Keystone
ITALIA / SVIZZERA
25.09.18 - 21:110

Svizzero ricercato da 10 anni, arrestato durante un controllo

Sull’uomo - un 58enne svizzero originario dell’Uzbekistan - pendeva una condanna per traffico d’armi e commercio illegale di valuta

MONTECATINI - Era latitante da 10 anni dopo essere stato condannato a 15 per acquisizione illegale, possesso, stoccaggio e traffico di armi da fuoco e munizioni, e commercio illegale di valuta estera. Un 58enne cittadino svizzero originario dell’Uzbekistan è finito in manette a Montecatini Terme.

L’uomo, come riferisce “La Nazione”, si trovava in Toscana insieme alla moglie per trascorrere qualche giorno di vacanza. Durante un controllo di routine, gli agenti di polizia hanno chiesto i documenti all’uomo. Una volta accertata l’identità, hanno provveduto a segnalare tutto all’Interpol, dalla quale è arrivata la conferma del mandato di cattura internazionale che gravava sulla testa dell’uomo.

Una volta completate le procedure di arresto, l’uomo è stato trasferito nel carcere di Santa Caterina in Brana, in attesa che vengano completate le procedure di estradizione.

Potrebbe interessarti anche
Tags
controllo
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report