Polizia cantonale - Vallese
+16
VALLESE
19.02.19 - 21:240
Aggiornamento : 21:39

Crans-Montana, le ricerche continuano tutta la notte

Secondo alcuni testimoni ci sarebbero ancora alcuni dispersi sotto la valanga. Il bilancio attuale è di quattro feriti, uno dei quali in gravi condizioni

CRANS-MONTANA - Proseguiranno nel corso di tutta la notte le operazioni di ricerca dei dispersi sulla pista Kandahar della stazione sciistica di Crans-Montana, colpita da una valanga nel primo pomeriggio di oggi. Lo ha confermato in serata la Polizia cantonale Vallesana in un comunicato.

La slavina - L'allarme è scattato poco dopo le 14. La slavina si è staccata sulla pista nera Kandahar, la più alta del comprensorio, sotto la cima Pointe de la Plaine Morte (2926 m). La valanga, con un fronte largo di 100 metri, si è distesa su 840 metri, di cui circa 400 sulla pista nella zona detta Passage du Major, a circa 2500 metri d'altitudine.

Nulla lo faceva prevedere. L'Istituto federale per lo studio della neve e delle valanghe (SLF) aveva annunciato un rischio del livello due su una scala di cinque. Inoltre è "molto raro" che slavine si abbattano sulle piste da sci.

Feriti e ricerche - Il bilancio attuale riferisce di quattro persone ferite, trasportate in elicottero all’ospedale di Sion. Tre di loro hanno riportato lesioni di media gravità mentre la quarta si trova in gravi condizioni, tali da metterne in pericolo la vita.


Keystone
Il consigliere di Stato (sinistra) Frédéric Favre e il comandante della polizia Christian Varone (destra)

La paura - considerate le dimensioni della valanga - è che possano esserci numerose persone disperse sotto la neve. Nel frattempo, le autorità hanno predisposto l’intervento di un team per fornire il necessario supporto psicologico alle persone che hanno assistito ai fatti. «La sola certezza - ha dichiarato il consigliere di Stato Frédéric Favre, capo del dipartimento della sicurezza - è che per il momento non ci sono morti».

Polizia cantonale - Vallese
Guarda tutte le 20 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Il cocktail anti-Covid è arrivato in Svizzera (anche in Ticino)
Sono state consegnate le 3'000 dosi ordinate dalla Confederazione
SCIAFFUSA
2 ore
Sola sull'autobus a 4 anni, la polizia la riporta a casa
La bambina ha abbandonato la propria scuola dell'infanzia senza attendere l'arrivo del papà.
GRIGIONI
6 ore
Brienz scivola sempre più giù
Il paesino si sta spostando verso il basso di 1,6 metri all'anno. Un ritmo mai registrato da inizio delle misurazioni.
BERNA
6 ore
Variante indiana: inglesi a rischio quarantena
Nel Regno Unito la revoca delle misure anti Covid è messa a repentaglio della nuova mutazione.
SVIZZERA
8 ore
In Svizzera altri 2650 casi nel weekend
Sono 8 i decessi confermati in laboratorio. I dati dell'UFSP
FOTO
ZURIGO
9 ore
Sgombero forzato, prima spara e poi si toglie la vita
Uno sfratto è finito in tragedia questa mattina nel settimo distretto della Città di Zurigo.
SVIZZERA
10 ore
Morta nel Reno per colpa di una mail
Accusa di omicidio colposo per l'organizzatore dell'immersione costata la vita a una sub 29enne
FOTO
TURGOVIA
11 ore
Stalla distrutta, ma i cavalli sono in salvo
Nell'incendio di questa notte ad Andwil nessuno è rimasto ferito e anche gli animali - una dozzina - sono stati salvati.
BERNA
12 ore
Covid, parte la campagna #iomifacciovaccinare
Il concetto che vuole passare con l'iniziativa dell'UFSP è che immunizzarsi aiutera a tornare alla normalità.
BERNA
12 ore
Un burger su sei è vegetale
Il commercio al dettaglio ha quasi raddoppiato la cifra d’affari relativa a preparati a base di soia e ad altri prodotti
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile