Keystone (archivio)
Il Consiglio dell'ateneo aveva sporto denuncia contro di lui e lo aveva sospeso a inizio anno perché si era fatto rimborsare spese troppo elevate.
SAN GALLO
03.05.19 - 12:070

Rimborsi irregolari, professore sospeso annuncia le dimissioni

Il docente, che dirige l'Istituto di scienza e diritto finanziario ed economico dell'Università di Zurigo, lascerà l'incarico a fine gennaio del 2020

SAN GALLO - Un professore dell'Università di San Gallo, sospeso per rimborsi spese irregolari, ha annunciato le sue dimissioni per il 2020. Un altro insegnante ha ricevuto una nota di biasimo, mentre è ancora in corso un'inchiesta disciplinare contro un terzo professore.

Il rapporto finale riguardante il professore, che dirige l'Istituto di scienza e diritto finanziario ed economico, sarà reso pubblico, ha annunciato l'Università di San Gallo (HSG). Il Consiglio dell'ateneo aveva sporto denuncia contro di lui e lo aveva sospeso a inizio anno perché si era fatto rimborsare spese troppo elevate. Il professore, che resta sospeso in attesa dell'esito del procedimento penale in corso, ha intanto annunciato le dimissioni con effetto al 30 gennaio 2020.

Un altro professore dello stesso istituto ha ricevuto una nota di biasimo per aver accettato le note spese del direttore senza una sufficiente verifica. Una terza indagine disciplinare contro un insegnante è ancora in corso per gli stessi motivi.

Anche il rettore Thomas Bieger è stato oggetto di critiche per la sua attività di amministratore della compagnia ferroviaria privata della Jungfrau.

L'Università precisa di aver già adottato provvedimenti: ha rafforzati i controlli sulle note spese e deciso che il prossimo rettore non sarà più autorizzato a svolgere un'attività accessoria.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 ore

«La Confederazione non mi vuole perché ho 51 anni»

Un'agente di sicurezza è indignata per non essere stata assunta da Securitas per lavorare in un centro federale per richiedenti l'asilo

FOTO
BERNA
3 ore

Gara di palloni aerostatici: doppia vittoria per gli svizzeri

I nuovi campioni del mondo sono atterrati dopo 83 ore e quattro notti in volo sul Mar Nero

LUCERNA
5 ore

Aggredisce un agente col coltello, viene abbattuto dal taser

L' uomo di 39 anni, che la scorsa notte ha dato in escandescenza in un appartamento di Greppen, è stato arrestato

VIDEO
ZURIGO
5 ore

Un'auto scende le scale della stazione, tra lo stupore dei presenti

L'automobilista ha tentato una manovra molto insolita alla stazione di Zurigo. La polizia ha aperto un'inchiesta

SVIZZERA
7 ore

Turismo: in crescita le vacanze autunnali

Le mete preferite sono quelle balneari, con in testa Cipro, Spagna, Grecia ed Egitto

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile