keystone
ZURIGO
19.10.17 - 23:300

Allatta la figlia di 7 anni, assolti entrambi i genitori

Il padre, con il fatto che non sussiste, non può essere considerato complice della madre. Il Tribunale cantonale ha quindi annullato il decreto d'accusa

ZURIGO - Nella vicenda di una mamma assolta dall'accusa di aver dato regolarmente il seno da succhiare alla figlia di 7 anni, il Tribunale cantonale di Zurigo ha ora revocato il decreto d'accusa emesso contro il padre della bambina.

La madre era stata assolta dall'accusa di atti sessuali con persone incapaci di discernimento e atti sessuali con fanciulli nel gennaio scorso dal Tribunale distrettuale di Dietikon, che non aveva creduto alla versione del padre.

Questi aveva denunciato la moglie dopo che nel periodo di Natale del 2014 lei lo aveva lasciato e aveva cercato rifugio assieme alla figlia in una casa per donne vittime di violenze. A suo dire la consorte aveva dato il seno alla figlia per oltre tre anni prima che egli la denunciasse.

Nell'aprile 2016, quindi prima dell'assoluzione della madre, il padre era stato condannato tramite decreto d'accusa a una pena pecuniaria di 90 aliquote di 30 franchi sospesi condizionalmente per complicità, perché per anni non era intervenuto per fermare la moglie.

Su richiesta di revisione dell'uomo, il Tribunale cantonale ha ora annullato il decreto d'accusa: se non sussiste il fatto egli non può essere complice, scrive la corte nella sua sentenza.

Il ministero pubblico non ha peraltro avviato un procedimento per denuncia mendace: non vi sono sospetti sufficienti, ha indicato all'agenzia telegrafica svizzera la procura competente. Il caso è quindi chiuso dal punto di vista penale.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora

«Non voglio tornare all'inferno»

Il giovane iraniano Farshad Ghane è fuggito in Svizzera dopo la persecuzione subita in Patria per essersi convertito al cristianesimo. Ora dovrà tornarci. Ma migliaia di persone vogliono impedirlo

SCIAFFUSA
12 ore

Aggressione con feriti durante un'esercitazione dei pompieri

Gli autori, un 17enne e un 19enne, sono stati arrestati

VIDEO
ZURIGO
14 ore

Due agenti feriti dagli anti "Marcia per la vita"

Ci sono stati diversi attacchi e danneggiamenti. I poliziotti hanno controllato almeno un centinaio di persone e per ora ne hanno fermata una

BERNA
15 ore

L'Étape Switzerland: ciclista gravemente ferito

Il 55enne è stato elitrasportato all'ospedale dopo una rovinosa caduta

ZURIGO
16 ore

Il PS lancia l'iniziativa per 18 settimane di congedo parentale

Secondo il partito, la Svizzera è il fanalino di coda dei paesi OCSE in ambito di politica familiare

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile