Keystone (archivio)
Il Consiglio dell'ateneo aveva sporto denuncia contro di lui e lo aveva sospeso a inizio anno perché si era fatto rimborsare spese troppo elevate.
SAN GALLO
03.05.19 - 12:070

Rimborsi irregolari, professore sospeso annuncia le dimissioni

Il docente, che dirige l'Istituto di scienza e diritto finanziario ed economico dell'Università di Zurigo, lascerà l'incarico a fine gennaio del 2020

SAN GALLO - Un professore dell'Università di San Gallo, sospeso per rimborsi spese irregolari, ha annunciato le sue dimissioni per il 2020. Un altro insegnante ha ricevuto una nota di biasimo, mentre è ancora in corso un'inchiesta disciplinare contro un terzo professore.

Il rapporto finale riguardante il professore, che dirige l'Istituto di scienza e diritto finanziario ed economico, sarà reso pubblico, ha annunciato l'Università di San Gallo (HSG). Il Consiglio dell'ateneo aveva sporto denuncia contro di lui e lo aveva sospeso a inizio anno perché si era fatto rimborsare spese troppo elevate. Il professore, che resta sospeso in attesa dell'esito del procedimento penale in corso, ha intanto annunciato le dimissioni con effetto al 30 gennaio 2020.

Un altro professore dello stesso istituto ha ricevuto una nota di biasimo per aver accettato le note spese del direttore senza una sufficiente verifica. Una terza indagine disciplinare contro un insegnante è ancora in corso per gli stessi motivi.

Anche il rettore Thomas Bieger è stato oggetto di critiche per la sua attività di amministratore della compagnia ferroviaria privata della Jungfrau.

L'Università precisa di aver già adottato provvedimenti: ha rafforzati i controlli sulle note spese e deciso che il prossimo rettore non sarà più autorizzato a svolgere un'attività accessoria.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
VAUD
7 min

Fête des Vignerons, un corteo dà il via alla 12esima edizione

Circa 7000 spettatori hanno assistito oggi a Vevey alla sfilata d'apertura. Stasera è in programma lo spettacolo di Daniele Finzi Pasca

FOTO
ITALIA / SVIZZERA
2 ore

Cuccioli lasciati morire al sole, un turista svizzero ha provato a salvarli

I piccoli erano appena nati. Il ritrovamento durante una passeggiata a San Teodoro, in Sardegna

ARGOVIA
7 ore

La polizia cerca lo stupratore "Mario"

Una 23enne ha subito un'aggressione sessuale alla Festa federale di ginnastica di Aarau. Il colpevole non è ancora stato trovato

BERNA
9 ore

Fugge dall'istituto psichiatrico, un poliziotto gli spara e lo uccide

A causa di «una situazione di pericolo», uno degli agenti ha aperto il fuoco. Sul posto è stata sequestrata un'arma da fuoco

ZURIGO
10 ore

Le Ffs cercano un panettiere che faccia 1,1 milioni di gipfel

il contratto con l'attuale fornitore scadrà a fine anno. La volontà delle Ferrovie è cercare più produttori regionali, anche per motivi ecologici

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report