tipress (archivio)
BERNA
28.10.21 - 15:220
Aggiornamento : 17:35

Nel 2022 i salari aumenteranno dello 0,8 percento

Il moderato incremento è in netto contrasto con l'aumento dell'inflazione.

Gli economisti di UBS prevedono per il prossimo anno un'inflazione dello 0,4 percento, ragion per cui i salari cresceranno realmente solo di poco.

BERNA - In un sondaggio condotto da UBS, le 314 aziende intervistate prevedono per il 2022 un aumento medio dei salari nominali dello 0,8 percento.

La crescita salariale dovrebbe quindi risultare solo leggermente superiore rispetto al 2021. Per l'anno in corso, infatti, le aziende intervistate prevedono un aumento salariale medio dello 0,6 percento.

Inflazione col segno più - I salari reali, al netto dell'inflazione, dovrebbero tuttavia crescere solo leggermente. Effetti di ripresa dopo l'abbattimento delle misure contro il coronavirus e l'aumento dei prezzi delle materie prime hanno fatto sì che nel 2021 l'inflazione risultasse nuovamente positiva, dopo un'ulteriore crollo dei prezzi al consumo nel 2020.

Per l'intero 2021 gli economisti di UBS prevedono un'inflazione dello 0,5 e per il 2022 dello 0,4 percento. Di conseguenza, il livello salariale del 2021 dovrebbe aumentare solo dello 0,1 percento, mentre l'aumento per il 2022 sarebbe dello 0,4 percento.

Problema approvvigionamenti - Le prospettive economiche presentano anche rischi. Il rischio maggiore è rappresentato al momento dall'aggravarsi della situazione relativa agli approvvigionamenti. Problemi di fornitura e prezzi d'acquisto crescenti, che hanno causato un aumento dell'inflazione, alimentano la preoccupazione che la ripresa finanziaria possa crollare e l'inflazione crescere notevolmente.

L'aumento salariale atteso per il 2022 dello 0,8 percento corrisponde alla media degli ultimi dieci anni. Daniel Kalt, capo economista UBS Svizzera, riporta quanto segue: «Dal punto di vista dei salari non ci si deve pertanto aspettare una pressione inflazionistica per il prossimo anno. Ciò rende improbabile che i maggiori prezzi d'acquisto portino a una spirale prezzi-salario, che sarebbe il presupposto per un aumento duraturo dell'inflazione. Tutto questo va a supportare la nostra idea che l'inflazione sia solo momentanea.»

Aumento dei salari in tutti i settori - Tutti e 22 i settori intervistati prevedono un aumento dei salari per l'anno prossimo. Per due terzi di essi, l'aumento dovrebbe risultare dell'1 percento. Tra questi, vi sono settori che sono stati colpiti solo marginalmente dalla pandemia, come l'industria chimica e farmaceutica, il settore IT e delle telecomunicazioni, oppure i fornitori di servizi finanziari.

Nel 2021 i salari aumentano maggiormente rispetto alle previsioni - Tuttavia, anche le aziende operanti in attività industriali sensibili alla congiuntura, come ad esempio il settore meccanico, elettrico e metallurgico (MEM) così come i settori dell'orologeria e della gioielleria, prevedono un aumento salariale dell'1 percento. Questi settori hanno vissuto una forte ripresa e sono responsabili del fatto che l'aumento medio dei salari nel 2021 sia maggiore rispetto alle previsioni dello scorso anno (0,6 percento vs. 0,3 percento).

Non ci sono invece state revisioni per il turismo, compresi i settori culturale, sportivo e della formazione, dove la crisi ha gravato nella misura temuta. Per i settori legati al tempo libero, fortemente colpiti dalla crisi, la crescita nel 2021 è risultata pari a zero. Per il 2022 questi settori prevedono in media un nuovo aumento salariale, ma con lo 0,5 percento restano fanalini di coda.


UBS

UBS
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
Friborgo
1 ora
Abusava della figlia sin dalla sua nascita, condannato a 15 anni
Le violenze sono andate avanti per sette anni. L'uomo aveva dichiarato al suo arresto che grazie a lui «sa masturbarsi»
SVIZZERA
3 ore
Il termine “Afghanistan” blocca il versamento Twint
Un termine “sbagliato” impedisce la transazione attraverso l'app elvetica per i pagamenti. Ecco il motivo
SVIZZERA
5 ore
Omicron è ufficialmente sbarcata in Svizzera
Le due persone contagiate, che sono legate tra loro, si trovano in isolamento.
SVIZZERA
6 ore
Gli scettici vogliono creare una «società parallela»
Sfiducia nei media, rabbia verso le autorità. E ora la delusione alle urne. Gli ideologi no Vax progettano la secessione
SVIZZERA
6 ore
«Misure che equivalgono a un divieto di vita notturna»
Le decisioni del Governo sono state giudicate adeguate alla gran parte dei partiti, non da alcune associazioni.
GIURA
6 ore
Il Canton Giura chiede l'aiuto dell'esercito
Obiettivo: aumentare le capacità in vista della somministrazione del booster. C'è infatti carenza di personale formato.
SVIZZERA
8 ore
Misure già rafforzate in diversi cantoni
Basilea (Città e Campagna), Soletta, Zugo e Svitto hanno reso obbligatorie le mascherine nei luoghi pubblici.
SVIZZERA
8 ore
Covid Pass anche per incontri privati con più di dieci persone
La proposta del Governo: Covid pass anche nel privato, mascherina al chiuso, e test rapidi validi solo 24 ore.
SVIZZERA/GERMANIA
9 ore
La Svizzera apre ai pazienti tedeschi
Il Baden-Württemberg potrebbe trasferire malati di Covid nel nostro paese. «Situazione drammatica»
SVIZZERA
10 ore
«Il medico non è obbligato a procurarsi il dossier di un paziente»
Il Tribunale federale ha confermato l'assoluzione di un praticante processato per la morte di una paziente
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile