Il luogo del fermo sull'A3
ZURIGO
15.04.18 - 15:110
Aggiornamento : 17:33

In contromano per 100 km attraverso quattro cantoni

Il conducente è stato fermato a Horgen. Aveva viaggiato attraverso Glarona, Svitto, San Gallo e Zurigo

ZURIGO - La polizia cantonale di Zurigo, nella notte fra sabato e domenica, ha fermato una vettura a Horgen, sull'autostrada A3. Il conducente aveva guidato per ben 100 chilometri in contromano attraversando quattro diversi cantoni.

La prima segnalazione è arrivata alla polizia zurighese alle 2.15 circa. I colleghi di San Gallo hanno avvertito della presenza di un’automobile che stava procedendo in senso contrario in direzione Zurigo all’altezza dell'area di servizio di Glarnerland.

Sono subito scattate tutte le misure necessarie per evitare incidenti, nel mentre sono giunte diverse segnalazioni anche da parte degli utenti della strada. L’autostrada è stata chiusa fino al fermo dell’uomo avvenuto alle 2.30 del mattino. Si tratta di un 46enne di origini italiane di Rüschlikon. Il conducente è stato arrestato.

Grazie alle indagini è stato appurato che già alle 2.00 la vettura era stata segnalata alla polizia sangallese nella zona di Trübbach/Sargans, mentre viaggiava sull’A13. Attraverso la visione dei filmati delle telecamere delle autostrade è stato appurato che l’uomo, con una guida tutt'altro che sicura e a velocità sostenuta, ha messo più volte in pericolo gli altri conducenti. All'arresto, è stato subito chiaro che lo spericolato non era in condizioni di guidare.

Le indagini proseguiranno per chiarire tutte le infrazioni commesse fra i cantoni Glarona, Svitto, San Gallo e Zurigo.

TOP NEWS Svizzera
GIURA
25 min
Pedone investito da una bici: muore sul posto
L'incidente è avvenuto sabato pomeriggio a Glovelier
FOTO
GRIGIONI
2 ore
Il masso sulla Tesla interrompe la vacanza
Brutta disavventura per una coppia diretta in Engadina
GINEVRA
2 ore
Gli infermieri chiedono una negoziazione degli orari
Al centro delle loro rivendicazioni vi è una modifica del piano orario che impone una pausa di un'ora a metà giornata
LUCERNA
3 ore
Le opere del lockdown raccolgono 36'300 franchi
Il ricavato degli "schizzi" di solidarietà finirà a una Fondazione che sostiene gli artisti figurativi
SVIZZERA
7 ore
A Zurigo si manifesta contro «la bugia del coronavirus»
Sono circa 500 le persone che si sono riunite per protestare contro il Covid-19 e le misure che ne sono conseguite
SVIZZERA
9 ore
Un secondo lockdown? «Uno scenario terrificante»
Succede in Israele, e nel Regno Unito, cosa deve fare la Svizzera per evitare un secondo confinamento?
SVIZZERA
9 ore
In fiamme sul passo del Julier
Il conducente si è fermato quando ha notato del fumo uscire dal motore dell'auto
SVIZZERA
10 ore
Non ci sarà più uno svizzero a capo dell'OSCE
L'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa non sarà più guidata da Thomas Greminger
GRIGIONI
11 ore
Ladro ruba la colletta del funerale di un bimbo di 5 anni
L’appello dei genitori: «Se hai un cuore riporta quei soldi, servivano per curare i bambini malati»
SVIZZERA
13 ore
In gita sul Titlis, precipitano in un crepaccio: un morto
Coinvolti tre alpinisti di età compresa tra i 35 e i 37 anni
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile