+18
VALLESE
09.01.18 - 09:360
Aggiornamento : 13:56

Neve e temporali: blackout a Zermatt ed evacuazioni a Eyholz

Nell'Alto Vallese è caos per il maltempo. Il pericolo di valanghe ha isolato diverse valli laterali. Vicino a Visp, una frana minaccia alcune abitazioni

SION - Il maltempo continua a tenere in ginocchio l'Alto Vallese. Venti persone sono state condotte fuori dalle loro case a Eyholz, a causa delle forti piogge, nella notte tra lunedì e martedì. Qui le precipitazioni hanno riempito i due bacini di ritenzione, causando una frana che ha raggiunto un'area abitata. Per questo motivo sono state evacuate le abitazioni in pericolo.

La situazione è tale che si è resa necessaria la chiusura della cantonale ed è stato pianificato un volo di ricognizione sull'intera area non appena il tempo lo consentirà. 

La circostanza è critica in gran parte dell'Alto Vallese. Il pericolo di valanghe ha raggiunto il massimo grado di allerta da lunedì sera. 

Zermatt isolata - A Zermatt sono segnalate «interruzioni di corrente in tutto il villaggio». La stazione sciistica, questa mattina, era immersa nell'oscurità. «Supponiamo che gran parte di Zermatt sia senza elettricità. Ma stiamo ancora aspettando ulteriori informazioni», conferma Markus Rieder, portavoce della polizia cantonale vallesana, a 20 Minuten. La causa del blackout potrebbe essere la grande quantità di neve caduta. 

Tramite una foto, un lettore mostra come sta affrontando i disagi in hotel. Qui la colazione è stata preparata a lume di candela.

Fuori dalle protette e calde mura dell'albergo ciò che appare non è altrettanto romantico. Molte strade sono state chiuse per sicurezza ed il pericolo di valanghe è altissimo. Una frana ha già causato la chiusura di numerose strade in alcune valli del cantone romando. La Val d'Anniviers e la Val d'Hérens sono le zone più colpite.

Guarda tutte le 21 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Mariagrazia Borrelli Jaria 2 anni fa su fb
Bloccate anche le strade che portano a Saas-Grund e Saas-fee
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
CAPO VERDE
5 ore
Bloccata da 4 mesi a Capo Verde: «Riportatemi in Svizzera»
Una 50enne di Svitto era partita a marzo per due settimane di vacanza e relax. E invece sta vivendo un incubo
TURGOVIA
6 ore
In bici con un tasso del 3,2 per mille
Un ciclista ubriaco è stato protagonista di un incidente questa mattina ad Arbon
FOTO
SVIZZERA
7 ore
Vestiti di nero per dire no al razzismo
Circa 200 persone si sono riunite oggi su Piazza federale.
SVIZZERA
11 ore
Migros richiama i suoi "Tondelli di riso integrale"
È stata riscontrata la presenza di latte. Chi non è allergico può consumarli senza problemi.
SVIZZERA
11 ore
Coronavirus: contagi stabili in Svizzera
Dall'inizio dell'emergenza i casi positivi registrati sono 32'798, mentre i morti restano 1'686
SVIZZERA
11 ore
Temporali e forti venti a nord delle Alpi
Tanta pioggia e grandine nella notte: particolarmente colpito il canton Svitto.
GRIGIONI
13 ore
Bimbo positivo, diciotto in quarantena
Il piccolo stava frequentando un campo di vacanza diurno a Zuoz.
SVIZZERA
13 ore
Credit Suisse, risolta la controversia americana
La seconda banca elvetica pagherà 15.5 milioni di dollari per risolvere la vicenda.
ZURIGO
14 ore
Altro superspreader in discoteca
Diverse persone che hanno trascorso la notte del 27 giugno al Club Jade si sono successivamente ammalate di coronavirus.
SVIZZERA
15 ore
Democrazia digitale: Amnesty & Co. fanno chiarezza su SwissCovid
Diverse ONG hanno unito le forze per informare sul contact tracing attraverso un portale online
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile