Polizia Canton Vallese
Il gruppo era intento a fare sci escursionismo con pelli di foca quando è stato travolto da una valanga.
VALLESE
28.04.19 - 10:110
Aggiornamento : 16:24

Valanga assassina a Fieschertal, muoiono 4 persone

Un gruppo di escursionisti tedeschi è stato travolto da una slavina venerdì. I loro corpi sono stati rinvenuti ieri pomeriggio

SION - Le montagne vallesane sono state teatro di una nuova tragedia. Quattro escursionisti tedeschi - intenti a fare sci-escursionismo con pelli di foca - sono infatti stati travolti da una valanga - due giorni fa - nei pressi di Fieschertal. I loro corpi senza vita sono stati rinvenuti ieri pomeriggio dai soccorritori.

Il gruppo di sci-alpinisti - come riferito dalla polizia cantonale - era partito alle 9.00 di venerdì 26 aprile dal rifugio alpino "Finsteraarhornhütte" ed era atteso alla capanna Konkordia nel pomeriggio. Dove non arrivò mai. Per questo motivo il responsabile della seconda baita ha dato l'allarme. Un elicottero dell'Air-Zermatt ha subito effettuato un volo di perlustrazione notando che varie valanghe si erano staccate nell'area in questione. Ma a causa del maltempo le ricerche dei quattro escursionisti hanno dovuto essere interrotte.

Esse sono riprese solo alle 13.30 di ieri, quando i soccorritori hanno individuato i corpi senza vita dei quattro escursionisti sotto una valanga scesa tra il Grünhorn e la capanna Konkordia.

I quattro erano membri della sezione di Düsseldorf della Federazione alpina tedesca (DAV), riferisce l'agenzia di stampa tedesca DPA. Secondo un portavoce della DAV, almeno due delle vittime erano esperti escursionisti, aggiunge la DPA.

Il Ministero pubblico ha aperto un'inchiesta.

Polizia Canton Vallese
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
NIDVALDO
7 ore

Guasto alla funivia, turisti riportati a valle in elicottero

150-200 persone sono rimaste bloccate sulla cima dello Stanserhorn a causa di un problema tecnico

ARGOVIA
13 ore

Parla il pescatore: «Ho visto il caimano nel lago»

Per la prima volta prende la parola il testimone che ha visto il rettile nel lago. La polizia: «Diverse segnalazioni, ma escludiamo un’azione di ricerca»

ZURIGO
14 ore

Sul telefono dei ragazzini c'era anche il video di una decapitazione

La polizia zurighese, intervenuta per una rissa, ha scoperto video pornografici e violenti sul cellulare di diversi scolari

SVIZZERA / ITALIA
15 ore

Abbandona l'autobus in autogrill con a bordo ragazzini svizzeri

L'autista si era fermato in un'area di sosta. Ha lasciato le chiavi a un passeggero e se n'è andato in taxi

ZURIGO
18 ore

Trovata un’intera famiglia sterminata nel proprio appartamento 

Il dramma è accaduto ad Affoltern am Albis, nel canton Zurigo. Le vittime sono una coppia e i loro due figli

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile