unil.ch
L'incidente è avvenuto sulla terrazza dello Zelig, zona d'incontro per studenti
VAUD
27.03.19 - 10:150
Aggiornamento : 12:12

Colpita da un ombrellone, studentessa in coma irreversibile

La 22enne è rimasta gravemente ferita a inizio mese a causa di forti raffiche di vento. Il padre: «Non apri un ombrellone con il vento, è assurdo».

LOSANNA - Scena tragica, tre settimane fa, a Losanna. Una studentessa di 22 anni è rimasta gravemente ferita nel campus universitario a causa un ombrellone sradicato dal vento. La giovane si trova in coma dal 4 marzo.

Da tre giorni è ormai chiaro che la ragazza non si risveglierà. Il suo cervello è stato irreparabilmente leso nell'incidente. Il padre della 22enne ha raccontato a "24heures" le circostanze della tragedia: «Mia figlia era nel campus tra le 12 e le 13. Era una giornata ventosa». Secondo Radio Romande le raffiche arrivavano infatti fino a 120 km/h.

«Ad un certo punto si è voltata ed è stata colpita violentemente dall'ombrellone», prosegue. «È come se qualcuno avesse afferrato le gambe di mia figlia e l'avesse fatta cadere. La sua testa ha battuto violentemente a terra».

«È assurdo» - I primi soccorritori e l'ambulanza sono immediatamente giunti in aiuto alla giovane, ma le ferite erano, a quanto risulta, troppo gravi.

Perché l'ombrellone fosse aperto nonostante il forte vento, non è ancora chiaro. Pare che uno studente lo abbia usato per proteggersi dalla pioggia. «Ma non apri un ombrellone quando soffia il vento. È assurdo», ribatte il padre della 22enne.

Il vice rettore dell'università, dal canto suo, assicura che «se ci sarà un'indagine, saremo a disposizione degli investigatori», aggiungendo che nel campus «sono tutti molto colpiti e rattristati da questa catastrofe».

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
54 min

Caldo in treno: le Ffs rispondono alle critiche

L’associazione degli utenti dei mezzi pubblici Pro Bahn ha aspramente criticato la regolazione della temperatura sui treni. Al vaglio delle Ffs la possibilità di raffreddare maggiormente le carrozze

SVIZZERA
55 min

Restare a terra per un nome scritto male: «Il regolamento è obsoleto»

Avete sbagliato a prenotare un biglietto aereo? Rimediare è spesso complicato (e caro). Secondo gli esperti però non è giusto che sia così

SONDAGGIO
SAN GALLO
10 ore

Attenzione al correttore automatico, rischia di rovinarvi le vacanze

Durante la prenotazione di un volo, il correttore automatico ha cambiato il nome di una passeggera da Andrina ad Adrian. Le è stato quindi chiesto di acquistare un nuovo biglietto aereo

BERNA
12 ore

Caricato da un toro, pensionato soccombe alle ferite

Il 74enne è deceduto oggi in ospedale dopo essersi imbattuto nell'animale sabato ad Adelboden

SVIZZERA
13 ore

Jihadista ginevrino catturato in Siria, Berna conferma l'arresto

L'uomo sarebbe stato rintracciato dopo tre mesi di fuga e arrestato lo scorso 18 giugno dalle milizie curde in un'azione coordinata nei pressi di Baghuz

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile