Keystone
URI
22.02.19 - 16:420

Centra un gruppo di piccoli sciatori e ne manda quattro all'ospedale

Un 17enne ha investito ieri pomeriggio un gruppo di bambini che era fermo ai lati di una pista nel comprensorio sciistico di Andermatt. Per trasportare due bimbi di 9 anni è intervenuta la Rega

ANDERMATT - Uno sciatore di 17 anni ha investito ieri pomeriggio verso le 14.30 un gruppo di bambini nel comprensorio sciistico Gemsstock di Andermatt (UR), ferendone quattro. Due di essi - un bimbo e una bimba di 9 anni - sono stati trasportati in ospedali di altri cantoni dalla REGA.

Lo indica oggi la polizia cantonale urana, precisando che gli altri due feriti - un ragazzino di 10 anni e una bimba di 8 - sono stati trasportati a valle dai servizi di soccorso del canton Uri e affidati ai medici locali per un controllo. Il 17enne è rimasto illeso.

Dai primi accertamenti è emerso che il gruppetto di otto bambini che frequentavano un corso di sci era fermo ai margini della pista che scende lungo il ghiacciaio quando è stato travolto dallo sciatore. La Procura dei minori del canton Uri ha avviato un'indagine per chiarire la dinamica dell'incidente e ha lanciato un appello a eventuali testimoni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
3 ore

Morto il co-fondatore di Interdiscount ed ex presidente dello YB

Ruedi Baer si è spento in seguito a un'emorragia cerebrale. Aveva 77 anni

GINEVRA
8 ore

Pericoloso jihadista ginevrino arrestato in Siria

È Daniel D., entrato a far parte dello Stato Islamico nel 2015. È finito in carcere durante un conflitto armato e avrebbe voluto pianificare un attacco terroristico in Svizzera

SVIZZERA
8 ore

All'università aumentano gli studenti con problemi psichici

Attacchi di panico, disturbi del sonno, depressioni. Sono queste le patologie di cui soffrono molti studenti universitari che si rivolgono agli organi di consulenza attivi negli atenei.

SVIZZERA
9 ore

I collaboratori della Confederazione volano sempre di più

Negli ultimi sette anni i voli sono aumentati del 40%. I motivi? La crescente internalizzazione e ai nuovi mandati parlamentari

ARGOVIA
11 ore

Caimano nel lago: «Arrivano meno bagnanti, ma siamo sereni»

Dopo il pescatore degli scorsi giorni, un secondo testimone afferma di aver osservato il rettile

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile