SVIZZERA
31.03.16 - 07:440

La COMCO apre un’inchiesta contro Naxoo SA

La società ginevrina abuserebbe della sua posizione dominante nel settore della rete via cavo

BERNA - La Commissione della concorrenza (COMCO) ha appena aperto un’inchiesta contro Naxoo SA (precedentemente 022 Télégenève SA). La segreteria della COMCO ha raccolto indizi di una limitazione illecita della concorrenza: Naxoo SA «godrebbe di una posizione dominante nel settore della rete via cavo nella Città di Ginevra e abuserebbe di questa posizione».

I risultati dell’inchiesta preliminare sono tali da giustificare l'apertura dell'inchiesta, ha spiegato questa mattina la Commissione. Ora bisognerà verificare se il comportamento di Naxoo SA costituisce effettivamente una limitazione illecita della concorrenza ai sensi della Legge federale sui cartelli. In particolare, si tratterà di determinare innanzitutto se Naxoo SA dispone di una posizione dominante nel settore della rete via cavo sul territorio rappresentato dai codici postali 1201-1209, se ne deriva una posizione dominante ugualmente nel settore delle connessioni via cavo negli immobili e se Naxoo SA abusa della sua posizione dominante limitando o impendendo l’accesso a queste reti a società terze.

La COMCO sostiene che la società abbia limitato o impedito l’accesso alle reti interne degli immobili a società terze, come ad esempio fornitori di servizi via satellite, nonostante questo accesso sia necessario per la trasmissione dei loro servizi. Concretamente, dei proprietari di immobili si sarebbero trovati di fronte alla minaccia di un taglio immediato di tutti o una parte dei servizi forniti da Naxoo SA, qualora la rete via cavo degli immobili non fosse stata usata esclusivamente per l’accesso ai servizi di Naxoo SA o dei suoi partner. «Ciò avrebbe avuto come conseguenza di escludere i servizi di altre imprese concorrenti», conclude la COMCO.

TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
7 min
Due risse e due ferimenti gravi a Zurigo
I fatti, distinti, sono accaduti nei quartieri zurighesi di Oerlikon e Wollishofen.
FOTO E VIDEO
SVIZZERA
28 min
Violenti temporali, palline di ghiaccio e forte vento
Particolarmente colpita dal maltempo la regione della Gruyère, dove sono caduti fino a 20 litri per m2 in mezzora.
SVIZZERA
1 ora
Nel part-time la discriminazione è maschile
Stando a un'indagine del KOF, gli uomini sono maggiormente penalizzati quando vogliono ridurre la percentuale lavorativa
SVIZZERA
3 ore
Gli svizzeri hanno voglia di mare
La domanda di viaggi nelle località balneari è più alta rispetto al periodo pre pandemia.
LUCERNA
3 ore
Pantaloni lunghi 70 metri alla ricerca del record
La cerniera è lunga 16 metri e potrebbero essere indossati da una persona alta 180 metri
ZURIGO
5 ore
Cittadinanza per chiunque abbia vissuto quattro anni in Svizzera
È quanto propone l'associazione senza scopo di lucro Aktion Vierviertel.
SVIZZERA
8 ore
Variante Delta: «In Svizzera non dobbiamo essere preoccupati»
Per il presidente della Commissione federale per le vaccinazioni, i preparati di Moderna e Pfizer sono efficaci al 90%.
SVIZZERA
9 ore
Cassis non esclude un nuovo accordo quadro con l'UE
I presupposti dovrebbero essere molto più espliciti di quanto siano stati nei negoziati precedenti.
GIURA
9 ore
Ritrovato il ciclista scomparso
Il 68enne, scomparso ieri durante una gita in bici, è stato recuperato dalla Rega
ZURIGO
10 ore
Arrestata una "truffatrice romantica"
La 33enne potrebbe aver sottratto con l'inganno ben 160mila franchi a un uomo di 78 anni.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile