Keystone
APPENZELLO ESTERNO
18.01.19 - 11:220
Aggiornamento : 12:09

Altra valanga sul Säntis, funivia fuori servizio per mesi

Venerdì scorso una prima slavina aveva investito il ristorante dell'Hotel Säntis provocando tre feriti

SCHWÄGALP - Una seconda valanga caduta tra domenica e lunedì ha danneggiato il primo pilone della funivia del Säntis (AR). Per motivi di sicurezza rimarrà fuori servizio per mesi.

Lo ha comunicato questa mattina l'impianto di risalita del Säntis, precisando che la valanga ha colpito la struttura di sostegno.

Giovedì scorso una prima slavina aveva investito sullo Schwägalp (AR) il ristorante dell'Hotel Säntis, provocando tre feriti leggeri. La seconda massa di neve si è staccata dalla montagna mentre le operazioni di ricerca e sgombero dopo la valanga precedente erano state interrotte e l'accesso all'intera area era stato bloccato.

Tra i due eventi è caduto un ulteriore metro e mezzo di neve fresca. Secondo il direttore della Säntisbahn Bruno Vattioni, espressosi stamani davanti ai media, non è ancora possibile dire in dettaglio quanto ingenti siano i danni alla struttura. Si può comunque già ora presumere che i lavori di riparazione dureranno diverso tempo.

Mercoledì la Säntisbahn, che è anche proprietaria dell'albergo inaugurato nel 2015, ha riferito che l'hotel e il ristorante sono tornati in funzione. Anche in questo caso, Vattioni non è stato in grado di fornire informazioni precise sull'ammontare dei danni, che si annunciano comunque considerevoli.

I locali travolti al momento non possono tornare a essere utilizzati. L'imponente valanga è penetrata nell'edificio sfondando quattro finestre e non ha risparmiato neanche numerose automobili parcheggiate.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
25 sec
C'è sete d'informazione, ma gli introiti dei media sono in calo
Con la pandemia crescono i fruitori, che sono però raramente disposti a pagare per i contenuti
SVIZZERA
1 ora
Orologeria di lusso, alla fine la gente preferisce il negozio
Lo sostiene uno studio di Deloitte: «Un'esperienza che resta essenziale e che resterà anche in futuro»
SVIZZERA
2 ore
Secondo lockdown, questa è la settimana della verità
Gli ospedali si stanno rapidamente riempiendo di pazienti Covid e gli epidemiologici ritengono inevitabile un blocco.
CITTÀ DEL VATICANO
5 ore
Vent'anni al servizio del Papa tra disciplina, turni e rinunce
Vent'anni a proteggere il Santo Padre nel periodo più tragico della Chiesa. Ritratto di una professione fuori dal comune
SVIZZERA
12 ore
«Ci prepariamo a dover trasferire i pazienti»
Da domani l'Hôpital du Valais alza l'allerta al livello più alto, che implica il bisogno di aiuto esterno
FRIBURGO
12 ore
Si schianta sulla chiesa con il parapendio
La Rega ha trasportato il 27enne, vittima dell'incidente, in ospedale
SVIZZERA
13 ore
Terremoto di magnitudo 4,4 in Svizzera
L'epicentro è stato localizzato nel Canton Glarona
ARGOVIA
15 ore
L'assembramento per l'anniversario del centro commerciale fa discutere
In rete circolano le immagini di un evento tenuto sabato allo Shoppi Tivoli di Spreitenbach: «Irresponsabili».
URI
19 ore
Frana sul Susten, il passo è bloccato fino a nuovo avviso
C'è ancora rischio di nuovi smottamenti. Al momento del crollo in loco c'era una comitiva di escursionisti
NIDVALDO
22 ore
Abbandona l'auto (distrutta) in mezzo all'autostrada e fugge
Aveva avuto un incidente e ha deciso di allontanarsi. Diverse ore dopo si è però presentato in polizia.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile