20min/Stevan Bukvic
SVIZZERA
20.10.21 - 11:120
Aggiornamento : 11:37

La multa per chi dissimula il proprio volto

Scatta la procedura per l'attuazione nel Codice penale della misura approvata in votazione lo scorso 7 marzo

BERNA - Lo scorso 7 marzo il 51,2% dei cittadini aveva approvato l'iniziativa popolare “Sì al divieto di dissimulare il proprio viso”. Ora scatta la procedura per l'attuazione del provvedimento. Nella sua seduta odierna, il Consiglio federale ha infatti avviato la relativa consultazione che si concluderà il 3 febbraio 2022.

Si tratta di attuare nel Codice penale il nuovo articolo costituzionale sul divieto di dissimulare il proprio viso. La fattispecie penale vieta la dissimulazione del viso nei luoghi accessibili al pubblico. Chi non rispetta il divieto è punito con una multa.

Sono tuttavia previste deroghe, segnatamente se la dissimulazione del viso è giustificata da motivi inerenti alla salute, alla sicurezza, alle condizioni climatiche e alle usanze locali. Continua a essere ammessa anche nei luoghi di culto.

Con due ulteriori eccezioni, il Consiglio federale intende creare un equilibrio tra il divieto di dissimulare il viso e i diritti fondamentali garantiti dalla Costituzione: la dissimulazione del viso sarà ammessa negli spazi pubblici se è necessaria all'esercizio della libertà di espressione o di riunione a condizione che non comprometta l'ordine e la sicurezza pubblici. Lo stesso vale per spettacoli artistici e di intrattenimento nonché per interventi a scopo pubblicitario.

In Ticino, lo ricordiamo, un provvedimento analogo era già stato introdotto il 1. luglio del 2016.

Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Svizzera
SVIZZERA
1 ora
Iniziativa sulle cure infermieristiche verso l'approvazione, ecco il verdetto del popolo
Secondo le prime proiezioni il risultato è già chiaro: il "sì" avrebbe trionfato chiaramente
SVIZZERA
1 ora
Sorteggio per eleggere i giudici? Niente da fare
Dai risultati dello scrutinio dei primi comuni si sta delineando un chiaro no all'iniziativa
SVIZZERA
1 ora
Legge Covid-19 verso il sì, segui i risultati del voto
Anche in Ticino si sta confermando la tendenza a livello nazionale.
FOTO
SVIZZERA
1 ora
Palazzo federale blindato per il voto
Misure di protezione mai viste a Berna in vista del voto odierno sulla Legge Covid-19.
SVIZZERA
2 ore
«La nuova variante si diffonderà presto o tardi anche in Svizzera»
Al momento Tanja Stadler non si sbilancia su un'eventuale maggior pericolosità di Omicron.
SVIZZERA
3 ore
«Venga introdotta la regola del 2G»
Nel giorno della votazione sulla Legge Covid-19, sale la pressione sulle persone non vaccinate.
SVIZZERA
5 ore
Vaccino dai cinque anni in su: «Siamo in ritardo»
In Svizzera, contrariamente all'UE, i bambini sotto i 12 anni non possono ancora vaccinarsi.
SVITTO
14 ore
Auto nel pendio, un morto
Grave incidente ieri pomeriggio a Muotathal. Due feriti e un decesso
SVIZZERA
20 ore
Noto attivista Corona-scettico finisce in cure intense con il virus
Il 66enne François de Siebenthal si è opposto pubblicamente alle disposizioni sanitarie decise dal Governo federale.
FOTO
SVIZZERA
22 ore
«Tutte le persone presenti su quell'aereo devono testarsi»
L'UFSP ha scritto un SMS a tutti i passeggeri del volo atterrato questa mattina a Zurigo e proveniente da Johannesburg.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile