Keystone
APPENZELLO ESTERNO
18.01.19 - 11:220
Aggiornamento : 12:09

Altra valanga sul Säntis, funivia fuori servizio per mesi

Venerdì scorso una prima slavina aveva investito il ristorante dell'Hotel Säntis provocando tre feriti

SCHWÄGALP - Una seconda valanga caduta tra domenica e lunedì ha danneggiato il primo pilone della funivia del Säntis (AR). Per motivi di sicurezza rimarrà fuori servizio per mesi.

Lo ha comunicato questa mattina l'impianto di risalita del Säntis, precisando che la valanga ha colpito la struttura di sostegno.

Giovedì scorso una prima slavina aveva investito sullo Schwägalp (AR) il ristorante dell'Hotel Säntis, provocando tre feriti leggeri. La seconda massa di neve si è staccata dalla montagna mentre le operazioni di ricerca e sgombero dopo la valanga precedente erano state interrotte e l'accesso all'intera area era stato bloccato.

Tra i due eventi è caduto un ulteriore metro e mezzo di neve fresca. Secondo il direttore della Säntisbahn Bruno Vattioni, espressosi stamani davanti ai media, non è ancora possibile dire in dettaglio quanto ingenti siano i danni alla struttura. Si può comunque già ora presumere che i lavori di riparazione dureranno diverso tempo.

Mercoledì la Säntisbahn, che è anche proprietaria dell'albergo inaugurato nel 2015, ha riferito che l'hotel e il ristorante sono tornati in funzione. Anche in questo caso, Vattioni non è stato in grado di fornire informazioni precise sull'ammontare dei danni, che si annunciano comunque considerevoli.

I locali travolti al momento non possono tornare a essere utilizzati. L'imponente valanga è penetrata nell'edificio sfondando quattro finestre e non ha risparmiato neanche numerose automobili parcheggiate.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
48 min
Le forniture del vaccino di Pfizer rallentano: anche la Svizzera s'interroga
«Prendiamo sul serio la notizia» dichiarano dall'Ufficio federale della sanità pubblica
SVIZZERA / REGNO UNITO
3 ore
Dipendente si ferisce, multa a Nestlé
Sanzione da 600mila sterline contro la multinazionale
SVIZZERA
3 ore
Il vaccino anti-Covid guadagna consensi
In ottobre la percentuale dei favorevoli era al 16%, ora è salita al 41%.
SVIZZERA
3 ore
Vaccinati i primi consiglieri federali
Nell'ambito di un'azione privata, oggi il preparato è stato somministrato ad alcuni membri del Governo
SVIZZERA
4 ore
Un test negativo per entrare in Svizzera?
È la proposta avanzata dalla Commissione della sanità e socialità del Consiglio nazionale
SVIZZERA
4 ore
Se c'è in gioco la variante, in quarantena anche il contatto del contatto
È quanto raccomanda l'Ufficio federale della sanità pubblica per contrastare la diffusione del virus mutato
SVIZZERA/GERMANIA
5 ore
Il tampone obbligatorio ai frontalieri potrebbe avere un «forte impatto negativo»
La commissione dell'Alto Reno chiede un regime eccezionale rispetto alle misure introdotte da Berlino
SVIZZERA
6 ore
«Misure anti-coronavirus efficaci»
È il parere della task force scientifica in merito agli approcci cantonali durante l'autunno 2020
SVIZZERA
7 ore
Niente svendita all'estero degli immobili delle imprese in difficoltà
È l'obiettivo che si propone un'iniziativa della Commissione degli affari giuridici del Consiglio nazionale
SVIZZERA
7 ore
In Svizzera altri 2'396 casi di coronavirus
Le autorità sanitarie federali segnalano anche 66 nuovi decessi e 139 ospedalizzazioni
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile