lettore 20minuten
ARGOVIA
20.08.18 - 08:250
Aggiornamento 11:12

Muore nell'incendio di uno stabile industriale

Dalle prime indagini si tratterebbe di un suicidio

AARAU - Una donna è morta in un incendio scoppiato nelle prime ore di questa mattina in uno stabile industriale di Herznach, nel canton Argovia.

Le fiamme sono divampate verso le 02.00 per ragioni non ancora chiarite, ha detto all'agenzia Keystone-ATS un portavoce della polizia argoviese.

L'incendio è esploso nei locali della Spyk Bänder, azienda specializzata in confezioni regalo. Il corpo senza vita è stato trovato dai pompieri, intenti a spegnere il rogo. I primi indizi - riferisce la Polizia - lasciano pensare che l'incendio sia stato appiccato intenzionalmente dalla donna, una dipendente, e che questa intendesse suicidarsi.

«C'è stato un rumore durante la notte, poi un forte odore di fumo», racconta questa mattina a 20 Minuten uno dei residenti nei pressi del luogo dell'incidente.

La strada cantonale tra Frick e Küttigen è chiusa in entrambe le direzioni a tempo indeterminato.

Tags
incendio
stabile
stabile industriale
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report