Deposit Photos
BERNA
20.02.19 - 18:470

Sospettati di decine di furti in chiesa, fermata una banda

Sono tutti uomini tra i 25 e i 40 anni di cittadinanza rumena attivi anche in diversi negozi

BERNA - Cinque persone fermate lo scorso autunno a Berna e Lucerna sono sospettate di aver sottratto soldi da decine di cassette per le offerte nelle chiese di diversi cantoni e in negozi.

Gli arresti sono stati preceduti da diversi mesi di indagini in cui sono state eseguite perquisizioni di veicoli e abitazioni e sequestrati refurtiva e possibili attrezzi da scasso, comunicano oggi il Ministero pubblico dell'Oberland bernese e la polizia cantonale.

I sospetti sono tutti uomini tra i 25 e i 40 anni di cittadinanza rumena. Hanno parzialmente confessato di aver rubato denaro da chiese del canton Berna, della Svizzera centrale e occidentale. Hanno anche ammesso di aver sottratto oggetti che hanno poi rivenduto. La refurtiva è stimata ad un minimo di 21'000 franchi.

Quattro dei sospetti si trovano tuttora in carcerazione preventiva. Tutti e cinque dovranno presentarsi in tribunale con l'accusa di furto in banda e per mestiere.
 
 

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 ore

SIX ha abusato della sua posizione dominante

Il Tribunale amministrativo federale ha confermato - con una sentenza di oltre 500 pagine - la multa di 7 milioni inflitta all'operatore dalla Comco

FOTO E VIDEO
SVIZZERA
4 ore

Il fiume rompe gli argini e allaga la vallata

In Toggenburgo la Thur ha invaso alcuni campi e allagato alcune case. Monitorato anche il Reno, fra il Lago Bodanico e Basilea

Usi i servizi di Google?
ZURIGO
6 ore

Google vede tutto (o quasi) quello che compri

In rete esiste una lista dei tuoi acquisti. E forse non lo sapevi

VALLESE
6 ore

Atti sessuali su allieve, 40 mesi di carcere all'ex docente

Il Tribunale distrettuale di Sierre ha condannato un ex insegnante di 49 anni. Respinta la tesi del complotto: «È inverosimile che le vittime si siano inventate i fatti»

ZURIGO
8 ore

In volo da Tel Aviv con un quintale di qat in valigia

Due giovani donne israeliane, di 21 e 22 anni, sono state arrestate in aeroporto. Erano dirette a Copenhagen

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report