Polizia cantonale Grigioni
GRIGIONI
21.02.19 - 16:000

Hanno commesso 29 crimini in cinque mesi

La polizia cantonale ha arrestato cinque cittadini eritrei tra i 20 e i 26 anni

COIRA - La polizia cantonale dei Grigioni ha fatto luce su 29 crimini che si sono verificati nella zona di Coira tra ottobre 2018 e l'inizio di febbraio 2019. I presunti colpevoli, comunica una nota odierna, sono cinque cittadini eritrei.

In stretta collaborazione con la procura, la polizia retica ha condotto una vasta indagine contro una presunta banda di ladri. Ai cinque imputati sono attribuiti in totale 29 reati contro il patrimonio. Si tratta di furti, furti con scasso, rapine, scippi e danneggiamenti, anche a veicoli.

La banda ha ricavato un bottino in denaro contante e oggetti di valore per quasi 18.000 franchi. I cinque sono inoltre responsabili di danni per circa 24.000 franchi. Gli imputati, tra i 20 e 26 anni, dovranno rispondere anche di violazioni della legge sulle sostanze stupefacenti.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
GRIGIONI
1 ora

Terribile scontro fra auto, morta una 49enne

L'incidente è avvenuto sulla strada Italiana intorno alle 18 di ieri. Durante le operazioni di salvataggio e sgombero la strada è rimasta chiusa al traffico per quasi quattro ore

SVIZZERA
1 ora

Zio Paperone torna negli Usa: gli svizzeri non sono i più ricchi

Il patrimonio medio per adulto degli svizzeri si attesta a 173’800 euro, pari all’1,5% in meno rispetto all’anno precedente. Per gli americani è di 184’400 euro

SVIZZERA
3 ore

In Svizzera c'è una sovraproporzione di robot industriali

Ne abbiamo installati ben 422'000 ma al mondo siamo "solo" 18esimi, i produttori: «La domanda sale, anche se è un'annata difficile»

SAN GALLO
4 ore

Condannato il pedofilo che abusava di bambine dell'Est

Il 65enne è stato condannato a 8 anni di carcere. la pubblica accusa ne chiedeva 15

ZURIGO
4 ore

L'autorità avverte Swiss: «C'è il rischio di incendio ai motori»

Parti perse, fiamme. L'A220 di Swiss ha recentemente avuto diversi guasti. Ora l'autorità aeronautica americana segnala un difetto ai motori

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile