Immobili
Veicoli
La quarantena sarà più corta? Il Consiglio federale ce lo dirà domani
Keystone
SVIZZERA
11.01.22 - 07:440
Aggiornamento : 12:07

La quarantena sarà più corta? Il Consiglio federale ce lo dirà domani

Ueli Maurer ha confermato che domani il Governo si riunirà per decidere come proseguire la lotta alla pandemia.

Verranno discusse anche eventuali nuove misure, anche se la situazione sotto controllo degli ospedali dovrebbe escludere ulteriori restrizioni.

BERNA - Il Consiglio federale deciderà domani su eventuali misure supplementari per contrastare la pandemia di coronavirus, ha detto ieri sera il ministro delle finanze Ueli Maurer. Uno dei punti importanti della seduta sarà una possibile riduzione della durata della quarantena.

«È opportuno riconsiderare il periodo di quarantena», ha infatti confidato Maurer. Questo perché, soprattutto per le piccole imprese, se mancano i dipendenti la situazione diventa complicata. Stando a Tages-Anzeiger, i consiglieri federali dell'UDC (Maurer e Guy Parmelin) vorrebbero addirittura abolire completamente la quarantena per le persone che hanno avuto contatti con una persona risultata positiva.

Per quanto riguarda le altre misure restrittive, per il momento ulteriore chiusure non sono indicate, in quanto la situazione negli ospedali rimane sotto controllo, ha precisato il consigliere federale al programma EcoTalk della televisione svizzero-tedesca SRF. Lo stesso Maurer è chiaramente dell'opinione che si dovrebbero evitare chiusure. Un spiraglio di luce, insomma, per il settori della ristorazione, degli eventi e dello sport. Che spesso sono i primi a dover "passare alla cassa".

Tuttavia, la Svizzera ha evidentemente bisogno di più letti di terapia intensiva, ha aggiunto il ministro delle finanze. Bisogna quindi trovare una soluzione per future pandemie.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
polonord 4 mesi fa su tio
Smettiamola con questa storia della pandemia. Ormai siamo di fronte a un’influenza. Basta terrorismo inutile e dannoso.
polonord 4 mesi fa su tio
Ormai non è più una pandemia. Siamo di fronte a una semplice malattia endemica. Qualsiasi influenza ha avuto purtroppo dei decessi. È ora di riprendere le attività quotidiane e ricominciare a vivere!
Ppaa 4 mesi fa su tio
Prima ospedali sull'orlo del collasso... ora l'economia piange allora gli ospedali non sono più al collasso e si può ridurre la quarantena... Ridurre anche i numeri giornalieri così che i pecoroni credono aull'utilità del vaccino.... Ma si dai, avanti così, che andiamo avanti ancora per poco... tutti a indignarsi per chi è vaccinato e chi no, ma nessuno guarda in faccia ai nostri poveri bambini e adolescenti che avranno ripercussioni gravissime!!! SVEGLIA GENTE, ULTIMA CHIAMATA!!!!
Luca 68 4 mesi fa su tio
vorrei proprio capire perché cancellate o miei commenti, non sono offensivi, ma forse a qualcuno non piacciono, viva la libertà di espressione, che sembra non più esistente
Anna 74 4 mesi fa su tio
@Luca 68 secondo me li cancellano solo xché la verità offende e loro non laccettano
Mattiatr 4 mesi fa su tio
@Luca 68 Ho notato da un po' che i commenti impiegano qualche minuto per esser pubblicati. Suppongo che debbano esser passati a setaccio (il ché non me lo spiego visto che c'è un controllo prima della pubblicazione). La questione parolacce non la commento, visto che si tratta un luogo frequentato prevalentemente da adulti come se fosse un asilo. In ogni caso non sempre non vedi il commento perché censurato (diciamo però che se un commento impiega qualche minuto per la pubblicazione, se questa non dovesse avvenire, probabilmente nemmeno te ne accorgeresti).
emib53 4 mesi fa su tio
@Luca 68 Molti miei commenti, come sempre privi di parolacce e insulti anche se a volte molti critici, non vengono pubblicati per non si sa quale ragione. A volte provo da un diverso computer a riscriverli quasi simili e non vengono comunque pubblicati. Mentre ho letto parecchi commenti fortemente offensivi o che incitano apertamente alla ribellione e alla violenza pubblicati senza problemi. Tio potrebbe spiegare la logica delle scelte?
Geni986 4 mesi fa su tio
Economia comanda: con(s)iglio federale risponde... E intanto i nostri bimbi vanno avanti ad andare a scuola in condizioni deleterie.
seo56 4 mesi fa su tio
Mi auguro nuove restrizioni!!! Politici fuori le palle!
S.S.88 4 mesi fa su tio
@seo56 Tutti quelli positivi che sento sono vaccinati con 2 o 3 dosi… dunque aprire gli occhi!
Aka05 4 mesi fa su tio
@S.S.88 Strano… io sento i familiari di tutti quelli positivi che sono all’ospedale e non sono vaccinati.. mah
F/A-19 4 mesi fa su tio
@S.S.88 Chiaro, sono il 75% della popolazione, si chiama legge delle probabilità. I dati ufficiali invece parlano di tanti non vaccinati che intasano gli ospedali, ma guarda un po’ che roba! Chi avrà ragione? I baluba che raccontano le storie da bar oppure i dati ufficiali? Mah! Fare funzionare un po’ la testolina può aiutare a mettere a fuoco la situazione reale, certo che se si dimentica di collegare il cervello.....
Anna 74 4 mesi fa su tio
no non aprite niente chiudere tutto di nuovo è meglio
Luca 68 4 mesi fa su tio
decidetevi, quando fa comodo gli ospedali non sono sotto pressione, quando volete fare spaventare la gente, dite che gli ospedali sono sotto pressione, cosi dimostrate solo che siete ridicoli, volete diminuire le quarantene per l'economia, poi sé i casi salgono diamo la colpa ai non vaccinati. mi dà l'impressione che Cf non sa più cosa fare, o forse durante le feste hanno bevuto un bicchiere di troppo
Fkevin 4 mesi fa su tio
Ma daiii???? Ci sarei arrivato anni fa per avere più letti ospedalieri e più personale. Bisogna ripulire tutta la cassa malati e investire nella sanità. Ma da anni che si parla e non si è mai fatto niente. In questo momento i miliardari che sono andati persi per un inutile lookdown o campagna vaccinale, ecc, potevano investire forse in un altra maniera? Mah..... Sono loro i politici e si sa già, la politica raramente ha fatto cose belle
emib53 4 mesi fa su tio
@Fkevin Guarda che è proprio la tua parte politica che ha tagliato su tutto puntando al meno stato!
Dalu 4 mesi fa su tio
😂😂 ma togliamola la quarantena
USSColeDG67 4 mesi fa su tio
Si decide di non decidere? 😂😂😂
marco17 4 mesi fa su tio
Quarantene e test a tappeto costano milioni ogni mese e non servono assolutamente a niente, come i tracciamenti che corrono dietro alla malattia senza mai raggiungerla.
Gippy79 4 mesi fa su tio
io la quarantena pensavo fosse stata decisa dopo un ragionamento sensato, che avesse un motivo logico, che fosse stata decisa con delle valutazioni precise e scientifiche... a questo punto ne deduco che non è così. mah! nulla ha più senso
Suissefarmer 4 mesi fa su tio
@Gippy79 come dicevano i corona scettico, e una pandemia gestita unicamente dalla politica/economia. perciò di pandemia a poco
S.S.88 4 mesi fa su tio
Consiglio di tornare alla normalità e smettere di dire cavolate sulle ospedalizzazioni…aprire tutto e subito!
Bibo 4 mesi fa su tio
@S.S.88 Ti risulta che qualcosa sia chiuso?
seo56 4 mesi fa su tio
@S.S.88 Beata ignoranza
S.S.88 4 mesi fa su tio
@seo56 Ignorante sarai tu, aprire tutto a tutti e tornare alla normalità..!
Andy 82 4 mesi fa su tio
@S.S.88 confermo,beata ignoranza..
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
20 min
Uno svizzero su tre non intende donare gli organi
Con la nuova legge sui trapianti, saranno tutti donatori. Il 36% dei cittadini vuole dichiarare di rifiutare l'espianto
SVIZZERA
10 ore
Dalla fine di maggio, più posti per gli ucraini
Per sette mesi saranno disponibili 250 alloggi in più nell'ex ospedale di Flawil
ARGOVIA
10 ore
Stessa sorte per aggressore e aggredito
La sparatoria avvenuta il 30 ottobre 2020 dopo un tentato furto a un negozio d'armi di Wallbach è a un punto di svolta.
VALLESE
12 ore
Ha sbranato 28 animali: ordinato l'abbattimento di un lupo
L'animale si aggira nell'Alto Vallese, fra i comuni di Ergisch e Unterbäch.
ZURIGO
13 ore
Nessuna bomba all'aeroporto di Zurigo
Nel velivolo di Helvetic Airways non è stato trovato nulla di sospetto.
FOTO
URI
14 ore
"Ucrainizzato" il monumento a Aleksandr Suvorov
L'opera si trova nelle Gole della Schöllenen e dal 1899 ricorda l'alto ufficiale russo.
BERNA
17 ore
Schiacciato da una balla di fieno, muore un 29enne
L'uomo è deceduto in ospedale a causa delle gravi ferite riportate.
VALLESE
17 ore
La Rega vuole spiccare il volo anche in Vallese
Attualmente solo Air-Glaciers e Air Zermatt sono autorizzate a soccorrere con gli elicotteri.
SVIZZERA
20 ore
Eliminati 227 proiettili inesplosi
Resta alto il numero di segnalazioni. L'aumento sarebbe da ricondurre alla pandemia
SVIZZERA
21 ore
Il sì a Frontex? «È un segno di attaccamento all'Europa»
I giornali commentano i risultati usciti dalle urne ieri, soffermandosi sul (difficile) rapporto tra Svizzera e UE.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile