Immobili
Veicoli
Keystone (archivio)
GRIGIONI
21.01.22 - 15:410
Aggiornamento : 16:44

Davos accoglierà il WEF dal 22 al 26 maggio

Gli organizzatori hanno confermato che l'evento, procrastinato a causa di Omicron, si terrà nella località grigionese.

Questa edizione del Forum sarà dedicata alla tematica "Lavorare insieme, ripristinare la fiducia".

DAVOS - Il Forum economico mondiale (WEF) si terrà dal 22 al 26 maggio a Davos (GR), e avrà per tema "Lavorare insieme, ripristinare la fiducia" (Working Together, Restoring Trust). Lo ha confermato oggi lo stesso WEF, aggiungendo che sarà il «primo evento globale dallo scoppio della pandemia».

«Dopo tutti gli incontri virtuali degli ultimi due anni, i leader della politica, degli affari e della società civile dovrebbero finalmente tornare a incontrarsi di persona», ha affermato il fondatore del WEF Klaus Schwab, aggiungendo che deve essere possibile creare un'atmosfera di fiducia per affrontare le numerose sfide nel mondo.

In agenda ci saranno argomenti come la ripresa dopo la pandemia, il cambiamento climatico, un futuro migliore per il mondo del lavoro e l'uso delle nuove tecnologie. Naturalmente l'evento si svolgerà se la situazione pandemica in Svizzera lo consentirà, hanno precisato gli organizzatori, aggiungendo di essere in stretto contatto con il Consiglio federale.

L'esercito svizzero è già stato allertato. «Un dispiegamento analogo a quello previsto a gennaio è possibile», ha affermato il suo portavoce, Stefan Hofer, interpellato dell'agenzia Keystone-ATS. Le autorità grigionesi e l'esercito sono in stretto contatto. I tempi delle restrizioni dello spazio aereo dovranno tuttavia essere riesaminati. «Il Consiglio federale prenderà una posizione sul tema prossimamente», ha precisato Hofer.

Slittamenti e annullamenti
In dicembre gli organizzatori avevano annunciato che l'incontro, previsto per gennaio nella località grigionese, sarebbe stato posticipato all'inizio dell'estate a causa del diffondersi della variante Omicron. In merito alla sede, il fondatore del WEF Klaus Schwab aveva assicurato che si sarebbe svolto a Davos. Promessa mantenuta, quindi.

Singapore avrebbe dovuto ospitare lo scorso agosto l'incontro internazionale, poi cancellato a causa della pandemia. Nel 2020 il WEF è stato inizialmente posticipato da gennaio all'inizio dell'estate e si sarebbe dovuto tenere sul Bürgenstock (NW) e a Lucerna. È stato poi rimandato ad agosto a Singapore.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
ELETTRO SUISSE 3 mesi fa su tio
Speriamo che si decidano... Ho un'azienda https://www.elettrosuisse.ch ed abbiamo diversi lavori da fare in alcune strutture. Sono tutti fermi in attesa di qualcosa di definitivo. Gli albergatori hanno paura ad investire...
Dalu 3 mesi fa su tio
Ripristinare la fiducia? Crescita? Ma che ridere😂😂😂
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
BERNA
23 min
Cassis tratta «gli scagnozzi di Putin» con i guanti?
La Svizzera non ha comunicato l'espulsione di alcun diplomatico russo. Ciò non vuol dire che siano ancora tutti qui
FOTO
BERNA
1 ora
Le fiamme divorano la stalla
È il decimo episodio nella zona. Recentemente altri nove incendi avevano toccato le proprietà di alcuni abitanti
SVIZZERA
1 ora
Iperattività da record: in aumento la richiesta di farmaci
Cinque anni fa il 50% di persone in meno veniva trattato con Ritali o principi attivi simili
SVIZZERA
4 ore
Premio alla generosità per il terzo più ricco della Svizzera
Il miliardario 87enne Hansjörg Wyss ha ricevuto oggi il Gallatin Award da parte del consigliere federale Guy Parmelin.
SVIZZERA
8 ore
Nelle cure intense elvetiche ci sono 44 pazienti Covid
In Svizzera nell'ultima settimana sono stati accertati 10'788 casi, 12 decessi e 150 ricoveri
FOTO
GLARONA
9 ore
Il camion si ribalta, ferito un 22enne
Il braccio dell'autogru ha fatto rovesciare il mezzo.
SVIZZERA
11 ore
Gli svizzeri chiedono di tagliare l'imposta sulla benzina
È quanto emerge da un sondaggio rappresentativo di 20 minuti e Tamedia. Un gruppo di lavoro sta cercando soluzioni
SVIZZERA
13 ore
Sempre più svizzeri faticano ad arrivare a fine mese
Caritas chiede aiuti statali più sostanziosi per i nuclei familiari fragili.
SVIZZERA
13 ore
Mountain bike: «Il casco da solo non basta»
In Svizzera, ogni anno, 400 bikers si feriscono gravemente e quattro-cinque persone perdono la vita.
SVIZZERA
15 ore
Criminali espulsi dalla Svizzera? Oltre il 40% resta
Sono molti i rinvii revocati dal Ministero pubblico o dai giudici.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile