Keystone
SVIZZERA/ITALIA
21.02.19 - 21:470

Scambiati per tifosi zurighesi, aggrediti due islandesi

Uno dei componenti del gruppo di aggressori è stato bloccato dai poliziotti italiani: si tratta di un 41enne

NAPOLI - Due ragazzi islandesi sono stati aggrediti a pugni a Napoli all'esterno dello stadio San Paolo. L'aggressione è avvenuta intorno alle 19, orario del calcio d'inizio della partita di Europa League Napoli-Zurigo.

I due islandesi, probabilmente scambiati per tifosi svizzeri, erano diretti allo stadio muniti di biglietto per assistere alla partita. Uno dei componenti del gruppo di aggressori è stato bloccato dai poliziotti italiani: si tratta di un 41enne.

L'uomo e dovrà rispondere anche di rapina, perché a uno dei due ragazzi islandesi aggrediti è stato rubato il telefonino. Gli altri componenti del gruppo, in tutto circa 5 persone, sono scappati appena notato l'arrivo delle forze dell'ordine riuscendo a far perdere le loro tracce. I due giovani aggrediti sono stati medicati sul posto e per loro non è stato necessario il ricovero in ospedale. La posizione del 41enne è ora al vaglio del magistrato.
 
 

 
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report