KAPO VS
VAUD / VALLESE
12.02.18 - 14:420
Aggiornamento 15:31

Il ragazzo morto ad Anzère era in settimana bianca

Il 13enne era rimasto vittima giovedì di una grave caduta verificatasi nello snow park della stazione vallesana

ANZÈRE - Il 13enne che ha perso la vita venerdì sera all'ospedale di Ginevra in seguito a un incidente con gli sci avvenuto il giorno prima sulle piste di Anzère (VS) partecipava ad una settimana bianca, organizzata da una scuola secondaria di Coppet, nel canton Vaud.

L'adolescente era rimasto vittima giovedì di una grave caduta verificatasi nello snow park della stazione vallesana di Anzère. Lo scolaro, provvisto di casco e ben equipaggiato, ha visibilmente raggiunto una velocità eccessiva e, dopo aver attraversato una gobba, è caduto sulla testa, spiega oggi in un comunicato il Dipartimento vodese della formazione, della gioventù e della cultura.

Il ragazzo partecipava alla settimana bianca organizzata dal suo istituto scolastico e il cui inquadramento era stato affidato ad una docente di educazione fisica formata all'insegnamento della pratica sciistica, precisa la nota. Il Ministero pubblico vallesano ha avviato un'inchiesta volta a chiarire le circostanze precise dell'incidente.

Soccorso immediatamente, il 13enne era stato elitrasportato all'ospedale di Sion, poi a quello di Ginevra, dov'era deceduto venerdì sera. Le autorità vodesi hanno predisposto un accompagnamento psicologico nell'istituto scolastico frequentato dal ragazzo ed espresso le loro condoglianze ai famigliari.

10 mesi fa Non ce l'ha fatta il giovanissimo caduto ad Anzère
Tags
anzère
ragazzo
settimana
settimana bianca
13enne
TOP NEWS Svizzera
Copyright ©2018 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report