Immobili
Veicoli
Imago
SVIZZERA
16.01.22 - 21:120
Aggiornamento : 17.01.22 - 01:24

La settimana lavorativa di quattro giorni sta prendendo piede

È così in alcune grandi aziende internazionali. Ma alcune piccole imprese elvetiche stanno sperimentando il modello

Lavoro

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

BERNA - Lavorare quattro giorni alla settimana, ricevendo però lo stesso stipendio. Un sogno per molti lavoratori. Ma che in diverse aziende internazionali sta diventando realtà. È per esempio il caso di Panasonic in Giappone e della filiale neozelandese di Unilever. Come pure dell'americana Bolt, dove dopo un periodo di prova ora si tratta di una decisione definitiva.

Si parla di grandi aziende. Ma si sta muovendo qualcosa anche in Svizzera, perlomeno a livello delle imprese più piccole, come riferisce oggi la SonntagsZeitung, riportando diverse esperienze. C'è per esempio quella dell'Aargauer Grafikbüro A+O, che ha introdotto già alcuni anni fa la settimana di quattro giorni. E il bilancio è positivo, anche sul fronte del fatturato: «È calato, ma non del 20%» afferma il titolare, interpellato dal domenicale.

Non si tratta comunque di comprimere in quattro giorni lavorativi l'attività di cinque. La art director assicura, infatti, che alle 18 le giornate sono terminate. E per quanto riguarda il giorno libero supplementare, sottolinea che torna utile anche dal punto di vista lavorativo, in quanto «le idee migliori non vengono quando si sta seduti alla scrivania, bensì durante un'escursione in montagna o una visita in un museo».

Un'esperienza analoga si sta facendo in seno all'azienda informatica Seerow. La settimana di quattro giorni è stata introdotta, in via sperimentale lo scorso ottobre. Ed è verosimile che diventerà definitiva. «Le giornate sono molto intese, ma allo stesso tempo siamo organizzati meglio e più produttivi» afferma il titolare.

Senza distinzioni - Certo, in Svizzera si parla ancora soltanto di piccole aziende. E tale modello lavorativo risulta essere più complesso per una grande impresa, secondo Gudela Grote, professoressa di psicologia del lavoro e organizzativo al Politecnico federale di Zurigo. In tali aziende l'introduzione della settimana lavorativa di quattro giorni solleva infatti diversi interrogativi. In primis: vale per tutti o soltanto per determinati gruppi? In caso che venga applicata soltanto per certe categorie professionali, si rischia di generare insoddisfazione tra gli altri collaboratori.

«Per un mondo del lavoro moderno» - Per il sindacato Syndicom, la settimana da quattro giorni lavorativi è una soluzione possibile in particolare per le aziende attive nella tecnologia dell'informazione e della comunicazione. E ritiene che sia «un passo importante per un mondo del lavoro moderno che tiene conto delle esigenze dei lavoratori». La vede diversamente l'Unione svizzera degli imprenditori, secondo cui non si tratta di una soluzione finanziabile.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
ZURIGO
56 min
È salito sulla gru perché «pensava che qualcuno lo volesse uccidere»
La sorella: «Sapevo che a un certo punto la situazione sarebbe degenerata, da tempo chiedevamo un ricovero forzato»
FOTO
ZURIGO
1 ora
Manifestazione non autorizzata, chiusi i ponti della città
Secondo quanto indicato dalla polizia, il corteo si è formato in relazione al Wef di Davos. Una donna in ospedale
SVIZZERA
6 ore
Verso un "calmiere" per i premi
Il Ps chiede un tetto del 10% del reddito familiare. La Commissione sanità del Nazionale propone un controprogetto
ZURIGO
7 ore
Una ciclista si scontra con un tram
La donna è stata trasportata in ospedale in condizioni critiche
SVIZZERA
9 ore
In arrivo il farmaco Paxlovid
La Confederazione ha trovato un accordo con Pfizer per 12'000 confezioni
BERNA
11 ore
Cinesi schiavizzate sessualmente, cinque arresti nel canton Berna
La polizia bernese ha arrestato tre uomini e due donne per tratta di esseri umani e istigazione alla prostituzione.
GRIGIONI
11 ore
«La Svizzera non è un'isola di sicurezza»
Droni dell’esercito per monitorare l'intera zona del WEF. L’edizione di quest'anno costerà quattro milioni in più.
SVIZZERA
12 ore
Elettricità sempre più cara: aumenti fino al 20%
La guerra in Ucraina ha accentuato una tendenza già presente in Svizzera.
GRIGIONI
12 ore
Scontro fra treni: colpa di una disattenzione
L'incidente nel 2019 nel tunnel del Vereina. Dagli accertamenti è emerso che il macchinista non aveva visto l'halt
SVIZZERA
14 ore
Un futuro alternativo per la Patrouille Suisse
Con l'acquisto degli F-35A, non saranno mantenuti gli F-5 Tiger della pattuglia acrobatica. Amherd cerca una soluzione
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile