Immobili
Veicoli
Keystone
SVIZZERA
24.01.22 - 16:010
Aggiornamento : 17:31

Altri 87'278 casi e 35 morti in 72 ore

In salita i pazienti ricoverati a causa del virus, che occupano ora l'8,3% dei posti letto complessivi.

BERNA - Sono 87'278 i test risultati positivi al SARS-CoV-2 nelle ultime 72 ore in Svizzera. Numeri alti, rispetto ai 67'906 dello scorso fine settimana, e ai 63'647 di quello precedente. Si contano inoltre, riferisce l'UFSP, 35 ulteriori decessi causati dalla malattia. Si mantiene molto alto il tasso di positività che, su un totale di 265'710 test effettuati, si attesta al 32,84%. 

In ospedale - Nei nosocomi svizzeri sono stati ammessi 247 nuovi pazienti Covid. Salgono i ricoverati a causa del virus, che occupano attualmente l'8,3% dei posti letto complessivi (ieri era il 7,8%), proporzione che si attesta invece al 26,7% nelle unità di terapia intensiva (contro il 27,5% di ieri).

Quarantene e isolamenti - Secondo i numeri del contact tracing, al momento in Svizzera si contano 106'803 persone in isolamento perché contagiate e altre 59'301 in quarantena perché entrate in contatto con positivi.

Il vaccino - I dati relativi alla campagna di vaccinazione riportano che il 68,11% degli svizzeri è ora completamente vaccinato (due dosi oppure già guariti dalla malattia con una dose). Tra la popolazione in età di pensionamento questa proporzione sale al 90,71%. Il 37,37% degli svizzeri ha inoltre già ricevuto anche la dose di richiamo, percentuale che si eleva al 72,82% tra gli over 65. 


Tio/20minuti


Tio/20minuti

Tio/20minuti
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 ore
Superata la soglia dei 50'000 profughi ucraini in Svizzera
Continua incessante l'esodo di persone in fuga dalla guerra. La SEM: «401 iscrizioni nelle ultime 24 ore».
SVIZZERA
7 ore
Black-out di guerra: ecco il piano
Interruzioni prolungate dell'elettricità avrebbero «conseguenze devastanti» sulla Svizzera. Il governo vuole prevenirle
SVIZZERA
8 ore
Acquisto F-35, Berna non perde tempo (e non aspetta il voto)
Il Consiglio federale, preoccupato del «deterioramento della situazione in materia di sicurezza», corre ai ripari.
FRIBURGO
10 ore
Certificati Covid: chi li regalava, chi li vendeva, chi se li teneva
Le persone interpellate lavoravano tutte al centro di depistaggio di Granges-Paccot.
SVIZZERA
11 ore
«Sorrisi e stereotipi per spingere gli svizzeri a mangiare carne»
L'associazione ambientalista Greenpeace denuncia «le tattiche pubblicitarie sporche» dell'industria della carne
BASILEA CAMPAGNA
11 ore
Trovato un pollice mozzato
Il dito è stato rinvenuto nel retro di un condominio con annesso ristorante. La sua provenienza è tuttavia ignota.
SVIZZERA
11 ore
«Va migliorata la comunicazione in tempo di crisi»
È una delle raccomandazioni del Consiglio svizzero della scienza che ha analizzato la gestione della pandemia
SVIZZERA
12 ore
Stato sociale? Aiuto allo sviluppo? «No, tocca all'esercito»
Per il consigliere agli Stati Werner Salzmann (UDC) l'esercito ha perso capacità negli ultimi anni.
BERNA
22 ore
Cassis tratta «gli scagnozzi di Putin» con i guanti?
La Svizzera non ha comunicato l'espulsione di alcun diplomatico russo. Ciò non vuol dire che siano ancora tutti qui
FOTO
BERNA
23 ore
Le fiamme divorano la stalla
È il decimo episodio nella zona. Recentemente altri nove incendi avevano toccato le proprietà di alcuni abitanti
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile