fotolia
SVIZZERA / ITALIA
10.08.18 - 13:590

Si apparta con una trans e lei gli sfila il portafoglio

La disavventura è accaduta a un turista svizzero in vacanza sulla Riviera romagnola. Per sua fortuna qualcuno li stava osservando...

RIMINI - Voleva trascorrere qualche attimo di piacere con una transessuale, ma si è ritrovato senza portafoglio. È successo ad un turista svizzero in vacanza sulla Riviera romagnola, a Rimini.

L’uomo, come riferisce il portale corriereromagna.it, dopo essere stato avvicinato da una transessuale 31enne di origine peruviana, si è intrattenuto con lei in una strada secondaria. Distratto dalle effusioni, che sostiene di non aver neppure gradito, si è poi fatto sfilare il portafoglio contenente una trentina di euro in contanti.

Fortunatamente per lui, alla scena avevano assistito i Carabinieri di Rimini, che da qualche settimana tenevano sotto osservazione alcuni soggetti che arrotondano i loro guadagni mettendo le mani anche nelle tasche dei clienti.

La presunta responsabile del furto, da tempo residente in Italia, è stata dunque rapidamente individuata e arrestata. Mercoledì mattina è poi comparsa davanti al giudice sostenendo di essere vittima di uno scambio di persona, ma non è stata creduta.

È stata condannata alla pena, sospesa, di un anno e quattro mesi.

Potrebbe interessarti anche
Tags
portafoglio
rimini
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report