Ti-Press, archivio
ARGOVIA
11.05.19 - 12:210

Partita a carte degenera, arriva la polizia

I tre uomini coinvolti nella violenta lite hanno usato coltelli, spranghe di ferro e pezzi di legno. Un fermo

OBERENTFELDEN - La scorsa notte a Oberentfelden (AG) una partita a carte è degenerata, sfociando in una violenta lite, con utilizzo di coltelli, spranghe di ferro e pezzi di legno. La polizia ha effettuato un arresto.

Secondo un comunicato odierno della polizia cantonale, le forze dell'ordine sono state avvertite attorno alle 04:45. Gli agenti hanno trovato tre eritrei, fra i quali un 30enne che brandiva un pezzo di legno. Per strada sono state trovate le altre armi e anche un secondo coltello.

Nessuno è rimasto ferito ma la polizia ha provveduto all'arresto del 30enne, che prima di brandire il pezzo di legno aveva impugnato un coltello. Le persone coinvolte avevano bevuto parecchio alcol. Indagini sono ancora in corso.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 ore

«La Confederazione non mi vuole perché ho 51 anni»

Un'agente di sicurezza è indignata per non essere stata assunta da Securitas per lavorare in un centro federale per richiedenti l'asilo

FOTO
BERNA
4 ore

Gara di palloni aerostatici: doppia vittoria per gli svizzeri

I nuovi campioni del mondo sono atterrati dopo 83 ore e quattro notti in volo sul Mar Nero

LUCERNA
5 ore

Aggredisce un agente col coltello, viene abbattuto dal taser

L' uomo di 39 anni, che la scorsa notte ha dato in escandescenza in un appartamento di Greppen, è stato arrestato

VIDEO
ZURIGO
6 ore

Un'auto scende le scale della stazione, tra lo stupore dei presenti

L'automobilista ha tentato una manovra molto insolita alla stazione di Zurigo. La polizia ha aperto un'inchiesta

SVIZZERA
7 ore

Turismo: in crescita le vacanze autunnali

Le mete preferite sono quelle balneari, con in testa Cipro, Spagna, Grecia ed Egitto

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile