ZURIGO
24.02.17 - 17:060

Manda all'ospedale la prozia, 6 anni e mezzo di carcere a un 22enne

L'uomo, che ha già trascorso dietro le sbarre un anno, dovrà anche versare alla donna un indennizzo di 20 mila franchi

ZURIGO - Un cittadino svizzero di 22 anni, che un anno fa ha aggredito a Boppelsen (ZH) una prozia di 76 anni mandandola in ospedale in condizioni critiche, è stato condannato oggi dal tribunale distrettuale di Dielsdorf (ZH) a 6 anni e mezzo di carcere.

L'uomo, che ha già trascorso dietro le sbarre un anno, dovrà anche versare alla donna un indennizzo di 20 mila franchi.

Quando gli agenti entrarono nella casa dove era avvenuta l'aggressione, trovarono dapprima il giovane con macchie di sangue sui vestiti e in un'altra stanza la donna gravemente ferita. I due vivevano da alcuni mesi nella stessa casa, in quanto il giovane non poteva permettersi un proprio domicilio.

Nel corso di un'accesa discussione, sorta perché il nipote aveva venduto una pistola appartenuta alla donna e che per questo voleva sbatterlo fuori di cassa, l'anziana era stata colpita con un sasso del peso di due kg, gettata a terra, calpestata, colpita alla testa con una bottiglia e sepolta sotto un cumulo di materassi, coperte e cuscini, fin quando la poveretta non dava più segni di vita. È tuttavia sopravvissuta alle gravissime ferite.

Nel corso delle indagini il nipote si è mostrato collaborativo e ha ammesso i fatti, affermando al processo di non avere avuto l'intenzione di uccidere la donna e di essere pentito. Il tribunale gli ha creduto.

TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
32 min
Anche oggi più di 100 nuovi casi
Negli ultimi tre giorni i nuovi contagi sono sempre stati più di 100: ieri 116, mercoledì 137.
VAUD / LUCERNA
1 ora
Brasiliano ucciso a Hohenrain, respinti tutti i ricorsi
Confermata la pena al principale aguzzino e ai suoi complici.
VALLESE
1 ora
Collisione fra due treni a Oberwald, alcuni feriti
Un convoglio merci è entrato in collisione con il fianco destro di un treno regionale.
SVIZZERA
1 ora
Turismo pronto al test estivo, ma il Röstigraben blocca i romandi
Se gli svizzerotedeschi si spostano volentieri nelle altre regioni, lo stesso non si può dire dei "cugini" francofoni.
ZURIGO
4 ore
Kuoni, cambio di prenotazione ai turisti toccati dalla quarantena
Chi ha prenotato per destinazioni considerate a rischio potrà annullare il viaggio.
LUCERNA
4 ore
Lucerna sott'acqua, 620 richieste di aiuto
Il fango arrivava fino alle ginocchia. Scantinati allagati. 800 pompieri in azione
ZURIGO
4 ore
Stadler consegna quattro tram supplementari in Ungheria
I nuovi treni circoleranno tra le città magiare di Szeged e Hódmezovásárhely.
SVIZZERA
12 ore
Sarà un'ecatombe di locali notturni?
Visto i casi di Zurigo, Argovia e Ticino in molti li vorrebbero chiusi, ma spesso non è così semplice
ZURIGO
13 ore
Così 1'000 franchi diventano 35'335
Vale davvero la pena investire in azioni svizzere? Uno studio sostiene di sì e spiega come farlo.
FOTO
LUCERNA
14 ore
Nubifragio violentissimo, e Lucerna finisce sott'acqua
Diversi danni e gravi disagi nella città e anche nei comuni circostanti, gli abitanti: «Mai visto niente di così estremo»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile