Immobili
Veicoli
deposit
SVIZZERA
16.11.21 - 10:350

Vacanze-lavoro, l'Australia apre anche ai giovani svizzeri

Le vacanze-lavoro nel paese dei canguri sono aperte, ora, anche ai giovani svizzeri. Accordo Berna-Canberra

Decade l'obbligo del visto per gli australiani in ingresso in Svizzera. In cambio l'Australia inserisce la Confederazione nel programma Work and Holiday

BERNA - A partire dal 2022, i giovani svizzeri tra i 18 e i 30 anni che desiderano recarsi in Australia a fini turistici, culturali o di studio, potranno combinare il soggiorno con brevi periodi di lavoro.

In cambio della fine dell'obbligo del visto per i cittadini australiani, Canberra ha infatti aggiunto la Confederazione alla lista degli Stati i cui membri sono ammessi al programma australiano Work and Holiday, indica una nota odierna della Segreteria di Stato della Migrazione (SEM).

Circa i cittadini australiani, a quest'ultimi occorre al momento un visto per entrare in Svizzera per un breve soggiorno con attività lucrativa o un soggiorno di durata superiore a 90 giorni. Dal gennaio prossimo, grazie alla modifica della pertinente ordinanza da parte del Consiglio federale, l'obbligo del visto - da 500 a 800 visti rilasciati annualmente in media - decade per i cittadini australiani a prescindere dallo scopo e dalla durata del loro soggiorno.

Rimangono in ogni caso applicabili le condizioni d'entrata stabilite nella legislazione svizzera e nella normativa di Schengen, come l'obbligo di disporre dei mezzi finanziari necessari al soggiorno. Inoltre i cittadini australiani continuano a essere assoggettati alle disposizioni relative al soggiorno degli stranieri in Svizzera. Hanno così bisogno di un permesso se vogliono restare nella Confederazione più di tre mesi o intendono esercitare un'attività lucrativa sul territorio svizzero. Tale autorizzazione va richiesta prima dell'entrata in Svizzera all'autorità competente del luogo di residenza o lavoro previsto.

Relazioni intense - Stando alle informazioni messe a disposizione dal Dipartimento federale degli affari esteri, le relazioni bilaterali tra la Svizzera e l'Australia sono molto buone e sempre più intense. Nel 2013 la Svizzera e l'Australia hanno firmato una dichiarazione per portare avanti un dialogo strategico. Da allora, ci sono stati scambi politici regolari tra i ministeri degli esteri e a livello ministeriale.

Dopo gli Stati Uniti e il Canada, l'Australia ospita una delle più grandi comunità di svizzeri e all'estero - 26mila soggetti a fine 2020 - ed è un crocevia nel campo dell'istruzione e della ricerca. La Svizzera è invece un investitore importante per l'Australia.

L'Australia, membro del G20, è un importante partner economico. I prodotti svizzeri più esportati sono quelli farmaceutici e chimici, gli strumenti di precisione e i macchinari. La Svizzera importa principalmente metalli preziosi, ma anche prodotti agricoli e prodotti farmaceutici.

Ricerca - Per la Svizzera l'Australia è un importante crocevia nel campo accademico e scientifico. I ricercatori australiani possono candidarsi per le borse di studio d'eccellenza della Confederazione. I giovani professionisti australiani possono approfondire le loro conoscenze professionali e linguistiche in Svizzera nel quadro di un accordo sui tirocinanti.

Nell'ambito del programma delle borse di studio ThinkSwiss, gli studenti australiani hanno la possibilità di intraprendere un progetto di ricerca in un'università svizzera.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
3 ore
Black-out di guerra: ecco il piano
Interruzioni prolungate dell'elettricità avrebbero «conseguenze devastanti» sulla Svizzera. Il governo vuole prevenirle
SVIZZERA
4 ore
Acquisto F-35, Berna non perde tempo (e non aspetta il voto)
Il Consiglio federale, preoccupato del «deterioramento della situazione in materia di sicurezza», corre ai ripari.
FRIBURGO
6 ore
Certificati Covid: chi li regalava, chi li vendeva, chi se li teneva
Le persone interpellate lavoravano tutte al centro di depistaggio di Granges-Paccot.
SVIZZERA
7 ore
«Sorrisi e stereotipi per spingere gli svizzeri a mangiare carne»
L'associazione ambientalista Greenpeace denuncia «le tattiche pubblicitarie sporche» dell'industria della carne
BASILEA CAMPAGNA
7 ore
Trovato un pollice mozzato
Il dito è stato rinvenuto nel retro di un condominio con annesso ristorante. La sua provenienza è tuttavia ignota.
SVIZZERA
7 ore
«Va migliorata la comunicazione in tempo di crisi»
È una delle raccomandazioni del Consiglio svizzero della scienza che ha analizzato la gestione della pandemia
SVIZZERA
8 ore
Stato sociale? Aiuto allo sviluppo? «No, tocca all'esercito»
Per il consigliere agli Stati Werner Salzmann (UDC) l'esercito ha perso capacità negli ultimi anni.
BERNA
18 ore
Cassis tratta «gli scagnozzi di Putin» con i guanti?
La Svizzera non ha comunicato l'espulsione di alcun diplomatico russo. Ciò non vuol dire che siano ancora tutti qui
FOTO
BERNA
19 ore
Le fiamme divorano la stalla
È il decimo episodio nella zona. Recentemente altri nove incendi avevano toccato le proprietà di alcuni abitanti
SVIZZERA
19 ore
Iperattività da record: in aumento la richiesta di farmaci
Cinque anni fa il 50% di persone in meno veniva trattato con Ritali o principi attivi simili
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile