Immobili
Veicoli
Mercatini di Natale... con o senza certificato Covid?
Imago
SVIZZERA
29.10.21 - 08:050
Aggiornamento : 10:03

Mercatini di Natale... con o senza certificato Covid?

È ora di pensare all'organizzazione degli eventi. Ecco come si comportano in varie città d'oltre San Gottardo

ZURIGO / BERNA - Con l'approssimarsi delle festività natalizie... in molte località tornano anche i mercatini di Natale. Anche quelli in grande stile, come al Sechseläutenplatz a Zurigo o nel centro storico di Basilea. Ma saranno con o senza obbligo di certificato Covid? Dipende.

Il “villaggio natalizio” che avrà luogo a Zurigo al Sechseläutenplatz o il mercatino di Berna saranno accessibili soltanto con l'attestazione: quindi sarà necessario essere vaccinati, guariti o testati. In altre località - come Losanna, San Gallo o Winterthur - l'obbligo di certificato è previsto soltanto per le aree gastronomiche.

Altrove viene invece adottato uno stratagemma per aggirare l'obbligo di certificato: il mercatino viene annunciato non come evento bensì come mercato. Ed ecco che l'attestazione non serve più. È quanto accade, per esempio, a Basilea. O quanto s'intende fare a Coira. Mentre a Sciaffusa l'attestazione sarà necessaria soltanto nelle aree coperte, come concordato dagli organizzatori con l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

Ma per i vari appuntamenti di Natale non è ancora detta l'ultima parola. Nel corso di questa settimana la questione è stata trattata dall'UFSP e dai medici cantonali. E alcune domande d'autorizzazione per lo svolgimento dell'evento sono ancora pendenti. A seconda dell'andamento della pandemia, i Cantoni potranno ancora decidere d'introdurre determinate disposizioni.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
FOTO
CANTONE / SVIZZERA
6 ore
Tre voli per portare Cassis al WEF
La partecipazione del presidente della Confederazione al Forum ha prodotto molto CO2. Ecco com'è andata
VALLESE
11 ore
Con il riscaldamento globale «seracchi sempre più instabili»
L'esperto: «Proprio perché i pericoli sono diventati più frequenti, molte vie alpinistiche vengono scartate»
FOTO
VALLESE
13 ore
Due morti e nove feriti sul massiccio del Grand Combin
È il bilancio dell'incidente che si è verificato questa mattina in Vallese
SAN GALLO
15 ore
Trovato morto un base jumper
Sono diverse le domande ancora senza risposta: era con qualcuno? Perché è precipitato?
VALLESE
16 ore
Alpinisti travolti dai ghiacci sul Grand Combin, ci sono vittime
Degli alpinisti sono stati sorpresi dalla caduta di seracchi questa mattina in Vallese
SVIZZERA
18 ore
Il Tribunale federale ha respinto il ricorso dell'oligarca
Gennady Timchenko aveva sporto denuncia per il sequestro di conti bancari di cui è beneficiario
SVIZZERA
18 ore
No a una task force per bloccare i patrimoni russi
Secondo il Consiglio federale, l'attuale sistema funziona
SVIZZERA
21 ore
Ecco le firme contro l'acquisto degli F-35
L'alleanza "Stop F-35" fa sapere di aver raccolto le 100'000 sottoscrizioni necessarie per la sua iniziativa
SVIZZERA
1 gior
Vaiolo delle scimmie: terzo caso in Svizzera
Lo ha indicato l'Ufficio federale della sanità pubblica
SVIZZERA
1 gior
Pipistrelli, ratti, scimmie e... cammelli: cosa dobbiamo aspettarci dalle zoonosi del futuro
Ce lo spiega l'epidemiologo dell'Uni di Berna Christian Althaus: «Animali che contagiano l'uomo? Non è una novità»
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile