Polizia Canton Soletta
SOLETTA
01.02.19 - 11:230

Una montagna di droga (e soldi) sequestrata a Gerlafingen

La polizia cantonale solettese ha arrestato due spacciatori serbe e confiscato 1.6 chili di cocaina e circa 4000 pastiglie di ecstasy

SOLETTA - La polizia cantonale solettese ha arrestato due presunti trafficanti di droga serbi di 27 e 25 anni. L'operazione ha portato al sequestro di 1,6 chili di cocaina, circa 4000 pillole di ecstasy e oltre 200'000 euro in contanti.

L'arresto è avvenuto il 28 gennaio a Gerlafingen (SO) nel corso di una "azione coordinata di polizia" preceduta da "estese indagini", indica la polizia solettese in una nota diramata oggi.

I due serbi sono stati posti in detenzione preventiva. Contro di loro la Procura cantonale ha avviato un procedimento penale per traffico di stupefacenti e altri reati.

Al momento dell'arresto erano a bordo di un'automobile, sulla quale gli agenti hanno trovato 200'000 euro. Nel corso di una successiva perquisizione domiciliare è stata poi scoperta l'ingente quantità di droga. Il prezzo di vendita della cocaina e delle pillole di ecstasy dovrebbe aggirarsi attorno ai 100'000 franchi, scrive la polizia.

TOP NEWS Svizzera
SAN GALLO
4 ore

17enne investita dal treno: «Veniva ogni giorno a comprare un panino»

La ragazza è stata operata e la sua vita non è in pericolo. L'inchiesta dovrà chiarire perché l'adolescente si trovasse sui binari

VAUD
10 ore

Tenta di salvare il suo cane, ma muore affogato

Il corpo è stato ripescato dopo un'ora di ricerche. L'animale è stato tratto in salvo

ZURIGO
10 ore

Kühne: «Un bene spostarci in Svizzera, ma non so se lo rifaremmo»

Secondo il grande azionista e presidente onorario di Kühne+Nagel, il modello basato sulla libera circolazione potrebbe avere vita breve

SVIZZERA
12 ore

Asilo, i rifugiati arrivati nel 2015 costeranno un miliardo di franchi ai comuni

Per alcuni di essi questo comporta un aumento della spesa sociale e si rischia di dover aumentare le imposte

SONDAGGIO
SVIZZERA
13 ore

«I prodotti di Wish sono pericolosi»

Lo sostiene il Forum dei consumatori sulla base di test effettuati su diversi articoli. Si rileva anche la presenza di sostanze cancerogene

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile