Immobili
Veicoli
Deposit
LUCERNA
06.12.21 - 14:440
Aggiornamento : 15:03

Chiesti sei anni e mezzo per una ex gestrice di bordello

La 54enne avrebbe costretto alla prostituzione almeno 29 donne thailandesi, sfruttando le loro difficoltà finanziarie.

LUCERNA - Sei anni e mezzo in carcere, più multa. È questa la pena chiesta dalla Procura di Lucerna per la ex gestrice di un bordello. La donna è accusata di traffico di esseri umani, favoreggiamento della prostituzione, violazione della legge sugli stranieri e riciclaggio di denaro. 

Sarebbero almeno 29 le vittime della 54enne, tutte donne thailandesi senza permesso di soggiorno né di lavoro assunte per quasi due anni attraverso varie organizzazioni thailandesi di traffico di esseri umani. L'imputata le avrebbe costrette alla prostituzione e sfruttate finanziariamente nel suo bordello di Lucerna. Le donne, di umili origini, sono state attirate in Svizzera con false promesse.

Giunte nel nostro Paese, hanno dovuto pagare le spese di viaggio e collocamento attraverso la 54enne e concederle il 50% del reddito derivante dalla prostituzione. Secondo l'accusa, le vittime erano inoltre monitorate dall'operatore del bordello e la loro libertà di azione e movimento era limitata.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
6 min
«Il periodo del certificato Covid sembra arrivare alla fine»
Le decisioni prese mercoledì potrebbero essere modificate, in caso di un'evoluzione positiva della situazione pandemica
SVIZZERA
43 min
Le vittime di aggressioni sessuali criticano l'operato della polizia
Chiunque segnali una violenza di questa natura deve essere interrogata
SVIZZERA
9 ore
Omicron ha ribaltato la graduatoria fra i cantoni
Appenzello virtuoso, Ginevra un flop. I cantoni della Svizzera orientale ora sono i meno toccati dal coronavirus.
SVIZZERA
10 ore
«Relazioni stabili con l'Ue, ma nessun accordo quadro 2.0»
L'intervento del presidente Ignazio Cassis al raduno dell'UDC zurighese all'Albisgüetli.
BERNA
16 ore
Un "virus" che dalla Svizzera si è diffuso in Cina
Fino al 1. maggio al Museo Alpino Svizzero di Berna saranno esposte fotografie in netto contrasto fra loro.
GRIGIONI
17 ore
Il WEF avrà luogo a fine maggio
Gli organizzatori hanno confermato che l'evento, procrastinato a causa di Omicron, si terrà nella località grigionese.
SVIZZERA
18 ore
Campagna vaccinale: nuove raccomandazioni
Le autorità sanitarie hanno aggiornato le raccomandazioni nell'ambito della campagna vaccinale.
SVIZZERA
19 ore
Omicron non cede: i nuovi casi sono 37'992
Sono 138 le persone ospedalizzate nelle ultime 24 ore. Il bollettino dell'Ufsp.
SAN GALLO
19 ore
Rubano un'auto, provocano un incidente e fuggono
Due dei tre presunti protagonisti dello scontro di Oberuzwil sono già stati arrestati dalla polizia.
SVIZZERA
21 ore
I Paesi dell'Africa australe fuori dalla lista nera
La SEM toglierà il blocco d'ingresso che era in vigore dal mese di novembre per contrastare la diffusione di Omicron.
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile