Polizia cantonale Basilea Città / Keystone
BASILEA CITTÀ
23.04.19 - 18:200
Aggiornamento : 21:50

Detenuto 19enne evade dal carcere Bässlergut

Il giovane, classe 1999, è accusato di incendio doloso, furto, rapina ed estorsione

BASILEA - Il 19enne tunisino Ahmed Saidi è fuggito questo pomeriggio dal carcere Bässlergut di Basilea. Il giovane, classe 1999, è accusato di incendio doloso, furto, rapina ed estorsione.

Le ricerche condotte dalla polizia cantonale di Basilea Città non hanno per il momento avuto successo. Gli agenti hanno quindi preso contatto con le autorità svizzere ed estere.

Chiunque avesse informazioni è pregato di rivolgersi al posto di polizia più vicino o telefonare allo 061 267 71 11.

Il 19enne, secondo le prime indiscrezioni riportate da 20 Minuten, che ha sentito il portavoce della polizia cantonale, potrebbe avere approfittato del cantiere della prigione per fuggire.

Polizia cantonale Basilea Città
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report