keystone
ZURIGO
25.12.18 - 08:000
Aggiornamento : 10:49

Trova 16'500 franchi e li porta all'ufficio oggetti smarriti

L’uomo, un richiedente asilo, ha trovato il denaro in un mercatino delle pulci. La sua onestà è stata premiata

WINTERTHUR - Con 16'500 franchi, che aveva prelevato e riposto in un sacchetto di plastica, un anziano intendeva acquistare un'auto questa primavera. Ma al mercatino delle pulci di Winterthur ha perso i suoi soldi.

Fortuna ha voluto che un richiedente asilo, proveniente dall’Eritrea, abbia trovato il denaro e l'abbia portato all'ufficio oggetti smarriti. Oltre alla ricompensa che gli spetta di diritto, l'anziano ha voluto ricompensarlo con ulteriori 500 franchi.

Michael Loetscher, responsabile dell'ufficio oggetti smarriti a Winterthur, alla Sonntagszeitung spiega che sono spesso i più poveri a restituire il denaro trovato.

Un sondaggio condotto dalla "Sonntagszeitung" presso gli uffici di oggetti smarriti mostra come quasi ogni mese vengano riconsegnate banconote trovate per strada. Gli importi? Dai venti a diverse centinaia di franchi.

Ma le cifre sono anche più alte. Due anni fa, un olandese di 49 anni ha trovato degli occhiali da sole sulla neve e ben 28.000 euro. E alla fermata di un tram a Basilea, poco meno di tre anni fa, sono stati trovati 144.000 franchi in una borsa. Grazie all’onestà di chi li ha ritrovati sono tornati nelle tasche del legittimo proprietario.

Restituire il denaro trovato è obbligatorio - Restituire il denaro trovato non è solo un bel gesto, ma un obbligo. Per legge, tutti sono tenuti a portare quanto trovato all'ufficio oggetti smarriti o alla polizia. Già a partire da una somma di dieci franchi. In cambio, si ottiene una ricompensa che di solito è il dieci percento del valore. Se il proprietario non risponde entro cinque anni, il denaro è di chi l’ha trovato.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
57 min
Giornata ricca di temi alle Camere federali
Legge sul CO2, Covid-19, nomine, stupefacenti, sicurezza delle informazioni e dazi doganali
FOTO
BERNA
1 ora
Infine, gli attivisti per il clima sono stati sgomberati
La polizia ha invitato i manifestanti a lasciare Piazza federale e attorno alle 4 è passata all'azione
TURGOVIA
8 ore
In oltre 500 a festeggiare sulla barca e senza mascherina
È accaduto sul lago di Costanza. La festa era autorizzata, ma non sono state rispettate le norme anti covid.
BERNA
12 ore
Covid: il 20% dei positivi non presenta sintomi
È la conclusione a cui è giunto uno studio effettuato all'Università di Berna.
BERNA
14 ore
Gas lacrimogeni e getti d'acqua, la polizia interviene a Berna
Una manifestazione in Piazza federale, e un'altra che vi si è aggiunta: la polizia ha avuto un pomeriggio di fuoco
BELLINZONA
14 ore
Processo FIFA: l'accusa chiede 36 mesi per Valcke
Con la possibilità di sospenderne una parte con la condizionale, con lui alla sbarra Nasser Al-Khelaifi e Joel Pahud
SVIZZERA
17 ore
Easyjet Svizzera, buona estate nonostante il virus
Il direttore generale Jean-Marc Thévenaz si aspetta che le tariffe aeree possano scendere
SVIZZERA / EUROPA
18 ore
Mega-fusioni bancarie in vista? «Ci stiamo preparando»
Secondo Sergio Ermotti sono ormai «inevitabili».
SVIZZERA
18 ore
I premi salgono ancora, purtroppo
Cassa malati, in Ticino aumento sopra la media svizzera. Nel 2021 in arrivo altri rincari
SVIZZERA
19 ore
Altre 286 infezioni, 14 ricoveri e 3 decessi
Il totale dei contagi dall'inizio dell'emergenza sale a 50'664. Le vittime sono almeno 1'773.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile