Keystone
+ 3
VALLESE
21.02.19 - 22:030

Crans-Montana: i bambini della vittima riceveranno 140’000 franchi

Gli impianti di risalita CMA e il loro azionista di maggioranza hanno creato un fondo per i figli del pattugliatore ucciso dalla valanga

CRANS-MONTANA - Poco dopo il minuto di silenzio osservato in memoria di Mathieu, il pattugliatore travolto sulle piste da una valanga martedì a Crans-Montana, gli impianti di risalita (CMA) hanno annunciato la creazione di un fondo per i figli della vittima del valore di 140’000 franchi. La cifra «è destinata alla loro educazione e alla loro crescita».

La famiglia Vitek, principale azionista della società CMA, ha fatto sapere che contribuirà al fondo con 100’000 franchi, e che la società stessa verserà 40’000. Il fondo resta aperto anche a tutti coloro che volessero contribuire ad aumentare la cifra.

«È una bella decisione», ha commentato Daniele di Giorgi, vice presidente dell’associazione romanda e ticinese dei pattugliatori. «Non possiamo attenderci un gesto simile tutte le volte che succedono disgrazie di questo tipo, ma quando vengono dal cuore e ci sono i mezzi, ben vengano».

Nel comunicato stampa, CMA afferma che «la famiglia Vitek desidera con questo gesto esprimere il proprio attaccamento alla comunità locale e a tutti i dipendenti del Gruppo CMA». Il rapporto tra l'investitore e gli altri attori dell'Haut-Plateau, tra le città di Crans-Montana, Lens e Icogne, è stato davvero teso negli ultimi mesi, in particolare con l'annuncio a sorpresa della chiusura degli impianti nel mese di aprile. Questione risolta dopo una mediazione cantonale.

Prosegue intanto l'inchiesta aperta per chiarire le circostanze e la dinamica della tragedia ed eventualmente individuare dei responsabili. Il pubblico ministero del Vallese sta valutando la decisione della CMA di lasciare aperta la pista di Kandahar in base alle condizioni del tempo e della neve.

foto lettore 20 Minuten
Guarda tutte le 7 immagini
4 mesi fa Crans-Montana, un minuto di silenzio sulle piste
4 mesi fa Dopo la valanga le piste da sci sono davvero così sicure?
4 mesi fa Valanga a Crans-Montana: dimessi due dei feriti
4 mesi fa Valanga: la pista nera resta chiusa. Vietato sorvolare l'area
4 mesi fa Valanga a Crans-Montana, morto uno dei feriti
4 mesi fa Drammatica fuga dalla valanga, ecco il video
4 mesi fa Crans-Montana, le ricerche continuano tutta la notte
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
23 min

Frutta e verdura bio venduta quasi solo in imballaggi di plastica

Secondo SKS le alternative esistono, anche se non vengono utilizzate

SCIAFFUSA
56 min

Al confine con 9000 euro di abiti: «Non ho nessuna voglia di pagare»

L'80enne tedesco è stato fermato a Thayngen mentre cercava di contrabbandare la merce acquistata in Svizzera

ZURIGO
1 ora

I ristoratori e la lotta contro gli influencer scrocconi

Chiedono cibo gratis per i post su Instagram. Molte di queste richieste sono perlomeno audaci. E la maggior parte viene respinta

SVIZZERA / EUROPA
2 ore

Cosa dobbiamo aspettarci noi svizzeri da Ursula von der Leyen?

È una convinta europeista. Su di noi non si è espressa molto. Ma disse: «Il mio modello sono i paese federali come la Svizzera». E poi quel bacio con la Sommaruga che non molti gradirono.

VAUD
2 ore

Fête des Vignerons, 12'000 sfollati (ma era un test)

Nel dispositivo di sicurezza sono stati rilevati «diversi ostacoli alla fluidità del pubblico», che dovranno essere eliminati, ma le persone sono state evacuate dall'arena in meno di 15 minuti

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report