Keystone
APPENZELLO ESTERNO
18.01.19 - 11:220
Aggiornamento : 12:09

Altra valanga sul Säntis, funivia fuori servizio per mesi

Venerdì scorso una prima slavina aveva investito il ristorante dell'Hotel Säntis provocando tre feriti

SCHWÄGALP - Una seconda valanga caduta tra domenica e lunedì ha danneggiato il primo pilone della funivia del Säntis (AR). Per motivi di sicurezza rimarrà fuori servizio per mesi.

Lo ha comunicato questa mattina l'impianto di risalita del Säntis, precisando che la valanga ha colpito la struttura di sostegno.

Giovedì scorso una prima slavina aveva investito sullo Schwägalp (AR) il ristorante dell'Hotel Säntis, provocando tre feriti leggeri. La seconda massa di neve si è staccata dalla montagna mentre le operazioni di ricerca e sgombero dopo la valanga precedente erano state interrotte e l'accesso all'intera area era stato bloccato.

Tra i due eventi è caduto un ulteriore metro e mezzo di neve fresca. Secondo il direttore della Säntisbahn Bruno Vattioni, espressosi stamani davanti ai media, non è ancora possibile dire in dettaglio quanto ingenti siano i danni alla struttura. Si può comunque già ora presumere che i lavori di riparazione dureranno diverso tempo.

Mercoledì la Säntisbahn, che è anche proprietaria dell'albergo inaugurato nel 2015, ha riferito che l'hotel e il ristorante sono tornati in funzione. Anche in questo caso, Vattioni non è stato in grado di fornire informazioni precise sull'ammontare dei danni, che si annunciano comunque considerevoli.

I locali travolti al momento non possono tornare a essere utilizzati. L'imponente valanga è penetrata nell'edificio sfondando quattro finestre e non ha risparmiato neanche numerose automobili parcheggiate.

TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA / AUSTRIA
7 ore
Sciatore muore durante un'escursione a Riezlern
L'uomo è svenuto e non si più risvegliato, forse per un attacco di cuore. Il luogo dell'incidente non era raggiungibile in elicottero a causa delle cattive condizioni meteorologiche
SAN GALLO
11 ore
Fuori strada con planata su auto parcheggiate
Illeso il 21enne alla guida. Il Ministero pubblico ha disposto per lui l'esame del sangue e delle urine
BERNA
13 ore
Sciatore 52enne muore ad Adelboden
L'uomo è stato trovato in stato d'incoscienza sulla pista da alcune persone che hanno tentato invano di rianimarlo
ARGOVIA
16 ore
Pioggia di multe per i partecipanti al funerale: «È un'ingiustizia!»
Una ventina le persone sanzionate: «Quando uno è in lutto non pensa al disco orario». Il Comune di Spreitenbach: niente cassetta, «è parità di trattamento»
ZURIGO
18 ore
Denunciata perché su Google ha dato una sola stellina alla polizia
La recensione negativa di una 28enne zurighese era nata da uno screzio con l'agente alla ricezione, che l'ha presa male. Lei: «Non sono insulti, solo critiche»
BERNA
19 ore
Critiche per l'assoluzione degli ambientalisti: «È una sentenza politica»
I dodici attivisti avevano inscenato una protesta al Credit Suisse di Losanna. Hanno agito «in stato di necessità legale» per l'emergenza climatica, ha stabilito il tribunale
SAN GALLO
19 ore
Sospesi i rinvii verso l'Italia di richiedenti asilo malati o famiglie in fuga
La Segreteria di Stato della migrazione conferma lo stop, dovuto alle insoddisfacenti condizioni di accoglienza nella vicina penisola
SONDAGGIO
BASILEA CAMPAGNA
1 gior
«Dosi elevate possono mettere a rischio la vita»
I sedativi con ricetta medica vanno a gonfie vele tra gli adolescenti. Gli eccessi e i rischi sono dietro l'angolo
SAN GALLO
1 gior
Operaio schiacciato da una porta in cemento armato da 1,2 tonnellate
L'uomo era impegnato nei lavori di ristrutturazione di un'abitazione, non ha mai perso i sensi ed è stato ospedalizzato d'urgenza
FOTO
VAUD
1 gior
Per Greta a Losanna un mare di folla: «Questo è solo l'inizio»
L'attivista svedese non si è risparmiata nel suo discorso oggi a Losanna. C'erano 10'000 ragazzi: «Esperienza unica». Fermato un manipolo di black-bloc
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile