Keystone
SVITTO
05.09.18 - 17:590

L'ex parroco ha debiti per 2,1 milioni di franchi

In totale sono 58 le persone che hanno prestato soldi all'uomo

KÜSSNACHT - I debiti ancora non ripagati dell'ex parroco di Küssnacht (SZ) sono maggiori di quanto fosse finora noto: ammontano infatti a 2,1 milioni di franchi. Il suo avvocato, Andrea Janggen, ha confermato oggi all'agenzia Keystone-ATS una informazione della "Luzerner Zeitung".

Lo scorso luglio si era appreso dalla parrocchia cattolica locale che fra il 2011 e il 2018 l'uomo, dedito al gioco d'azzardo, si era fatto prestare oltre 2,6 milioni di franchi da 84 persone e aveva restituito 1,2 milioni a 40 di parrocchiani, lasciando uno scoperto di 1,4 milioni da restituire a 44 persone. Nel frattempo sono emersi altri 14 creditori, portando il totale a 58. E l'ammontare dei debiti ancora da pagare è salito di altri 700'000 franchi, a 2,1 milioni.

Restituirli sarà impossibile: il prete è al verde, secondo l'avvocato. Per il momento gli è arrivato un solo precetto esecutivo. Potrebbe seguire una dichiarazione di fallimento privato.

Una colletta a favore del sacerdote ha finora fruttato circa 16'000 franchi. Il loro impiego non è stato ancora stabilito, ha aggiunto Janggen.

In giugno si era appreso che il parroco di Küssnacht, ai piedi del Rigi, non esercita più la sua funzione dopo venti anni di servizio, a causa dei debiti di gioco. Contro il religioso la Procura di Svitto ha avviato un procedimento penale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Covid detector in aeroporto: perché non con i cani
I risultati non sarebbero ancora sufficienti per permettere l'addestramento e l'impiego su larga scala
BASILEA CAMPAGNA
4 ore
Auto fuori strada, 18enne in ospedale
Le altre due persone presenti nell'auto hanno riportato solo ferite lievi
SVIZZERA
4 ore
La seconda ondata ha "steso" un giovane su tre
Depressione e stress in aumento tra gli svizzeri dai 14 ai 24 anni. Lo dice uno studio dell'Università di Basilea
SVIZZERA
8 ore
Berset ai ferri corti con Chiesa
Il ticinese e il consigliere federale si sono incontrati per un chiarimento. Ma le posizioni restano «inconciliabili»
BERNA
9 ore
Coronavirus: più controlli alle frontiere e più test
Sono alcune delle previsioni in merito alle decisioni di mercoledì del Consiglio federale.
FOTO
SVIZZERA
10 ore
Oggi il suffragio femminile a livello federale compie 50 anni
Ed è impossibile non domandarsi: come mai così tardi? Ma ci sono cantoni che l'hanno introdotto prima e altri dopo
SVIZZERA / ITALIA
20 ore
I figli alla scuola privata di Zurigo, ma vogliono le norme italiane
Un gruppo di genitori si è rivolto a Repubblica per denunciare l'applicazione delle misure del Cantone anziché del Dpcm
FOTO
VALLESE
1 gior
Si stacca una valanga sopra Nendaz: un morto e un ferito
La grossa slavina ha travolto una guida alpina e uno dei suoi clienti. Stavano sciando fuori-pista.
FOTO
BERNA
1 gior
Corona-scettici scacciati dalla polizia
Un centinaio di persone si è ritrovato su Piazza federale per protestare contro le misure imposte dal Governo.
VIDEO
ZUGO
1 gior
Attorno alla polizia che balla "Jerusalema" scoppia la querelle
C'è chi ha accusato la Cantonale di non avere i diritti per la clip diventata virale
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile