Blick
+ 1
ARGOVIA
29.05.18 - 12:570
Aggiornamento : 16:12

Gru sul treno: «Avrei sacrificato la mia vita per i passeggeri»

Parla la macchinista ai comandi del convoglio regionale infilzato sabato a Schinznach-Bad. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito

SCHINZNACH-BAD - Un incidente “spettacolare” si è verificato lo scorso sabato nel canton Argovia. Una gru è precipitata sui binari, infilzando il treno regionale delle FFS che in quel momento circolava nella zona. Fortunatamente, nessuno dei 45 passeggeri è rimasto ferito.

Ai comandi del treno c’era una donna: Franziska, 42 anni, residente nel canton Argovia. «Non sono un’eroina - ha precisato al Blick -. Ho fatto solo il mio lavoro».

Ripensando ai momenti che hanno proceduto l’incidente, ha raccontato: «Il treno procedeva da Turgi verso Aarau. La velocità era di 110 km/h. Avevo visto spesso quella gru, ma questa volta era diverso. Stava cadendo nella mia direzione. È stato bruttissimo».

Realizzando che la gru avrebbe colpito il convoglio, ha applicato una frenata d’emergenza: «Mi sono spostata il più in fretta possibile. Mi sono fiondata sulla porta che mi separava dal vagone viaggiatori, ma non l’ho aperta perché volevo proteggerli. Avrei sacrificato la mia vita per loro».

Fortunatamente, tutto si è risolto solo con un forte spavento e la 42enne ha ricevuto una settimana di riposo dalle FFS.

Foto lettore 20 Minuten
Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
LUCERNA
8 ore
Esplosione in un appartamento, ferito gravemente un ragazzino
Sul posto si sono recati gli specialisti dell'Istituto forense di Zurigo
VAUD
10 ore
Extinction Rebellion, fermati e denunciati 90 attivisti
L'obiettivo del raduno di Losanna era attirare l'attenzione di popolazione e autorità sulla crisi climatica
GINEVRA
12 ore
Mayor e Queloz accolti con tutti gli onori
I vincitori del Nobel per la fisica 2019 sono stati accolti oggi dalle autorità ginevrine dopo aver passato dieci giorni in Svezia
VIDEO
TURGOVIA
13 ore
La polizia ha sfidato onde di 2 metri sul Lago di Costanza
Gli agenti turgoviesi hanno diffuso un video per testimoniare come il forte vento renda difficile la navigazione
FOTO
VAUD
16 ore
Extinction Rebellion blocca la rue Centrale a Losanna
Circa 500 persone stanno manifestando da questa mattina a favore di una maggiore attenzione sulla crisi climatica
SVIZZERA
17 ore
"Veiko" mostra i muscoli: venti fino a 160 km orari
Le raffiche calde e tempestose hanno spazzato la Svizzera la scorsa notte. E in montagna aumenta il pericolo valanghe
FOTO
APPENZELLO ESTERNO
20 ore
La stalla prende fuoco: 200 maiali uccisi dalle fiamme
Il rogo è scoppiato nella notte a Hundwil. Per spegnerlo sono intervenute circa 100 persone
SVIZZERA
21 ore
Denner, i piccoli negozi nelle zone rurali potrebbero chiudere
La catena sta valutando il ritiro dalle regioni più isolate: «Piccole filiali difficili da gestire»
FOTO E VIDEO
ZURIGO
1 gior
L'ultimo saluto a Kuhn: «Grazie per tutto, Köbi»
La Svizzera calcistica, ma non solo, ha reso omaggio a Zurigo all'ex selezionatore nella Nazionale. Magnin: «Era un uomo del popolo». Frei: «Una leggenda»
GINEVRA
1 gior
Arrestato il deputato Simon Brandt
L'accusa è "violazioni del segreto d'ufficio"
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile