GINEVRA
25.08.15 - 18:130

Nascondeva cocaina e marijuana nelle mutande

Un 43enne originario di Capoverde possedeva palline di cocaina per un peso totale di 30 grammi e marijuana per 23 grammi

GINEVRA - Sulla base di una segnalazione di una consumatrice di droga, la polizia ginevrina ha arrestato ieri pomeriggio su una terrazza del quartiere di Pâquis un 43enne originario di Capoverde. Una volta accompagnato al commissariato, l'uomo è stato perquisito e nelle sue mutande sono stati trovati 30 palline di cocaina e 10 sacchetti di marijuana. Lo hanno indicato oggi le forze dell'ordine.

Le palline di cocaina avevano un peso totale di 30 grammi, mentre la marijuana di 23 grammi. Il trafficante sans-papiers dovrà ora rispondere di infrazione alla Legge federale sugli stupefacenti e a quella sugli stranieri.

 

TOP NEWS Svizzera
URI
1 ora

L'Axenstrasse rimarrà chiusa, scoperti altri massi pericolanti

Lo stop alla circolazione durerà fino a metà settembre

SVIZZERA
2 ore

«All'estero siete ambasciatori dei nostri interessi»

Ignazio Cassis ha aperto il 97esimo Congresso degli Svizzeri all'estero in corso a Montreux, dove si discute (anche) del voto elettronico

FOTO E VIDEO
NEUCHÂTEL
2 ore

A spasso nel bosco, scovano il nascondiglio di un cacciatore

Durante una passeggiata organizzata da 20 minutes, sono stati rinvenuti alcuni oggetti sotterrati vicino a un albero. Tra cui un fucile a canna lunga

FRIBURGO
5 ore

Cade sulla Dent de Ruth e perde la vita

La vittima è un 73enne domiciliato nella regione che camminava da solo su un terreno scosceso

BERNA
6 ore

Cambia il pannolino sul sedile del treno, i passeggeri scappano

Una mamma ha improvvisato un fasciatoio durante il viaggio con il suo bambino, ma alcuni dei presenti non hanno apprezzato. Le FFS invitano al buonsenso

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile