Immobili
Veicoli
tipress
BERNA
25.10.21 - 16:160

Certificato Covid, nuovi problemi con l'app

Attualmente si starebbero verificando sporadici malfunzionamenti nelle applicazioni in uso per la lettura dei QR Code.

«L'UFIT sta lavorando alacremente per eliminare l'errore», riferisce un tweet delle autorità pubblicato nel pomeriggio

BERNA - Nuovi problemi questo pomeriggio con l'applicazione per la lettura dei certificati Covid: sia con l'app "Covid Certificate", sia con "Covid Certificate Check" attualmente «si verificano problemi sporadici». Lo segnala tramite una breve nota l'Ufficio federale dell'informatica e della telecomunicazione (UFIT).

«L'UFIT sta lavorando alacremente per eliminare l'errore», riferisce un tweet delle autorità pubblicato attorno alle 15.30.

Un secondo cinguettio, poco dopo le 16.00, precisa che il malfunzionamento è stato risolto. A essere interessati dal problema erano il controllo e il rilascio dei certificati.

Già lo scorso 15 ottobre (il venerdì sera) erano stati segnalati problemi - parzialmente risolti dopo circa un'ora - e malfunzionamenti. La panne, in quel caso, aveva colpito in particolare i possessori di un "pass" emesso all'estero.

La validità dei certificati svizzeri - che devono essere mostrati, per esempio, quando si va al ristorante, al cinema, al centro fitness o a una partita di calcio - non era stata riconosciuta tra le 19.30 e le 20.30. Per i certificati esteri il problema si è invece protratto fino alle 22.30. Il guasto era dovuto a una reazione errata del sistema elvetico ai lavori di manutenzione effettuati dagli informatici dell'Unione europea (UE).

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Sostegno al 2G, ma solo sino a fine febbraio
Le risposte dei cantoni alla consultazione federale sui provvedimenti anti-coronavirus
ZURIGO
3 ore
Quadruplicati gli attacchi di panico, gli esperti sono preoccupati
Depressione, ansia e paura: sono tutte conseguenze della pandemia, che colpiscono in particolare i giovani.
SVIZZERA
3 ore
Quarantene e test di massa? Da rivedere: «Omicron è come un incendio»
Anche gli scienziati hanno dei dubbi sul contact tracing. E sono ottimisti: il picco è vicino
GINEVRA
3 ore
Investita sulla pista da sci, muore a 5 anni
La piccola, residente a Ginevra, è stata travolta a Flaine, stazione sciistica situata in Alta Savoia.
GRIGIONI
4 ore
Gastronomia, quasi una irregolarità su quattro
In diversi casi è stato riscontrato un mancato rispetto delle disposizioni microbiologiche.
SVIZZERA
5 ore
Oltre 67mila contagi e 30 morti nel weekend svizzero
Ancora in aumento i pazienti ricoverati a causa del virus, che occupano ora l'8,1% dei posti letto complessivi.
ZURIGO
7 ore
Zurigo chiama alla cassa gli altri Cantoni per i pazienti Covid
Il 10-15% di quelli ricoverati nelle strutture zurighesi proviene da altre regioni del paese
SVIZZERA
9 ore
«Un generale dell'elettricità? Non siamo in guerra»
SImonetta Sommaruga rifiuta l'idea proposta dall'UDC: «Ognuno si assuma le proprie responsabilità».
SVIZZERA
10 ore
Bambini, donazioni raddoppiate
La Catena della solidarietà festeggia numeri in crescita, a favore dell'infanzia
SONDAGGIO TAMEDIA
13 ore
Dal tabacco ai media: come voterete il 13 febbraio?
Manca meno di un mese al primo appuntamento alle urne del 2022. Partecipate al nostro sondaggio
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile