoccupato dagli estremisti di destra, per fortuna sono quattro gatti che per ora e spero anche in futuro non hanno potere. Ma certe notizie che arrivano dalle nazioni più “generose” invece un pò mi preoccupano: quartieri interamente composti da immigrati dove polizia e ambulanze sono accolte con calorose sassaiole, stupri porta per porta perché in fondo se non si copre da capo a piedi è come se lo volesse, ronde di gorilla che ti dicono che non puoi bere alcol in giro per le strade della tua città. In Europa. Ci abbiamo messo secoli a liberarci dal giogo della chiesa e della morale cristiana e ora ci tiriamo qui una mentalità che, oggettivamente, è anche peggio? No grazie. Ateo e libero 🤟
Lar Ry 1 anno fa su fb
👏👏👏👏
Giuseppe Ferraro 1 anno fa su fb
Quattro esaltati...
Simone Meoli 1 anno fa su fb
Giuseppe Ferraro che non ne tirano nemmeno insieme nemmeno uno serio🤣🤣
Giovanni Torre 1 anno fa su fb
Giuseppe Ferraro ma chi vivra vedra.perche da 4esltati come dice lei potranno diventare 4 milioni e poi chiedi perche.
Giuseppe Ferraro 1 anno fa su fb
Giovanni Torre Da allora le cose sono cambiate un pochettino.
Andrea Weber 1 anno fa su fb
Questa è gente che poi porta voti a Lega e Udc.
Simone Meoli 1 anno fa su fb
Andrea Weber questa è gente Svizzera, non mettiamo inguria sulla Lega e Udc. Perché se non hai capito che vengono dalla Svizzera e c’è ne sono di già di tutti i colori allora ne devi imparare di cose nella vita. Usa questo articolo per non diffamare il Ticino e guardando la Svizzera e i suoi elementi! Perché in Ticino non esistono casi così!
Andrea Weber 1 anno fa su fb
"In Ticino non esistono casi così", no infatti abbiamo visto con il rapper "Bello Figo", le lettere minatori fasciste che sono girate. Forse oltre a scrivere in italiano, dovresti vivere un po' di più.
Giovanni Torre 1 anno fa su fb
Andrea Weber giusto signor weber che portano voti alla lega e udc. Ma lei e contanto di essere invaso da gente che non ha voglia di fare niente e quando fa qualcosa fanno del male alla nostra gente gratuitamente.
Nadine Ferrari 1 anno fa su fb
Semmai è il contrario: sono le fandonie costruite ad hoc da una certa politica pur di ottenere voti, che poi portano alla nascita di questo genere di fenomeni.
Andrea Weber 1 anno fa su fb
Quindi Giovanni Torre, perché non eliminiamo anche i super svizzeri, quelli da 20 generazioni che sono in assistenza? Oppure va bene se lo fa lo svizzero, ma se lo fa l'immigrato va bruciato vivo?
Anto Ferrari 1 anno fa su fb
Andrea Weber, piacerebbe é? 😄
Andrea Weber 1 anno fa su fb
No, è la triste realtà.
Niko Storni 1 anno fa su fb
Ma che ragionamento triste... Gli estremisti sono sia di sinistra che di destra, vediamo di non diffamare e generalizzare.
Alberto Guglielmetti 1 anno fa su fb
Andrea Weber Affermazioni fuori luogo, non c’entra niente la Lega o l’Udc con le idee di certa gente.
Andrea Weber 1 anno fa su fb
Che non c'entrano nulla non è vero, basta leggere il mattino.
Andrea Weber 1 anno fa su fb
Il mattino si nasconde da sempre dietro il limbo che separa legale da non legale.
Silvana Camozzi 1 anno fa su fb
È emblematico il caso di Adolf Eichman Che,nel corso del processo in cui veniva giudicato per crimini contro l'umanità dichiarò de aver agito con Kasavergehorsen,ossia con obbedienza cieca,queste ragazzi non sanno cosa dicono altro avere idea precisa della popolazione ebrea,musulmana e nera,sono dei disgraziati
Philippe Arteceramiche Gretillat 1 anno fa su fb
e solo una conseguenza della societa che non riesce a soddisfare i problemi di tutti
Giovanni Torre 1 anno fa su fb
Philippe Arteceramiche Gretillat giusto il tuo pensiero ma siamo troppo pochi a pensare cosi.
Tati Past 1 anno fa su fb
La società è composta da ogni singolo individuo perciò....
Nur Elhuda 1 anno fa su fb
Prima sterminati gli ulliminati e leader occidentali, arabi e gli americani poi gli altri.. Se potesse sterminerei voi🤣🤣🤣
Dejan Kesten 1 anno fa su fb
Gli unici da sterminare sono loro
Giovanni Torre 1 anno fa su fb
Dejan Kesten e poi ma che inteligente!!!!!
Andrea Zanonini 1 anno fa su fb
Loris Monteleone
Roberto Giannazzo 1 anno fa su fb
🙈
Romeo Bisi 1 anno fa su fb
Metteteli dentro un qualche annetto e poi buttateli fuori dalla Svizzera . Non son degni del ns paese. 😡
Grazia Bosco-Alfano 1 anno fa su fb
Romeo Bisi la storia per lo meno ci ha dato una coscienza e oggi anche conoscenza sui vari fatti successi in quei tempi
Simone Meoli 1 anno fa su fb
Romeo Bisi li mandiamo in Siria 🇸🇾 con tatuato in faccia ecco noi siamo i profeti guerrieri che affonderanno L’Islam 🤣
Salvatore Nieddu 1 anno fa su fb
Tutti molto forti e coraggiosi, in formazione...
Giacomo Bozzola 1 anno fa su fb
Filippo A. Castelli Moser
Giuseppe Balice 1 anno fa su fb
Ancora lo capiscono, a forza di sterminare si sono auto sterminati, sono solo dei fanatici.. e poi questa foto messa nel verso giusto mi ricorda piazzale Loreto...
Cesare Zaru 1 anno fa su fb
Piazzale Loreto con i nazisti c'entra ben poco.
Giuseppe Balice 1 anno fa su fb
Cesare Zaru e si perché ero io ad essere alleato...
Angelo Michele Maiorano 1 anno fa su fb
Mah....in fondo non è che i capi di Stato, specialmente quelli degli Usa e suoi alleati, non facciano altrettanto
Alessandro Milani 1 anno fa su fb
Fanno la stessa cosa un nome della democrazia!ma il muro che ha costruito israele con la palestina ricorda il muro di berlino....
Naser Nas Kruezi 1 anno fa su fb
Terroristineonazisti
Roberto Giannazzo 1 anno fa su fb
🙈
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
2 ore
Swiss parla il Ceo: «La ripresa è più dura del previsto»
Il 2020 per la compagnia elvetica «sarà una grande sfida», per ora le prenotazioni sono il 20% del normale
LIBANO / SVIZZERA
2 ore
«Sembra che da qui sia passata la guerra»
La 26enne svizzera Souraya Khaled vive vicino al porto di Beirut. Ecco come ha vissuto l'esplosione.
SVIZZERA
3 ore
Mancano macchinisti, le FFS sopprimono alcuni treni
La crisi del coronavirus ha ulteriormente messo in difficoltà le Ferrovie federali.
SVIZZERA
4 ore
«Il virus sta aumentando». Spagna nella lista nera. A rischio le donne incinte
Dalla decisione sono al momento escluse le Isole Baleari e le Isole Canarie
SVIZZERA
5 ore
Chi torna dalla Spagna dovrà mettersi in quarantena
Chiunque rientrerà dal Paese iberico dovrà annunciarsi alle autorità cantonali.
SVIZZERA
6 ore
Altri 181 casi e un ricovero, ma nessun decesso
Il totale dei contagi dall'inizio dell'emergenza sale a 35'927. I decessi sono 1'706.
SVIZZERA
6 ore
«Molti hanno problemi respiratori anche dopo essere stati dimessi»
L'ospedale di Friburgo ha analizzato i dati dei pazienti ospedalizzati con un'infezione da Sars-CoV2 tra marzo e aprile.
SVIZZERA
7 ore
Migliorano le stime del PIL svizzero
Il KOF prevede ora una flessione leggermente meno marcata di quanto precedentemente ipotizzato.
SVIZZERA
8 ore
«La crisi ha mostrato l'importanza della libera circolazione»
Per l'Usam un sì all'iniziativa "per un'immigrazione moderata" affosserebbe le PMI elvetiche.
SVIZZERA
10 ore
Vaccino, accordo più vicino: «Questione di ore»
La Svizzera sta per concludere un contratto d'acquisto per la fornitura del farmaco che viene sviluppato da Moderna.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile