ZURIGO
24.02.17 - 17:060

Manda all'ospedale la prozia, 6 anni e mezzo di carcere a un 22enne

L'uomo, che ha già trascorso dietro le sbarre un anno, dovrà anche versare alla donna un indennizzo di 20 mila franchi

ZURIGO - Un cittadino svizzero di 22 anni, che un anno fa ha aggredito a Boppelsen (ZH) una prozia di 76 anni mandandola in ospedale in condizioni critiche, è stato condannato oggi dal tribunale distrettuale di Dielsdorf (ZH) a 6 anni e mezzo di carcere.

L'uomo, che ha già trascorso dietro le sbarre un anno, dovrà anche versare alla donna un indennizzo di 20 mila franchi.

Quando gli agenti entrarono nella casa dove era avvenuta l'aggressione, trovarono dapprima il giovane con macchie di sangue sui vestiti e in un'altra stanza la donna gravemente ferita. I due vivevano da alcuni mesi nella stessa casa, in quanto il giovane non poteva permettersi un proprio domicilio.

Nel corso di un'accesa discussione, sorta perché il nipote aveva venduto una pistola appartenuta alla donna e che per questo voleva sbatterlo fuori di cassa, l'anziana era stata colpita con un sasso del peso di due kg, gettata a terra, calpestata, colpita alla testa con una bottiglia e sepolta sotto un cumulo di materassi, coperte e cuscini, fin quando la poveretta non dava più segni di vita. È tuttavia sopravvissuta alle gravissime ferite.

Nel corso delle indagini il nipote si è mostrato collaborativo e ha ammesso i fatti, affermando al processo di non avere avuto l'intenzione di uccidere la donna e di essere pentito. Il tribunale gli ha creduto.

TOP NEWS Svizzera
FRIBURGO
2 ore
Test PCR davanti a una telecamera
Friburgo sta valutando la possibilità di effettuare la procedura tramite videosorveglianza.
BERNA
3 ore
Quest'uomo fa entrare in casa sua solo persone non vaccinate
Solo inquilini "no vax" nell'appartamento di un bernese
NEUCHÂTEL
8 ore
Porta i soldi trovati in Polizia e in cambio non chiede (quasi) nulla
La Polizia neocastellana ha reso noto su Facebook il gesto «da sottolineare» di un cittadino.
SVIZZERA
9 ore
Il costo dei non vaccinati? Venti milioni di franchi al mese
Soltanto durante il mese di luglio, in tutta la Svizzera sono stati effettuati 420'000 test
BERNA
10 ore
Un neonato lasciato all'apposito sportello
Oggi esistono otto installazioni di questo genere, una di queste in Ticino.
SVIZZERA
10 ore
I dipendenti della Confederazione? Sempre di più e meglio pagati
I salari sono ormai in linea con quelli del settore bancario, secondo un'inchiesta della NZZ
SVIZZERA / BELLINZONA
12 ore
Chiesti 4 anni per l'ex quadro della SECO
L'uomo è accusato di corruzione passiva.
SVIZZERA
12 ore
Si rimane sopra i mille contagi
L'UFSP ha registrato due nuovi decessi dovuti al coronavirus (le infezioni sono 1'033). I nuovi ricoveri sono 35.
GINEVRA
15 ore
Infermieri non vaccinati: presto i test saranno obbligatori
La misura è stata annunciata dal responsabile della sanità cantonale ginevrina Mauro Poggia.
BASILEA CITTÀ
15 ore
Città europea dell'ambiente: Basilea si candida
La città renana prevede d'investire almeno 300mila franchi. La spesa supererà invece i 5 milioni.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile