Neve a Basilea
+ 6
SVIZZERA / CANTONE
03.01.17 - 08:090
Aggiornamento : 18:08

Neve fino in pianura al nord delle Alpi, non sono mancati gli incidenti

Sulla A2, nel canton Nidvaldo, un 20enne con veicolo dotato di pneumatici estivi, è rimasto ferito in un incidente avvenuto durante un sorpasso. In Argovia un'auto è finita sui binari della ferrovia

BELLINZONA - Nella Svizzera nordalpina la neve è arrivata fino in pianura. Ieri, per chi viaggiava in auto sull'asse nord sud, era richiesta particolare prudenza alla guida. Infatti, da Basilea a Göschenen, la neve è caduta a partire dal pomeriggio di ieri ed ha coperto lunghi tratti della rete stradale ed autostradale di diversi cantoni.

Stando ai dati di Meteonews e di SRF Meteo, sulla Svizzera tedesca si è formata una coltre di neve di uno spessore di 5 - 10 centimetri. Come spiegano i servizi di informazione meteorologica, un millimetro di precipitazione corrisponde a due centimetri di neve. 

A San Gallo lo strato di neve era di 5 centimetri, 4 a Zurigo, 3 a Lucerna, Engelberg (OW) e Göschenen (UR).

In Romandia (escluso il Giura), in alcune parti del Vallese e dei Grigioni, nonché a Sud delle Alpi il tempo è invece rimasto asciutto.

Secondo Meteonews, nella notte su giovedì arriverà una nuova perturbazione che porterà nelle Alpi centrali e orientali una coltre nevosa di 10-30 centimetri.

Le zone maggiormente colpite dalla perturbazione sono state la Svizzera Centrale, Zurigo e il Lago di Costanza.

Come detto, le precipitazioni nevose hanno obbligato gli automobilisti a procedere con prudenza, soprattutto in autostrada, dove ieri, sulla A2, il traffico era particolarmente intenso sulla carreggiata nord.

Incidente sulla carreggiata nord della A2 all'altezza di Stans Nord - Nel Canton Nidvaldo la polizia del semicantone riferisce del ferimento di un automobilista 20enne che, nella tarda serata di ieri, attorno alle 23.35, è stato protagonista di un incidente stradale accaduto sulla carreggiata nord della A2, all'altezza di Stans. Il 20enne, giunto all'altezza di Stans-Nord, si è messo a superare un'autovettura che lo precedeva. Durante la manovra di sorpasso, avvenuto sul manto stradale innevato, ha perso il contro della sua autovettura, dotata di pneumatici estivi. Il veicolo ha dapprima urtato il guard rail di destra e poi un'autovettura che aveva appena superato. La sua corsa è finita contro il guardrail centrale. L'auto si è infatti fermata sulla corsia di sorpasso. Il giovane è stato trasportato in autoambulanza all'ospedale cantonale di Stans.

Auto sui binari nel canton Argovia - Nel Canton Argovia, e più precisamente a Boniswil, un'autovettura è finita sui binari della Seetalbahn. Non si registrano feriti. La linea ferroviaria della ferrovia urbana S9 tra Lenzburg e Lucerna ha subito qualche ritardo.

Sono una decina gli incidenti nel Canton Turgovia a causa della neve - È stata una serata impegnativa per la polizia cantonale turgoviese, alle prese con diverse segnalazioni riguardanti incidenti causati dalla neve, con veicoli finiti fuori strada o che sono andati a finire contro oggetti. Non si registrano feriti, ma soltanto danni materiali, stimati a diverse decine di migliaia di franchi. La polizia cantonale invita gli utenti della strada alla prudenza.

Dieci incidenti a Basilea Campagna - Anche nel semicantone svizzero tedesco si sono registrati diversi incidenti, dieci per la precisione, a causa della neve. Anche a Liestal e dintorni non si registrano feriti, ma soltanto danni materiali. Anche la polizia cantonale di Basilea Campagna invita gli automobilisti alla prudenza e ad utilizzare i mezzi pubblici. Inoltre viene consigliato il montaggio di pneumatici invernali.

Incidente sulla A2 a Basilea Città - Un automobilista 41enne, risultato positivo al test dell'etilometro con 0,71 mg/l, ha perso la padronanza del veicolo, finendo contro il guard rail a lato della carreggiata. A causa dell'urto l'auto ha colpito un'autovettura ce stava procedndo correttamente sulla carreggiata. Si registrano soltanto danni materiali. 

Instabilità al nord delle Alpi - Dopo la perturbazione sono previste oggi, sempre al Nord delle Alpi, schiarite e tempo abbastanza soleggiato. In serata, come riferisce MeteoSvizzera, le nuvole torneranno ad addensarsi e domani sono previste nevicate intermittenti, a basse quote neve a tratti frammista a pioggia.

Sole e vento al sud - E al sud? Sul Ticino prevale il tempo secco, che di certo non faciliterà la situazione sul fronte degli incendi boschivi. Anche domani si prevede una giornata soleggiata a ventosi. Sulle Alpi e in Engadina vi sarà un po' di neve portata da nord. Le temperature resteranno alte ed andranno dai 9 gradi di mercoledì ai 7-12 di giovedì.

Il tempo resterà piuttosto stabile e senza precipitazioni anche nei prossimi giorni.

In allegato: alcune foto dei lettori da alcune località della Svizzera tedesca e un video da San Gallo

Veduta di Dietikon (ZH)
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
GI 2 anni fa su tio
per questo giovane "la neve" è un'altra cosa....
Ziobis 2 anni fa su tio
gli sta bene... cosa altro vuoi dire a uno così?? Gomme estive ed in più in sorpasso... mi complimento..
911 2 anni fa su tio
tutti parlano di sicurezza ma nessuno fa niente , obbligare equipaggiamento invernale a tutti da ....a....sul periodo si puo`discutere , chi con la solita stupida scusa dice ma tanto io quando nevica non la uso , fara` il piacere di depositare le targhe per il periodo invernale soggetto all`obbligo dell`equipaggiamento invernale.
Ziobis 2 anni fa su tio
@911 Sono d'accordo con te... ma non è necessario depositare le targhe, io ho un'auto che da Novembre a Marzo/Aprile rimane in garage e sotto carica, rimane targata in quanto con il trasferibile ma sull'altra rigorosamente gomme invernali. Quindi obbligo alle auto sulle strade e multe a chi trasgredisce..
vulpus 2 anni fa su tio
@911 Condivido. Critichiamo sempre l'Italia, ma al nord c'è l'obbligo dell'equipaggiamento invernale.
neuropoli 2 anni fa su tio
@911 obbligare ad avere almeno delle 4stagioni... sarebbe già qualcosa!
Homer_Simpson 2 anni fa su tio
@vulpus Guarda che nel nord Italia non c'è l'obbligo di montare le gomme invernali! O gomme M + S o estive e catene in auto!
neuropoli 2 anni fa su tio
@Homer_Simpson però almeno m+s o catene a bordo sono obbligatorie, in CH niente di tutto questo... c`è solo una raccomandazione.
Homer_Simpson 2 anni fa su tio
@neuropoli Le "all season" se nuove sono accettabili, se usate una stagione estiva sulla neve diventano una merda. Estive con catene a bordo? Voglio vedere chi monta le catene con la puciciaca demolendo cambio, differenziale e ammortizzatori basta poco per slittare con le estive! Solita italianata! Con la neve e puciciaca o monti le invernali al 100 per cento o stai a casa. TIO.ch lo sapete che se scrivo il simbolo "cento per cento" il post non viene caricato? La rotellina gira in eterno ma non viene pubblicato!!!
911 2 anni fa su tio
@Ziobis Purtroppo non ragionano tutti come Te!
alternative4 2 anni fa su tio
Cioe'... fatemi capire... l'intelligentone aveva ancora le gomme estive e si e' pure messo a sorpassare? Clap clap.
neuropoli 2 anni fa su tio
@alternative4 ma sai a 20anni qualcuno crede ancora di essere invincibile... :-)))
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
52 min

Turismo: in crescita le vacanze autunnali

Le mete preferite sono quelle balneari, con in testa Cipro, Spagna, Grecia ed Egitto

ZURIGO
1 ora

L'intervento rarissimo che ha salvato la vita al piccolo Fabian

Il ragazzino era stato portato in ospedale per un mal di schiena. Qui gli è stata diagnosticata una rara malattia. È sopravvissuto grazie a un intervento d'emergenza

SVIZZERA
1 ora

Codice stradale troppo severo, si corre ai ripari

Il Consiglio nazionale ha approvato un'iniziativa parlamentare che mira a mitigare le pene per chi commette infrazioni lievi o di media gravità non intenzionalmente

SVIZZERA
3 ore

Swiss: un'estate 2019 un po' più puntuale

Dopo il caos dell'anno scorso, la compagnia stila un primo bilancio del suo programma d'intervento "Precise"

URI
4 ore

Ecco cosa può succedere quando ci si distrae...

Spettacolare incidente, che fortunatamente ha causato solo danni materiali, quello avvenuto ieri a Bauen

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile