Immobili
Veicoli
20min/Taddeo Cerletti
SVIZZERA
01.12.21 - 09:520

Inflazione in Svizzera, ai massimi da oltre un decennio

A novembre nel nostro paese è salita all'1,5%

NEUCHÂTEL - L'inflazione aumenta anche in Svizzera, anche se in modo assai meno marcato che in altri paesi, e raggiunge valori che non si vedevano da oltre un decennio. Stando ai dati pubblicati oggi dall'Ufficio federale di statistica (UST) in novembre l'indice dei prezzi al consumo si è attestato a 101,6 punti, segnando una variazione nulla rispetto a ottobre, ma un incremento annuo dell'1,5%, a fronte del +1,2% che era stato registrato nel mese precedente.

Il rincaro sta quindi puntando verso l'alto, confermando una tendenza che dura da aprile: in quel mese era stata messa fine a una sequenza di 14 mesi in calo, con il loro apice negativo in maggio e giugno 2020 (-1,3%). Il valore di novembre è anche il più elevato da 13 anni, cioè da quello (pure +1,5%) registrato nel novembre 2008.

Vista in un'ottica internazionale l'inflazione elvetica può comunque essere considerata limitata: a titolo d'esempio in Germania - principale partner commerciale - in novembre è salita al 6,0% secondo gli standard di calcolo europei, mentre per il locale ufficio di statistica è al 5,2%, comunque ai massimi dal 1992. Per l'intera Eurozona la prima stima flash - è notizia di ieri - è del 4,9%, valore più alto da 20 anni.

Tornando nella Confederazione, secondo l'UST la stabilità di novembre rispetto a settembre è il risultato di tendenze opposte che si sono compensate a vicenda. I prezzi dei carburanti sono aumentati, come pure quelli degli affitti delle abitazioni e dell'olio da riscaldamento. Ha invece registrato un calo il costo dei pernottamenti in albergo e degli ortaggi.

Nel dettaglio, rispetto a ottobre i prezzi dei prodotti indigeni sono scesi dello 0,1%, quelli dei prodotti importati sono saliti dello 0,4%. Su base annua i primi segnano +0,7%, i secondi +4,1%. Lo zoccolo dell'inflazione - che nella definizione dell'UST è il rincaro totale senza quello concernente prodotti freschi e stagionali, energia e carburanti - ha mostrato variazioni pari a +0,1% (mese) e +0,7% (anno).

L'UST calcola anche un indice dei prezzi al consumo armonizzato (IPCA), misurato con la metodologia in uso nell'Unione europea, con l'obiettivo di raffrontare i dati elvetici con quelli delle nazioni comunitarie. Visto da questa prospettiva novembre presenta un una variazione di -0,1% (mese) e un rincaro di +1,5% (anno).

L'inflazione in Svizzera - come in vari altri paesi - è stata per anni bassa o addirittura negativa: si è rivelata nulla nel 2014, del -1,1% nel 2015, del -0,4% nel 2016, del +0,5% nel 2017, del +0,9% nel 2018, del +0,4% nel 2019 e del -0,7% nel 2020. Quest'anno è cresciuta e il fenomeno è osservato con attenzione a livello globale.

Come noto l'efficacia dell'indice dei prezzi al consumo nell'illustrare il costo della vita percepito dai consumatori è peraltro spesso al centro di grandi discussioni. Questo è particolarmente vero in Svizzera perché, per motivi metodologici, il tasso calcolato dai funzionari di Neuchâtel non comprende i premi dell'assicurazione malattia di base, un punto di spesa che è spesso in forte progressione nei bilanci delle famiglie elvetiche. Il rincaro stabilito dall'UST ha una grande importanza in vari ambiti: dalle negoziazioni salariali agli affitti, passando per la fissazione degli alimenti nell'ambito dei divorzi.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
34 min
Violò due volte la quarantena, il presidente del CdA di Credit Suisse lascia e si scusa
António Horta-Osório, in carica da meno di un anno, si è dimesso dopo un'indagine interna
SONDAGGIO TAMEDIA
1 ora
Dal tabacco ai media: come voterete il 13 febbraio?
Manca meno di un mese al primo appuntamento alle urne del 2022. Partecipate al nostro sondaggio
ZURIGO / QATAR
7 ore
Il boss della FIFA ora vive in Qatar
In attesa dei Mondiali, in novembre, Gianni Infantino si è trasferito nell'emirato da ottobre.
SVIZZERA
8 ore
Quando al rifiuto dell'imbarco segue la violenza
Nel 2021 si sono moltiplicati gli episodi di passeggeri in escandescenza, anche all'aeroporto di Zurigo
SONDAGGIO
SVIZZERA
10 ore
Lavorare quattro giorni alla settimana con lo stesso stipendio
È così in alcune grandi aziende internazionali. Ma alcune piccole imprese elvetiche stanno sperimentando il modello
VAUD
13 ore
Grave incidente sulla A9: un morto e tre feriti
È successo oggi all'altezza di Chardonne, nel Canton Vaud. In un secondo incidente si registra un ulteriore ferito
SVIZZERA
15 ore
Piloti vaccinati a terra, anche se servirebbero in cabina
Swiss resta ferma sull'obbligo di vaccinazione. E cancella i voli in assenza di personale
SVIZZERA
17 ore
«Influenza per i vaccinati? È un affronto»
L'infettivologo ticinese Andreas Cerny mette in guardia sui rischi della nuova strategia federale su Omicron
BERNA / SVEZIA
18 ore
Schianto mortale in Svezia: il camion circolava illegalmente
Il mezzo scontratosi con il minibus che trasportava sette giovani svizzeri appartiene a una ditta che estrae minerali.
SVIZZERA
21 ore
Un registro svizzero degli strascichi
Diversi scienziati invocano uno studio sistematico dei casi di long-Covid. Per capire cosa ci aspetta
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile