BERNA
11.03.19 - 21:310

Ragazza cerca un lavoro, ma le propongono rapporti sadomaso

Un reclutatore 39enne ha bombardato di messaggi spinti una disoccupata di 23 anni. Dopo la denuncia l'uomo è stato condannato a pagare 1'200 franchi. Una pena che la giovane ritiene troppo lieve

BERNA - «Mi ha detto che ero bella e che avrebbe voluto pagarmi per avere dei rapporti sadomaso». La ricerca di lavoro di una giovane bernese di 23 anni non è andata esattamente a buon fine.

Il caso - rivelato oggi dal Blick - risale allo scorso dicembre quando la ragazza riceve uno strano messaggio da un uomo che afferma di lavorare presso un piccolo ufficio di collocamento di Thun. Ma la proposta dello sconosciuto non ha nulla a che fare con una normale offerta d'impiego. «Mi ha proposto 200 franchi all'ora per del sadomaso. È stato scandaloso e perverso». Arrabbiata, la giovane - di professione giardiniera - ha subito fatto capire all'uomo di non essere interessata. Ma invano. Perché lo sconosciuto ha continuato imperterrito a scriverle. E ad insistere. Per tutta la sera.

Dopo averla bombardata di messaggi - tutti rimasti senza risposta - l'uomo finalmente si stanca e termina di importunare la ragazza. Un pentimento tardivo che però non salva il collocatore che il giorno seguente viene denunciato dalla ragazza per molestie sessuali. Qualche mese dopo la giustizia fa il suo corso e il 39enne viene condannato a pagare 1'200 franchi. Una pena che però la giovane ritiene troppo lieve: «Il suo nome non comparirà nemmeno sul casellario giudiziale. Non è giusto».

Intanto il Blick - grazie a delle ricerche -  ha scoperto il modo con cui il collocatore ha reperito il numero della giovane. La 23enne - alla ricerca di un lavoro - aveva infatti lasciato tutti i suoi dati sul portale travail.swiss, gestito dalla Segreteria di Stato dell'economia (Seco). Contattata la direzione dell'amministrazione federale dell'economia ha confermato di essere a conoscenza della vicenda e sta verificando se possano esserci gli estremi per escludere il piccolo ufficio di collocamento di Thun dal proprio portale. Il condannato - da parte sua - ha preferito non commentare.

TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
32 min
Anche oggi più di 100 nuovi casi
Negli ultimi tre giorni i nuovi contagi sono sempre stati più di 100: ieri 116, mercoledì 137.
VAUD / LUCERNA
1 ora
Brasiliano ucciso a Hohenrain, respinti tutti i ricorsi
Confermata la pena al principale aguzzino e ai suoi complici.
VALLESE
1 ora
Collisione fra due treni a Oberwald, alcuni feriti
Un convoglio merci è entrato in collisione con il fianco destro di un treno regionale.
SVIZZERA
1 ora
Turismo pronto al test estivo, ma il Röstigraben blocca i romandi
Se gli svizzerotedeschi si spostano volentieri nelle altre regioni, lo stesso non si può dire dei "cugini" francofoni.
ZURIGO
4 ore
Kuoni, cambio di prenotazione ai turisti toccati dalla quarantena
Chi ha prenotato per destinazioni considerate a rischio potrà annullare il viaggio.
LUCERNA
4 ore
Lucerna sott'acqua, 620 richieste di aiuto
Il fango arrivava fino alle ginocchia. Scantinati allagati. 800 pompieri in azione
ZURIGO
4 ore
Stadler consegna quattro tram supplementari in Ungheria
I nuovi treni circoleranno tra le città magiare di Szeged e Hódmezovásárhely.
SVIZZERA
12 ore
Sarà un'ecatombe di locali notturni?
Visto i casi di Zurigo, Argovia e Ticino in molti li vorrebbero chiusi, ma spesso non è così semplice
ZURIGO
13 ore
Così 1'000 franchi diventano 35'335
Vale davvero la pena investire in azioni svizzere? Uno studio sostiene di sì e spiega come farlo.
FOTO
LUCERNA
14 ore
Nubifragio violentissimo, e Lucerna finisce sott'acqua
Diversi danni e gravi disagi nella città e anche nei comuni circostanti, gli abitanti: «Mai visto niente di così estremo»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile