+ 18
VALLESE
09.01.18 - 09:360
Aggiornamento : 13:56

Neve e temporali: blackout a Zermatt ed evacuazioni a Eyholz

Nell'Alto Vallese è caos per il maltempo. Il pericolo di valanghe ha isolato diverse valli laterali. Vicino a Visp, una frana minaccia alcune abitazioni

SION - Il maltempo continua a tenere in ginocchio l'Alto Vallese. Venti persone sono state condotte fuori dalle loro case a Eyholz, a causa delle forti piogge, nella notte tra lunedì e martedì. Qui le precipitazioni hanno riempito i due bacini di ritenzione, causando una frana che ha raggiunto un'area abitata. Per questo motivo sono state evacuate le abitazioni in pericolo.

La situazione è tale che si è resa necessaria la chiusura della cantonale ed è stato pianificato un volo di ricognizione sull'intera area non appena il tempo lo consentirà. 

La circostanza è critica in gran parte dell'Alto Vallese. Il pericolo di valanghe ha raggiunto il massimo grado di allerta da lunedì sera. 

Zermatt isolata - A Zermatt sono segnalate «interruzioni di corrente in tutto il villaggio». La stazione sciistica, questa mattina, era immersa nell'oscurità. «Supponiamo che gran parte di Zermatt sia senza elettricità. Ma stiamo ancora aspettando ulteriori informazioni», conferma Markus Rieder, portavoce della polizia cantonale vallesana, a 20 Minuten. La causa del blackout potrebbe essere la grande quantità di neve caduta. 

Tramite una foto, un lettore mostra come sta affrontando i disagi in hotel. Qui la colazione è stata preparata a lume di candela.

Fuori dalle protette e calde mura dell'albergo ciò che appare non è altrettanto romantico. Molte strade sono state chiuse per sicurezza ed il pericolo di valanghe è altissimo. Una frana ha già causato la chiusura di numerose strade in alcune valli del cantone romando. La Val d'Anniviers e la Val d'Hérens sono le zone più colpite.

Guarda tutte le 21 immagini
Commenti
 
Mariagrazia Borrelli Jaria 1 anno fa su fb
Bloccate anche le strade che portano a Saas-Grund e Saas-fee
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SAN GALLO
4 ore
Auto contro un Piranha dell'esercito
I dieci militari sono rimasti illesi, mentre l'85 a bordo del veicolo è stata trasportata in ospedale in gravi condizioni
SVIZZERA
7 ore
L'invecchiamento rallenta il benessere
Quando la generazione del baby boom andrà in pensione, gli over 65 passeranno dal 30% del 2017 al 48% del 2045
BERNA
8 ore
«L'economia svizzera rallenterà»
Ne hanno preso atto i partiti di governo (Udc, Plr, Ppd e Ps) in un incontro tenutosi oggi nella capitale
BASILEA
9 ore
Roche rileva l'americana Promedior per 390 milioni di dollari in contanti
Sono previsti anche pagamenti fino a un miliardo di dollari che dipenderanno dai progressi nello sviluppo e nell'approvazione di nuovi farmaci
SVIZZERA
10 ore
Nessun "effetto Greta", gli svizzeri volano in vacanza
Kuoni, Hotelplan, ITS Coop Travel e Knecht Reisen confermano il trend. E sono ancora molto poche le compensazioni di CO2 tramite Myclimate
VIDEO
BERNA
10 ore
Il video della tempesta di neve che ha bloccato 200 persone
Venti a 180 chilometri orari. Il racconto di chi si è trovato nella tormenta
SVIZZERA
12 ore
Ex allenatore di Swiss-Ski diventa CEO di un aeroporto
Martin Rufener torna nel mondo dell'aviazione
FOTO
LUCERNA
13 ore
La tettoia finisce sui binari e il treno la centra
L'incidente si è verificato questa mattina a Escholzmatt. La causa potrebbe essere il forte vento che soffiava sulla regione
BERNA
14 ore
In 200 bloccati dalla tempesta di neve
Hanno trascorso la notte in un ristorante di montagna.
GRIGIONI
14 ore
Colpito da un cassero, gravi ferite per un operaio
Il 31enne è rimasto schiacciato sotto un peso di 250 chilogrammi
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile