Immobili
Veicoli
Depositphotos / AFP / Getty / Tipress
SVIZZERA
08.12.21 - 22:060
Aggiornamento : 09.12.21 - 10:30

Tra Covid, Yann Sommer e il pranzo: cosa abbiamo cercato su Google?

Il colosso del Web ha pubblicato le classifiche dei termini più ricercati dell'anno in Svizzera.

In cima alle ricerche rossocrociate svettano lo sport (e in particolare gli Europei di calcio) e l'onnipresente pandemia di Covid-19. Ma anche i nomi di Christian Erisken, di Jason Dupasquier e di Marco Borradori.

ZURIGO - Che cosa hanno in comune Yann Sommer, il coronavirus e Fast & Furious 9? Facile, sono tre fra i soggetti più ricercati dagli svizzeri in Google in questo 2021.

Come da tradizione, il colosso del Web ha pubblicato le sue classifiche di fine anno su quelli che sono i termini più ricercati, Paese per Paese. E per quanto riguarda gli internauti rossocrociati, a dominare le ricerche a colpi di tastiera e smartphone sono state in particolare due grandi tematiche: lo sport (con gli Europei di calcio in prima fila) e l'ormai onnipresente pandemia, che da quasi due anni sta ribaltando l'esistenza di tutti.

Sport, pandemia e Svizzera-Francia...
"Euro 2021" e "Coronavirus" occupano infatti le due posizioni in testa alla nuova graduatoria di Google, con la Champions League a completare il podio. La presenza dello sport è però densa anche nel resto della Top Ten, in cui figurano pure due fra i massimi tornei del circuito internazionale di Tennis (Roland Garros e Wimbledon), la Serie A e il calciatore danese dell'Inter Christian Erisken. Quest'ultimo, vittima di un malore in campo durante la partita contro la Finlandia, occupa anche la prima posizione fra le personalità internazionali più ricercate (un gradino sopra all'attore Alec Baldwin, il cui nome è tornato d'attualità dopo la tragedia avvenuta sul set del film "Rust").

Il dramma (fortunatamente a lieto fine) del calciatore danese è in vetta anche tra le ricerche su quelli che sono stati i momenti emotivamente più coinvolgenti degli ultimi 12 mesi. E in seconda posizione, non a sorpresa, c'è l'epico match degli ottavi dell'Europeo tra Svizzera e Francia del 28 giugno scorso, con il trionfo della Nati (in rimonta) ai calci di rigore. Alcuni degli eroi di quella storica impresa compongono oggi il "dieci titolare" delle personalità svizzere più ricercate del 2021. In cima a tutti c'è il portiere Yann Sommer, seguito da Xherdn Shaqiri (2°), Haris Seferovic (4°), Granit Xhaka (5°), Vladimir Petkovic (7°), Breel Embolo (8°), Mario Gavranovic (9°) e Ruben Vargas (10°). Ma anche il nuovo allenatore Murat Yakin si è ritagliato uno spazio (in sesta posizione), forte della qualificazione ai mondiali ottenuta superando nel girone i campioni d'Europa dell'Italia.

E tra i momenti che hanno emotivamente segnato in modo indelebile questo 2021, nelle classifiche ce n'è anche uno ticinese. A chiudere la graduatoria dei nomi più ricercati tra le persone che sono venute a mancare durante l'anno - dopo quelli di celebrità internazionali come il rapper DMX e sportivi d'élite come il giovanissimo pilota Jason Dupasquier - c'è quello del compianto sindaco di Lugano, Marco Borradori.

... ma anche Apple e Squid Game
Tornando alla "Top" generale, nelle prime dieci posizioni assolute non potevano poi mancare l'ultimo melafonino, l'iPhone 13, e il fenomeno pop dell'anno: ossia "Squid Game", la serie sudcoreana targata Netflix. Per quanto riguarda invece il grande schermo, le preferenze degli svizzeri se le è aggiudicate "Fast & Furious 9", che ha scalzato la concorrenza di "Black Widow" e "No Time To Die", rispettivamente secondo e terzo classificato.

«Google, cosa cucino oggi?»
Ma su Google non si cerca soltanto. A Google, spesso e volentieri, si chiede. E anche in fatto di domande, in cima alla lista si ritrova l'ombra della pandemia. «Per quanto tempo dura la validità di un test PCR?» è infatti la domanda a carattere "temporale" che il motore di ricerca di Mountain View si è "sentito" rivolgere più spesso durante il 2021. La presenza del Covid è forte in questa particolare classifica: «Quanto dura il coronavirus?»; «Quanto tempo vale un test antigenico?»; «Quanti svizzeri si sono vaccinati?», e ancora, «Quanto costa un test anti-Covid?». Se invece si chiede "cosa" invece di "quando" a Google, la domanda più gettonata riguarda stomaco e papille gustative: «Cosa cucino oggi?».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
LolitaBundy 1 mese fa su tio
Chi sarebbero Erisken e Dupasquier?! 🤔
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
5 ore
Boom di suicidi giovanili: «Abbiamo uno stato di emergenza»
Più 50%, rispetto al 2020, alla Clinica universitaria di psichiatria infantile e adolescenziale di Berna.
SVIZZERA
7 ore
Pierin Vincenz alla sbarra
Si aprirà martedì il processo all'ex Ceo di Raiffeisen
SVIZZERA
7 ore
SUV sulle nostre strade? Sempre più pericolosi
In caso di incidente incrementano il rischio di morte nell'auto più leggera del 50%.
SVIZZERA
8 ore
Con l'estate le restrizioni statali non serviranno più
L'ex membro della Task force Marcel Tanner spiega che sarà fondamentale puntare sulla responsabilità individuale
ZURIGO
9 ore
La polizia interrompe un raduno di auto modificate
Sette appassionati sono stati denunciati: le loro vetture presentavano modifiche non autorizzate
BERNA
23 ore
Morto schiacciato da un albero
L'uomo stava tagliando del legname in una zona boschiva.
SVIZZERA
1 gior
«Quasi nessun Omicron-contagiato in cure intense»
È ancora Delta, secondo quanto riportato da alcuni ospedali svizzeri, a causare i decorsi più gravi.
FOTO
BERNA
1 gior
"Libertà!" e bandiere svizzere nella capitale
La manifestazione, non autorizzata, è stata sorvegliata da vicino delle forze dell'ordine.
ZURIGO
1 gior
18enne gravemente ferito da un 17enne
L'aggressore è stato arrestato a casa sua dagli agenti della polizia cantonale
SVIZZERA
1 gior
Long Covid: pendenti 1'800 richieste all'AI
Al momento non sono però noti casi in cui la rendita di invalidità è stata effettivamente concessa.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile