Immobili
Veicoli
Keystone
SVIZZERA
29.11.21 - 13:360
Aggiornamento : 14:28

Fine settimana da 19'402 casi e 35 decessi in Svizzera

Salgono i pazienti Covid ricoverati in cure intense, che occupano ora il 25,4% dei posti letto.

La Svizzera centrale rimane la zona più colpita.

BERNA - Sono 19'402 i nuovi positivi al Covid-19 registrati nelle ultime 72 ore in Svizzera. Venerdì se ne notificavano 8'032, mentre sul corso dell'intero weekend scorso 14'590. È quanto riportato dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) nell'odierno aggiornamento sulla diffusione del virus. I test effettuati nel fine settimana sono 134'418, per un tasso di positività del 14,4%. Si contano poi 35 contagiati, di cui due in Ticino, che hanno perso la vita a causa di un decorso infelice della malattia.

Tra le corsie d'ospedale - Sempre più tesa la situazione ospedaliera. I nuovi ammessi sono 155. I pazienti Covid occupano attualmente il 5,4% dei posti letto complessivi, proporzione che si attesta invece al 25,4% nelle unità di terapia intensiva (venerdì eravamo al 22%). 

Il confronto intercantonale - Negli ultimi 14 giorni il record di casi è stato registrato ad Appenzello Esterno (1'708,58 ogni 100mila abitanti), Liechtenstein (1'674,56) e Svitto (1'659,5). Svitto il peggiore sul fronte ospedalizzazioni, mentre Appenzello Interno registra il maggior numero di morti.

 Il vaccino - Secondo l'ultimo aggiornamento rispetto alle vaccinazioni, risalente a giovedì, le persone completamente vaccinate in Svizzera rappresentano ora il 65,47% della popolazione. Percentuale che si alza al 74,5% se si escludono gli under 12, che attualmente non possono vaccinarsi.


Tio/20minuti


Tio/20minuti

Tio/20minuti
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Covid-pass aggiornato? Ora non ci si dovrà più mettere il dito
Niente più verifica manuale, ora l'app Covid Certificate esegue il refresh automaticamente.
SVIZZERA / MONDO
2 ore
«Vaccinare il mondo per fermare la pandemia»
Il messaggio del segretario generale dell'Onu Antonio Guterres al WEF di Davos.
SVIZZERA
4 ore
Sostegno al 2G, ma solo sino a fine febbraio
Le risposte dei cantoni alla consultazione federale sui provvedimenti anti-coronavirus
ZURIGO
6 ore
Quadruplicati gli attacchi di panico, gli esperti sono preoccupati
Depressione, ansia e paura: sono tutte conseguenze della pandemia, che colpiscono in particolare i giovani.
SVIZZERA
6 ore
Quarantene e test di massa? Da rivedere: «Omicron è come un incendio»
Anche gli scienziati hanno dei dubbi sul contact tracing. E sono ottimisti: il picco è vicino
GINEVRA
7 ore
Investita sulla pista da sci, muore a 5 anni
La piccola, residente a Ginevra, è stata travolta a Flaine, stazione sciistica situata in Alta Savoia.
GRIGIONI
7 ore
Gastronomia, quasi una irregolarità su quattro
In diversi casi è stato riscontrato un mancato rispetto delle disposizioni microbiologiche.
SVIZZERA
8 ore
Oltre 67mila contagi e 30 morti nel weekend svizzero
Ancora in aumento i pazienti ricoverati a causa del virus, che occupano ora l'8,1% dei posti letto complessivi.
ZURIGO
11 ore
Zurigo chiama alla cassa gli altri Cantoni per i pazienti Covid
Il 10-15% di quelli ricoverati nelle strutture zurighesi proviene da altre regioni del paese
SVIZZERA
13 ore
«Un generale dell'elettricità? Non siamo in guerra»
SImonetta Sommaruga rifiuta l'idea proposta dall'UDC: «Ognuno si assuma le proprie responsabilità».
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile