Immobili
Veicoli
Suva
SVIZZERA
07.04.22 - 09:090

La Svizzera è sempre più un habitat adatto alle zecche

A causa del cambiamento climatico, l'ambiente è sempre più ospitale ai piccoli aracnidi.

«Tra il 2009 e il 2018 l'habitat adatto alle zecche si è esteso di oltre due terzi», spiega Felix Ineichen, esperto del tema della Suva.

BERNA - Negli ultimi anni le punture di zecca in Svizzera sono aumentate notevolmente. Ora alcuni ricercatori romandi hanno scoperto una spiegazione: l'ambiente è sempre più ospitale per questi piccoli aracnidi, si legge in un comunicato odierno della Suva.

Gli animaletti, potenzialmente pericolosi, si trovano nel sottobosco e sulle piante ai margini di boschi e sentieri fino a 1,5 metri di altezza, in attesa del passaggio di persone o animali.

«Tra il 2009 e il 2018 l'habitat adatto alle zecche si è esteso di oltre due terzi», spiega Felix Ineichen, esperto del tema della Suva, citato nella nota. L'ampliamento è circa di 4000 chilometri quadrati, circa il doppio della superficie del canton San Gallo.

Uno dei motivi è da ricercare nelle mutate condizioni climatiche, soprattutto ad altitudini fra i 500 e i 1000 metri di quota. Il proliferale degli aracnidi ha come conseguenza un incremento dei morsi: tra il 2012 e il 2016 erano 10'000 all'anno, fra il 2017 e il 2021 si parla invece di 14'000 casi (+40%).

Per quanto riguarda quest'anno in particolare, è ancora difficile prevedere se sarà caratterizzato da molte punture, sottolinea la Suva. Le prossime settimane potrebbero però già fornirci indizi, poiché le condizioni meteo di aprile influiscono notevolmente sul numero di punture: più è mite e soleggiato e più se registrano casi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
12 ore
Perse le tracce di un rifugiato su tre
Nello svolgimento di un sondaggio tra le famiglie di accoglienza, il Canton Berna non è riuscito a trovare 338 persone
BERNA
14 ore
Sotto esame le email cancellate del ricatto di Berset
L'intento è quello di stabilire le circostanze che hanno portato all'eliminazione di alcuni messaggi
SVIZZERA
18 ore
Libero scambio di farmaci
Gli Stati Uniti e la Svizzera stanno lavorando a un'intesa sul settore dei medicamenti
SVIZZERA
19 ore
Dalla Russia con astuzia
Le Dogane segnalano 18 sospette violazioni delle sanzioni contro Mosca, ai confini elvetici
SVIZZERA
21 ore
Chi gonfia i prezzi con la scusa dell'inflazione?
Secondo Mister prezzi Stefan Meierhans e l'economista Sergio Rossi i "furbetti" non mancano
FOTO
SAN GALLO
21 ore
Auto pirata travolge due giovani
La vita di una 17enne è in pericolo, in gravi condizioni anche una 19enne
FOTO
LUCERNA
23 ore
È svizzero il brindisi più lungo del mondo
Più di 1'600 persone si sono riunite sulle rive della Reuss per alzare insieme i bicchieri, stabilendo così un record
GRIGIONI
1 gior
Incidente mortale sul Bernina
Tre motociclisti hanno perso la vita in uno scontro. Strada e ferrovia del trenino sono rimaste chiuse per tre ore
BERNA
1 gior
Schianto di un elicottero, stavano prelevando una mucca
Le due persone rimaste ferite nell'incidente sono due uomini di 49 e 26 anni. Un terzo pilota è invece rimasto illeso
SVIZZERA
1 gior
Gas russo. Sarà un inverno difficile anche in Svizzera?
Mosca potrebbe stringere ulteriormente i rubinetti. Questo potrebbe avere conseguenze anche per il nostro Paese?
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile