ARGOVIA
31.08.17 - 11:390
Aggiornamento : 13:46

Comunità licenzia imam radicalizzato, è rissa in moschea

I fatti risalgono a domenica scorsa. Durante il discorso d’addio si è scatenata una bagarre che ha necessitato l’intervento della Polizia

GEBENSTORF - La moschea di una comunità albanese di Gebenstorf, nel distretto di Baden (AG) ha licenziato il suo imam, che si sarebbe radicalizzato. Domenica scorsa, durante il discorso d'addio di quest'ultimo, c'è stata una rissa nel luogo di culto musulmano.

«Abbiamo questo sospetto da circa sei mesi», ha detto oggi all'ats Murseli Ibraimov, vicepresidente della comunità islamico-albanese, confermando una notizia della Aargauer Zeitung. «Non abbiamo nulla da nascondere», ha aggiunto Ibraimov.

Secondo il responsabile della moschea, non esistono prove concrete, ma solo supposizioni. I dirigenti della moschea argoviese sono venuti a sapere che l'uomo durante l'estate ha fatto visita a diversi imam radicalizzati a Skopje (Macedonia). Per questo, hanno deciso all'unanimità di licenziarlo con effetto immediato.

A quanto si è appreso, l'imam non ha accettato di buongrado la decisione. Domenica scorsa gli è stata data la possibilità di tenere un discorso d'addio nella moschea. Alcuni suoi sostenitori hanno protestato e si è venuti alle mani.

La rissa ha provocato un intervento della polizia cantonale argoviese , che arrivata sul posto ha controllato 90 persone. Due uomini hanno riportato ferite e si sono recati in ospedale per un controllo.

La moschea della comunità albanese si trova al piano terra di un immobile che ospita anche una pizzeria. A rendere pubblici gli avvenimenti di domenica scorsa è stato il municipio di Gebenstorf, che la scorsa primavera aveva cercato di impedire, con un ricorso respinto dal Tribunale amministrativo, il trasferimento della moschea, che in precedenza si trovava a Kirchdorf (AG).

TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 ore
La Champions nei bar è a rischio di denuncia
Dalla stagione 2021/22 le partite saranno su pay tv. Ma la diffusione di Teleclub negli esercizi pubblici è illegale
VAUD
7 ore
A Morges sospeso il bike sharing a causa dei vandalismi
Si parla di danni per decine migliaia di franchi, almeno 300 bici danneggiate, PubliBike: «Comportamento inspiegabile
FRIBURGO
7 ore
Incidente mortale a Marly
Deceduto l'automobilista 79enne. Un pedone è rimasto leggermente ferito
SVIZZERA
8 ore
Pur di non indossare la mascherina mi faccio il certificato medico
Andare dal medico per chiedere la dispensa. Un fenomeno che sta prendendo piede.
SVIZZERA
10 ore
104 nuovi contagi in Svizzera
Sei le persone finite in ospedale. Nessun decesso nelle scorse ore. 
FOTO E VIDEO
VAUD
10 ore
Dal Poli di Losanna una navicella per pulire lo spazio dai detriti
C'è già l'accordo con l'Agenzia spaziale europea per il lancio di ClearSpace-1 nel 2025
Foto e Video
BASILEA CAMPAGNA
12 ore
Un inferno di fuoco distrugge un'intera area industriale
Difficoltà da parte dei pompieri a domare le fiamme. Diversi locali pericolanti. Enorme dispositivo di uomini sul posto
SVIZZERA
12 ore
Julius Bär aumenta l'offerta per i clienti molto facoltosi
Creata una particolare unità che offrirà investimenti al di fuori dell'attività borsistica tradizionale
SVIZZERA
13 ore
I disoccupati svizzeri monteranno pannelli solari?
L'indagine della Fondazione svizzera dell'energia: il fotovoltaico può creare 14mila posti di lavoro
FOTO E VIDEO
BASILEA CAMPAGNA
15 ore
Complesso industriale in fiamme a Laufen
Un testimone afferma di aver udito cinque esplosioni in contemporanea
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile